La Radeon VII di AMD offre prestazioni di alto livello alla vecchia maniera. Potere grezzo

AMD Radeon VII
Riley Young / Tendenze digitali

La recente versione di Nvidia delle nuove schede video RTX 2080 e RTX 2080 Ti ha lasciato ancora una volta AMD senza una scheda in grado di rispondere all'hardware più stravagante della squadra verde. La Radeon RX Vega 64, il precedente top-tier di AMD, era al massimo un concorrente GTX 1080. Aveva poche speranze di stare al passo con il nuovo RTX 2080.

AMD sembra aver previsto che, tuttavia, la sua risposta è arrivata solo pochi mesi dopo il lancio di settembre di RTX 2080. Si rivolge direttamente alla carta sia in termini di specifiche che di prezzo. La Radeon VII colpirà gli scaffali dei negozi con un prezzo consigliato di € 699. Mentre la RTX 2080 Founder's Edition aveva un prezzo di € 799, anche le versioni standard della carta partono da € 699.

Le carte di AMD hanno spesso messo sottosquadro Nvidia per scusare le prestazioni mediocri, ma non ci sono prezzi scusati qui. La Radeon VII è progettata per lottare con la RTX 2080 di Nvidia. Può portare a una vittoria?

Si tratta di quella HBM

La Radeon VII è un esempio delle differenze nella strategia di AMD e Nvidia. La squadra verde ha riposto fiducia nel ray tracing. AMD, nel frattempo, sta seguendo un percorso più tradizionale, tagliando le dimensioni del chip e sbattendo le fessure della memoria.

Inizierò prima con il primo; Radeon VII è l'unica GPU di gioco a 7 nanometri del mondo. Le schede di Nvidia sono costruite su un nodo di 12 nanometri. Ciò riduce il chip di Radeon VII a 331 millimetri quadrati. Questo è dovuto al chip da 495 mm² della Radeon RX Vega 64 e molto più piccolo del chip da 545 mm² nella RTX 2080 di Nvidia.

AMD Radeon VII
AMD Radeon VII
AMD Radeon VII
AMD Radeon VII

Alimentato da un'iterazione di seconda generazione dell'architettura Vega, la Radeon VII ha un clock di base di 1.400 MHz e un boost clock di 1.750 MHz. Questo supera i 200 MHz rispetto al boost clock di Radeon RX Vega 64.

La vera storia, però, è nella memoria. AMD ha debuttato con la nuova memoria High Bandwidth con Vega 64 e 54, aggiungendo 8 GB a entrambi. Questo è stato molto, ma il Radeon VII lo raddoppia a un pazzo di 16 GB. Inoltre, più che raddoppia la larghezza di banda della memoria, che ora colpisce un terabyte al secondo. Queste cifre superano Nvidia RTX 2080 e superano l'RTX 2080 Ti, che cita 11 GB di memoria GDDR6 con larghezza di banda fino a 616 gigabyte al secondo.

Riempire questa memoria in una scheda video può sembrare assurdo, ma AMD lo considera essenziale. La strategia dell'azienda è focalizzata sull'eliminazione dei colli di bottiglia della larghezza di banda. AMD pensa che sia un problema visto che i giocatori iniziano ad abbracciare 4K.

Nonostante il suo avanzato nodo di produzione 7nm, la Radeon VII cita 300 watt di consumo energetico. Questo dipende dai 290 watt di Vega 64 e molto più dei 225 watt dell'RG 2080 Founder Edition. Dubito che il consumo aggiuntivo sia importante per la maggior parte dei giocatori, ma significa che l'RTX 2080 può funzionare con una connessione di alimentazione PCI a 6pin + 8pin, mentre l'AMD Radeon VII richiede due connessioni a 8 pin.

AMD Radeon VII
Riley Young / Tendenze digitali

Radeon VII supporta HDR e risoluzione fino a 8K. Tuttavia, non supporta il ray-tracing. Questo è esclusivo di Nvidia per ora. Il CEO di AMD, la dott.ssa Lisa Su, ha dichiarato al CES 2019 che l'azienda è "in fase di sviluppo" dell'hardware di ray tracing ma non vuole debuttarlo fino a quando "il cliente vedrà [il vantaggio]".

Non ho alcun problema con la posizione di AMD. Il ray tracing sembra fantastico in Battlefield V , ma quella vetrina è l'unico vero uso per la funzione in questo momento (almeno per i giocatori occidentali). Metro Exodus è il prossimo grande gioco a promettere il supporto di ray tracing . Arriva una patch Shadow of the Tomb Raider ma manca una data di rilascio. Non è molto in termini di supporto per gli sviluppatori.

Eccellenti prestazioni di gioco

Le prestazioni del gioco sono ciò che conta, ed è qui che vedremo se la grande scommessa di AMD sulla larghezza di banda della memoria paga. Ho iniziato a testare con 3DMark, un benchmark di gioco che fornisce una sintesi di come le schede video si accumulano.

Questa è una bella immagine per AMD, non è vero? La Radeon VII batte la Nvidia RTX 2080 Ti nel benchmark Fire Strike, e sconfigge facilmente la Nvidia RTX 2080. Questa è una chiara vittoria appena fuori dal cancello. C'è anche motivo di essere scettici, perché 3DMark mette la Radeon RX Vega 64 proprio dietro l'RTX 2080. So per esperienza che non è un grande indicatore di come le due carte si confrontino nei giochi reali.

Non c'è niente per questo, allora. Facciamo un salto nei test di gameplay del mondo reale. Questi sono stati tutti condotti su un sistema desktop con un processore Ryzen Threadripper 1950X (in Modalità gioco) e 32 GB di RAM DDR4 da 2.400 MHz.

Per prima cosa? 1080p, la risoluzione più popolare di tutti i giochi per PC.

Queste schede sono eccessive per la maggior parte dei monitor 1080p, ma i giocatori che possiedono un monitor a 144Hz ad alto refresh potrebbero considerare Radeon VII o RTX 2080 se vogliono sfruttare al massimo il proprio display. Le mie prove chiariscono che i giocatori sarebbero meglio serviti dalla Radeon VII.

La nuova scheda di AMD non si limita a superare l'RTX 2080. Resta al costoso RTX 2080 Ti attraverso tutti e tre i giochi che abbiamo testato. La più grande vittoria di Radeon VII arriva in Battlefield V , dove colpisce in media 115 FPS a 1080p e Ultra dettaglio. Sono 10 FPS migliori rispetto a RTX 2080 Ti.

È un risultato interessante. Il des
ign pesante della memoria di AMD è pensato per aiutare a risoluzioni elevate, ma quello che vediamo qui suggerisce che la Radeon VII ha anche una salsa segreta a 1080p.

Naturalmente, la maggior parte dei giocatori 1080p sceglierà una carta meno costosa. Flagships come la Radeon VII iniziano a splendere a 1440 pence.

La storia inizia a cambiare a questa risoluzione. Ora la Radeon VII è dietro l'RTX 2080 Ti in Battlefield V , e non lega più il RTX 2080 TI in Deus Ex: Mankind Divided. Stranamente, la scheda di AMD sembra avere meno di un margine qui rispetto a una risoluzione più bassa.

Eppure, non importa. La Radeon VII mette ancora in comunicazione RTX 2080, il suo diretto concorrente. AMD vince una facile vittoria in Deus Ex, battendo il suo pari Nvidia di 24 FPS. Battlefield V dimezza il margine di vittoria a 12 FPS, ma è comunque una solida vittoria. Civilization VI, il più pesante della CPU dei nostri giochi di prova, vede ancora tutte le carte in un momento di calamità quando si imbattono nei limiti del processore Threadripper 1950X della nostra piattaforma di test.

Penso che la vittoria di AMD a questa risoluzione sia il risultato più significativo di tutti i miei test. 1440p è davvero il posto dove queste carte sono più comode, in quanto possono fornire dettagli sorprendenti mentre colpiscono almeno 60 FPS, anche nei titoli più impegnativi. Tuttavia, alcuni giocatori potrebbero voler spingere alla risoluzione 4K. Ecco cosa succede se lo fai.

Aumentare la risoluzione a 4K riduce in modo prevedibile le prestazioni su tutte le schede, ma non credo che la storia generale cambi molto da 1440p. I risultati di Radeon VII arrivano direttamente tra RTX 2080 e RTX 2080 Ti. Le vincite ora sembrano più piccole, poiché tutte le carte hanno difficoltà a far fronte a oltre otto milioni di pixel, ma rimangono significative.

Potrei distinguere la differenza tra Radeon VII e RTX 2080 in Deus Ex: Mankind Divided . La scheda di AMD non solo ha ottenuto un framerate medio migliore, non è mai scesa sotto i 30 FPS – un segno critico. Il framerate minimo misurato di Radeon VII era 32,4 FPS, mentre il RTX 2080 toccava il fondo a 26,5 FPS.

La Radeon VII di AMD vince una vittoria sconvolta

Non mi aspettavo che AMD Radeon VII mi impressionasse. Le più vecchie Radeon RX Vega 56 e 64 erano ottime carte su carta , ma solo in termini di benchmark. Dubitavo che il follow-up di AMD sarebbe stato diverso.

Considerami un convertito. L'avventura di tridimensionale di Nvidia ha dato ad AMD la possibilità di definirsi con una scheda più tradizionale che trasforma tutti i quadranti fino a 11. La Radeon VII non è solo la migliore RTX 2080. A volte tiene il passo con RTX 2080 Ti, un scheda video che ha un prezzo di € 1,199.

È ancora più importante di quanto sembri. Tecnicamente, RTX 2080 Ti è la scheda video più veloce costruita per i giocatori, ma a € 1,199, il suo prezzo è superiore a quello che la maggior parte dei giocatori è in grado (o disposto) di permettersi. I € 500 a € 750 sono i luoghi in cui ritengo che siano state trovate le vere "ammiraglie", e in quell'arena, la nuova Radeon VII di AMD emerge vincitrice.

È semplice. AMD Radeon VII è la scheda video di punta che devi acquistare.

( Fonte )