La nuova generazione di Switch inizia a essere mostrata a porte chiuse ed emergono ulteriori informazioni

Ci sono nuove rivelazioni sulla nuova generazione di Switch.

Il 7 settembre, secondo quanto riportato dai media stranieri, Nintendo ha mostrato il modello Switch di seconda generazione a porte chiuse alla Gamescom del mese scorso. I media stranieri hanno affermato che “alcuni sviluppatori affidabili hanno avuto un’anteprima di Switch 2 e hanno guardato il nuovo modello”. Alcune dimostrazioni su macchine reali.” È stato riferito che la dimostrazione della macchina attuale include una versione migliorata di “Zelda: Breath of the Wild” sviluppata appositamente per la nuova macchina.

Poche ore dopo la pubblicazione di questo rapporto, VGC, un noto sito web straniero di dati di gioco, ha confermato il rapporto e ha rivelato che Nintendo ha mostrato anche “The Matrix Revolutions” sviluppato sulla base di Unreal Engine 5 sulla nuova generazione di Switch.

A giudicare dal tempo, sono passati 6 anni da quando Swtich è stato rilasciato. Negli ultimi sei anni, Microsoft ha lanciato Xbox One S/X e la console di prossima generazione Xbox Series S/X, mentre Sony ha lanciato PS4 Slim/Pro e la console di prossima generazione PS5. Mentre altre aziende usano lo slogan 8K/120 fotogrammi (solo uno slogan), Nintendo usa la risoluzione 1080P e la frequenza di aggiornamento di 60 Hz per far sapere ai giocatori cosa significa “ritorno alla natura”.

Naturalmente, nel corso degli anni Nintendo ha lanciato anche altri modelli: Switch Lite l’ha aiutata ad ampliare il pubblico dei suoi giochi e quando è stato lanciato Switch OLED, molti giocatori si sono precipitati ad acquistarlo. È solo che ora che i giochi hanno requisiti sempre più elevati in termini di prestazioni dei chip, l’emergere di questi due modelli è davvero difficile da soddisfare gli appetiti dei consumatori.

Ma l’hardware non è il focus di Switch per attirare i consumatori: Nintendo è come Apple nel settore dei giochi, si concentra maggiormente sul perfezionamento dell’esperienza e sull’innovazione del gameplay. Da soli, i giocatori possono godersi il “Continente Hyrule”. Anche dopo essere stato seduto a lungo, puoi alzarti per boxare, ballare o allenarti. Quando gli amici sono insieme, potete persino utilizzare i giochi di società di Switch per divertirvi insieme. Una varietà di giochi e numerosi IP rendono Switch adatto a consumatori di quasi tutte le età.

Questi vantaggi si riflettono anche nelle vendite: secondo le statistiche di VGChartz, le attuali spedizioni globali di modelli della serie Switch ammontano a 128 milioni di unità, collocandosi al terzo posto nella classifica delle spedizioni di console di gioco. Vale la pena ricordare che tra i primi dieci prodotti nella classifica delle spedizioni, cinque prodotti provengono da Nintendo, vale a dire Game Boy Advance, Wii, Game Boy, la serie Switch e la serie NDS.

Al contrario, l’attuale serie PS4 più venduta di Sony ha venduto 117 milioni di unità, mentre Xbox 360 di Microsoft ha solo 85 milioni di unità. Questo è uno dei motivi per cui Nintendo non può sopportare di rilasciare una nuova macchina: Switch sta vendendo così bene che alcune fonti rilevanti hanno rivelato che Nintendo ha addirittura aumentato la produzione di Switch nell’aprile di quest’anno. È difficile immaginare che un’azienda possa aumentare la produzione quando un prodotto si avvicina alla fine della sua vita.

Pertanto, c’è la sensazione che “l’imperatore non ha fretta, ma l’eunuco ha fretta”. I consumatori non sono pazienti come Nintendo. Aspettano con ansia ogni anno, sperando che Nintendo rilasci una versione completamente aggiornata prodotto. Tuttavia, il prodotto non è arrivato e la notizia è arrivata. C’è voluto un bel po’ di attesa.

La notizia emersa ieri non è la prima volta per un nuovo prodotto Nintendo (e probabilmente non sarà l’ultima): già nel 2020 Bloomberg era stato il primo a dare la notizia, affermando che Nintendo stava sviluppando un prodotto 4K. chiamato “Switch Pro” e ha dichiarato di aver ricevuto almeno 11 studi di gioco kit di sviluppo del prodotto. Tuttavia, si ipotizza che a causa della carenza globale di chip nel 2020, il piano “Switch Pro” verrà interrotto.

Alcune rivelazioni contengono anche un po’ di “umorismo nero”.

Nel giugno di quest’anno, per dimostrare alla FTC che l’acquisizione di Activision Blizzard non aveva intenzioni di monopolio, Microsoft ha prodotto una serie di “documenti riservati” tra Microsoft e Activision Blizzard. Uno dei documenti contiene la trascrizione di una chiacchierata tra il CEO di Activision Blizzard Bobby Kotick e il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa. Kotick ha dichiarato:

Le prestazioni della console di prossima generazione di Nintendo saranno vicine a quelle delle console di ottava generazione (PS4, Xbox One), quindi ha senso per noi lanciare alcuni fantastici giochi sulla console di prossima generazione di Nintendo.

Andando avanti di un mese, VGC ha riferito a luglio che il nuovo modello di Nintendo sarà rilasciato nel 2024 e che continuerà a utilizzare schermi LCD. La buona notizia è che la nuova macchina supporta ancora le cartucce fisiche. Inoltre, Nintendo ha distribuito kit per sviluppatori ad alcuni sviluppatori.

Tuttavia, ci sono dubbi sull’autenticità di tutte le fughe di notizie e Nintendo raramente risponde alle fughe di notizie, non c’è da meravigliarsi che i giocatori affermino scherzosamente che “la vecchia Nintendo trarrà ogni volta ispirazione per l’aggiornamento da nuove fughe di notizie”.

#Benvenuti a seguire l’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo