Le 8 migliori batterie portatili Amazon Echo Dot

amazon-dot-batteria

Le cose buone arrivano in piccoli pacchetti con Amazon Echo Dot. Lo speaker intelligente più conveniente della gamma Amazon porta Alexa ovunque in casa tua con migliaia di competenze, controllo della casa intelligente e altro ancora.

Ma potresti sapere che l’altoparlante non deve essere collegato a una presa elettrica. Ci sono molte batterie che possono aiutare a rendere Amazon Echo Dot portatile. Ecco alcuni dei migliori sia per la seconda che per la terza generazione Echo Dot.

Bestseller n. 2
Base con batteria Made for Amazon per Amazon Echo Dot (4ª generazione), Bianco ghiaccio
Base con batteria Made for Amazon per Amazon Echo Dot (4ª generazione), Bianco ghiaccio
Il design si abbina con eleganza a Echo Dot senza compromettere le prestazioni audio.
29,99 EUR
Bestseller n. 3
Base con batteria Made for Amazon per Amazon Echo (4ª generazione), Nero
Base con batteria Made for Amazon per Amazon Echo (4ª generazione), Nero
Trasforma il tuo Echo in un dispositivo portatile con la base con batteria Mission.; Non compatibile con le generazioni precedenti di Echo (1ª, 2ª o 3ª generazione).
39,99 EUR
OffertaBestseller n. 8

1. Base batteria GGMM D3 Echo Dot

Puoi portare un Echo Dot di terza generazione ovunque con la base batteria GGMM D3 Echo Dot . Il design plug-and-play semplifica l’utilizzo della base. Posiziona Echo Dot sulla parte superiore della base e premi il pulsante di accensione per due secondi. Quindi è tempo di rock. Non è necessario preoccuparsi di trasportare altri cavi.

Il design aperto garantisce inoltre che l’altoparlante intelligente non sia danneggiato e non interferisca con la qualità del suono. Puoi caricare completamente la batteria da 5.200 mAh in 3,5 ore. Ciò garantirà otto ore di utilizzo al 50% del volume su Echo Dot. È possibile selezionare una versione bianca o nera della base della batteria.

2. Base e docking station per batteria i-Box Echo Dot

La base batteria e docking station i-Box Echo Dot offre molto più di una semplice alimentazione portatile. Progettato per l’Echo Dot di terza generazione, basta posizionare l’altoparlante nella parte superiore della base e collegare i connettori. Una volta installato, la docking station sfoggia un altoparlante stereo da 12 watt e un subwoofer passivo per bassi aggiuntivi.

Fornisce fino a otto ore di musica con una singola carica. Come un bel tocco, la batteria integrata può caricare altri smartphone utilizzando la porta USB 1A. Anche senza Echo Dot, è possibile collegare un laptop, uno smartphone o un tablet all’altoparlante utilizzando l’ingresso AUX da 3,5 mm.

3. Base batteria ricaricabile Wasserstein per Echo Dot

Un’altra opzione di basso profilo per caricare l’altoparlante intelligente in viaggio è la base della batteria ricaricabile Wasserstein per Echo Dot . La batteria da 7.000 mAh offre circa otto ore di riproduzione musicale con una singola carica. Per assicurarti che un Echo Dot di terza generazione rimanga in posizione sulla base, incollerai una piastra magnetica sul fondo del diffusore.

Quella piastra si allinea con i magneti sulla base per un adattamento sicuro. Non è necessario fornire cavi aggiuntivi. Un pulsante frontale consente di accendere e spegnere la base, mostrando allo stesso tempo la carica residua. La base della batteria è disponibile in bianco o nero.

4. Altoparlante e batteria per docking station Alexa portatili Cyber ​​Acoustics

Accendi il rumore e le luci con l’ altoparlante e la batteria della docking station portatile Alexa Cyber ​​Acoustics . Realizzato per Echo Dot di terza generazione, l’altoparlante presenta un tweeter da 1 pollice, driver anteriore e posteriore da 3 pollici per fornire 16 watt di suono avvolgente. Una porta posteriore ottimizza le prestazioni e migliora la risposta dei bassi, raddoppiando anche come maniglia per rendere più comodo lo spostamento del dock.

Quando è il momento di festeggiare, il driver principale illuminato a LED multicolore può mostrare sei colori diversi. È possibile selezionare tra due impostazioni di illuminazione; spostamento solido o di colore. La batteria integrata può fornire fino a sei ore di riproduzione musicale con una singola carica. Se ti trovi vicino a una presa di corrente, il dock può essere utilizzato anche in modalità di alimentazione. Come bel tocco, puoi riprodurre l’audio da altre fonti usando il jack di ingresso AUX.

5. Caricatore portatile UGREEN per Echo Dot

Il caricatore portatile UGREEN per Echo Dot è per l’altoparlante intelligente di seconda generazione. Bastano pochi secondi per installare il caricabatterie su Echo Dot. Il caricabatterie manterrà anche l’altoparlante intelligente in posizione e lo proteggerà da eventuali danni. La grande batteria da 10.000 mAh offre 13 ore di riproduzione musicale e 40 ore in standby.

Non è inoltre necessario trasportare cavi aggiuntivi poiché il dispositivo è dotato di un cavo di alimentazione integrato. Con una porta USB aggiuntiva, puoi anche utilizzare il caricabatterie per ricaricare uno smartphone. Quattro luci a LED sulla base mostrano quanta energia rimane.

6. iHome iAV5 Altoparlante ricaricabile Eco Echo Dot che cambia colore

L’ altoparlante ricaricabile Echo Dot iH5 iH5 cambia colore è un’ottima scelta come casa a tempo pieno o come opzione portatile per il tuo Echo Dot di seconda generazione. L’altoparlante sfoggia un cavo di alimentazione integrato per il dispositivo di seconda generazione.

La batteria integrata offre fino a otto ore di riproduzione da una fonte di alimentazione. Per aiutare a ravvivare qualsiasi stanza, è possibile selezionare tra cinque diverse modalità di colore come impulso alla musica e dissolvenza lenta.

7. Dock per altoparlanti portatile Echo Dot i-Box

L’ i-Box Echo Dot Portable Speaker Dock è un’opzione multiuso per l’altoparlante intelligente di seconda generazione. Inserisci l’Echo Dot all’interno del dock e puoi montarlo a parete, utilizzare il supporto incluso o appoggiarlo su qualsiasi superficie. Grazie al design rotondo, insieme a un amplificatore da 10 watt e un subwoofer passivo, il dock può aiutare a ottenere il suono da un Echo Dot.

Una batteria integrata offre fino a sei ore di riproduzione musicale con una carica. C’è un ingresso AUX per collegare anche uno smartphone o un altro dispositivo. L’altoparlante è inoltre abilitato per Bluetooth, quindi puoi connettere altri dispositivi come uno smartphone o un tablet in modalità wireless per riprodurre musica.

8. Caricatore portatile Q.

Mentre l’Echo Dot di terza generazione sfoggia un caricatore proprietario che richiede un cavo speciale, la versione precedente riceve l’alimentazione da un normale cavo micro-USB. Ciò significa che tutto ciò che serve per rendere portatile l’altoparlante intelligente è utilizzare un pacco batteria esterno e un cavo. Il caricabatterie portatile Q alimenta il tuo Echo Dot e altro ancora.

Una cella da 10.000 mAh alimenterà facilmente Echo Dot per ore di riproduzione musicale utilizzando il cavo micro-USB incorporato. La batteria ha anche un cavo Lightning e USB-C incluso per smartphone Apple e Android. Tutti e tre i cavi vengono riposti in modo compatto all’interno della batteria quando sono in viaggio. Puoi ricaricare il pacco batteria con un cavo micro-USB o semplicemente collegarlo a qualsiasi presa con la spina CA pieghevole sul retro.

Le migliori batterie Amazon Echo Dot

Queste batterie Amazon Echo Dot possono aiutarti a portare Alexa quasi ovunque tu possa immaginare. Mentre Amazon Echo Dot è un ottimo modo per rendere più intelligente qualsiasi casa, riprodurre musica è ancora uno dei modi migliori per utilizzare l’altoparlante abilitato alla voce.

Quindi, assicurati di dare un’occhiata a tutti i modi in cui puoi riprodurre musica usando Amazon Echo e Alexa .