Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex

best-soluzioni-plex

Plex è salito alla ribalta come centro multimediale. Originariamente, era una sorta di fai-da-te (fai-da-te) Netflix e Spotify che consente l’accesso remoto a video, musica e immagini.

Tuttavia, sin dal suo inizio, Plex ha aggiunto plug-in per lo streaming di contenuti, supporto per podcast e connettività con antenne per TV live e DVR. Come tale, Plex è il sogno di un cutter cord.

Pronto a costruire il tuo server Plex? Scopri i migliori server Plex sul mercato, dalle opzioni pre-costruite e fai-da-te all’hardware Plex NAS.

Cos’è Plex?

Come Emby, Plex è un’opzione software per i media center che vanta numerose funzionalità native, alcune aggiunte tramite plugin Plex. Dove Plex differisce da Kodi è la sua onere su streaming media dal server piuttosto che la riproduzione dei media locali.

Poiché Plex si basa su un server multimediale, è necessario determinare le proprie esigenze. Le tue principali considerazioni quando scegli un server Plex:

  • Il numero di stream simultanei o dispositivi client simultanei in streaming dal tuo server
  • Che tipo di app Plex (cioè Android, iOS, Roku) si connetteranno
  • Se il contenuto è accessibile localmente o remoto
  • Risoluzione del file
  • Se trasmetterai in streaming molti video con i sottotitoli

Per uso locale, Plex transcodifica raramente. La maggior parte delle app client Plex, tuttavia, necessita di transcodifica. Mentre lo streaming in casa probabilmente non richiederà la transcodifica, probabilmente lo farà l’accesso remoto. I sottotitoli masterizzati nei video in streaming aumentano anche l’utilizzo della CPU.

In generale, Plex consiglia una valutazione PassMark 2000 per un singolo flusso 1080p. Un flusso 720p richiede circa 1500 PassMark. Il 4K SDR richiede circa 12000 PassMark e un solitario stream HDR 4K ha bisogno di circa 17000 PassMark.

Come indicato nella sezione relativa al supporto , Plex suggerisce una CPU Intel Core i3 3.0 GHz per una transcodifica 720p. Una CPU Intel Core i5 3.0GHz dovrebbe gestire una sola transcodifica 1080p. Per una solitaria transcodifica 4K, dovresti essere in grado di cavartela con un processore Intel Core i7 da 3,2 GHz.

Ma dovrai moltiplicare quel PassMark per il numero di stream simultanei. Streaming di tre video 1080p che richiedono la transcodifica significa che avrai bisogno di un PassMark di circa 6000.

Best Plex Server: opzioni pre-costruite e fai-da-te

Dalle workstation aziendali ai dispositivi di streaming e ai PC fai-da-te, questi sono i migliori server Plex che puoi acquistare.

1. Nvidia Shield TV Pro

NVIDIA SHIELD TV Pro
  • L'ultimo avanzato processore Nvidia tegra x1+ rende shield fino al 25% più veloce rispetto alla generazione precedente dolby vision
  • Tutti i tuoi programmi preferiti alla massima qualità possibile
  • La risoluzione hdr di dolby vision e l'audio dolby atmos insieme trasformano la tua TV in un centro di intrattenimento
  • SHIELD Stand venduto separatamente

Nvidia Shield TV Pro è facilmente la migliore scatola di streaming sul mercato e il dispositivo Android TV in generale. Il suo hardware è in grado di streaming in 4K da una varietà di fornitori tra cui Netflix. Usando il collegamento Samsung SmartThings opzionale, lo scudo si trasforma in un hub di casa intelligente.

Inoltre, è progettato per i giochi, con giochi Android e emulatori retrò tra cui PlayStation Portable, Nintendo 64, Gamecube e titoli Wii. È possibile eseguire lo streaming di giochi dal PC a Shield TV utilizzando Nvidia GameStream purché si disponga di una GPU compatibile.

Nvidia Shield TV funge anche da server e client Plex. Il suo hardware gestisce circa due o tre transcodi simultanei. È possibile montare unità USB e schede microSD come memoria rimovibile, ma all’interno è presente un solo file scrivibile che limita leggermente lo spazio di archiviazione.

Tuttavia, sarete in grado di montare condivisioni di rete.

Diverse opzioni di antenna si collegano a Shield TV per DVR e TV live in Plex. Se stai utilizzando Shield TV come server Plex, ti suggerisco di optare per la variante Pro da 500 GB. Tuttavia, anche il disco rigido potrebbe riempirsi rapidamente.

A causa della sua versatilità come server e client Plex, insieme a funzionalità di gioco, smart home e streaming multimediale, Nvidia Shield TV Pro è il miglior server Plex globale che è possibile acquistare.

È la mia opzione di scelta del client Plex e utilizzo la mia Nvidia Shield TV come un hub di casa intelligente, console di gioco e set-top box streaming.

Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex - NVIDIA Shield TV

Professionisti:

  • Raddoppia come client Plex
  • Capace di 2-3 transcodifiche simultanee
  • Disco rigido da 500 GB sul modello Pro
  • Smart Home hub Samsung SmartThings opzionale
  • Funzionalità di streaming di giochi e giochi retrò

Contro:

  • Costoso
  • Sono disponibili migliori dispositivi di transcodifica
  • Il disco rigido da 500 GB si riempie velocemente

2. CPU Dell PowerEdge T30 Xeon E3-1225 v5 3.3GHz

Dell Poweredge T340 Server 3,3 Ghz Intel® Xeon® E-2124 Torre 495 W
  • Prodotto di ottima qualità, materiale affidabile
  • Prodotto creato sia per appassionati che per professionisti
  • Prodotto utile e pratico

Per il mio server Plex dedicato, eseguo un Lenovo ThinkServer TS140 con una CPU Xeon E3-1225 v3. Gestisce facilmente tre stream 1080p simultanei. Il Dell PowerEdge T30 utilizza un processore simile al mio nel Xeon E3-1225 v5. Beneficerai di un PassMark 7833 che dovrebbe gestire solo quattro transizioni 1080p simultanee.

Come configurato, supporta quattro dischi rigidi, ma è possibile aggiungere fino a sei per tonnellate di opzioni di archiviazione. Il T130 funziona bene anche con Linux, rendendolo il server Plex dedicato ideale. Il suo alimentatore da 280 W significa che è possibile far funzionare il T30 come server sempre attivo e consumare energia.

Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex: Dell PowerEdge T30

Professionisti:

  • Gestisce circa 4 transcodifiche 1080p simultanee
  • Fino a 6 alloggiamenti per unità disco rigido
  • Linux-friendly
  • Energia efficiente

Contro:

  • Grande impronta

3. Raspberry Pi 3 B +

LABISTS Raspberry Pi 3 Modello B+ (Plus) Starter Kit Barebone Madre con MicroSD Card 32GB, Custodia e Power Supply 5V 3A con Interruttore
  • Raspberry Pi 3 Modello B Plus (B+) con CPU Broadcom BCM2837B0, Quad-Core a 64-bit 1.4 GHz con SDRAM LPDDR2 da 1 GB; Nuovo aggiornamento sulla base del modello Raspberry Pi 3 B. Larghezza di banda triplicata (cablata e wireless) e capacità di mantenere prestazioni elevate per molto più tempo
  • WiFi e Bluetooth entrambe a doppia banda, Wireless Band a 2,4 GHz e 5 GHz IEEE 802.11.b/g/n/ac, Bluetooth a versione 4.2, BLE. Prestazioni Ethernet migliorate su USB 2.0 (velocità massima 300 Mbps), supporto Power-over-Ethernet (PoE) (richiede HAT PoE separato)
  • SanDisk Micro SD Card 32 GB Classe 10 precaricata con NOOBS è facile da avviare con Raspbian Raspberry Pi 3 B +. Dotato di USB MicroSD Card Reader compatibile con USB-A e USB-C
  • LABISTS adattatore di alimentazione con interruttore di ON/OFF fornisce un'alimentazione da 5V/ 3A per supportare l'overclock o l'uso di un disco rigido esterno. Appositamente progettato per Raspberry Pi 3 B+. Dotato di 2 dissipatori di calore in rame
  • Include una custodia nera superiore progettata per Raspberry Pi 3 B+ con facile accesso a tutte le porte, copertura rimovibile per accedere a GPI0 e apertura di ventilazione. È disponibile un cavo HDMI di alta qualità. Manuale in italiano disponibile

Sebbene non sia certamente il dispositivo più potente disponibile, un Raspberry Pi 3 B + rappresenta un server Plex economico . È meglio per gli utenti che pianificano lo streaming solo in casa o per un server Plex di viaggio. Prova ad installare Kodi anche per un PC home theater (HTPC) combinato con la funzionalità del server multimediale Plex.

Si può prendere in considerazione un Odroid XU4 come alternativa. Suggerisco di utilizzare un Raspberry Pi 3 B + poiché la sua velocità di magazzino è all’incirca quella di un Raspberry Pi 3 overclockato.

Professionisti:

  • Piccola impronta
  • Basso consumo di energia
  • economico

Contro:

  • Non adatto alla transcodifica

4. Intel NUC Mini PC NUC7i5BNH

Scopri la linea NUC di Intel per hardware server Plex piccolo e capace. Il NUC7i5BNH offre un design salvaspazio. Ma l’i5-7260U offre una discreta valutazione PassMark di appena 6000. Con la compatibilità della staffa di montaggio VESA, è possibile agganciarla sul retro di un televisore o monitor.

Sfortunatamente, le opzioni di archiviazione sono limitate a una singola unità SATA da 2,5 pollici o SSD. Se hai bisogno di un sacco di spazio di archiviazione, questo non è il dispositivo adatto a te. Inoltre, a differenza di un desktop modulare, non è possibile aggiornare la CPU, ma solo il disco rigido e la RAM.

In quanto tale, non è una prova futura. Tuttavia, è un’opzione valida per chi cerca un server HTPC Plex, i NUC Intel sono piccoli, potenti ed efficienti dal punto di vista energetico. In alternativa, potresti prendere in considerazione Mac Mini.

Professionisti:

  • Piccola impronta
  • Basso consumo di energia
  • Fattore di forma del server HTPC / Plex
  • Facile da configurare

Contro:

  • Opzioni di archiviazione limitate
  • Nessuna CPU aggiornabile

Il miglior NAS per le opzioni Plex: dispositivi Plex NAS

Mentre i migliori dispositivi server Plex sono disponibili in pacchetti pre-costruiti e fai-da-te, si potrebbe prendere in considerazione una configurazione Plex NAS. Un NAS ( dispositivo di archiviazione collegato alla rete ) differisce da un server in quanto è inteso come una posizione centralizzata per l’archiviazione dei dati su una rete.

La personalizzazione e le impostazioni sono in genere più semplici rispetto al server medio. Le opzioni Plex NAS sono preconfigurate, basta aggiungere i dischi rigidi.

1. QNAP TVS-471-i3

Turbo NAS TVS-472XT-PT-4G
  • 4-bay NAS RAID Tower / Intel Pentium 3.1 GHz Dual-Core / 4GB / 2xGbE, HDMI / Thunderbolt 3 Port

Il Plex NAS a quattro alloggiamenti QNAP TVS-471-i3  è dotato di 4 GB di RAM e CPU Intel Core i3 da 3,5 GHz. È piuttosto costoso, ma padroneggia la transcodifica a 1080p e la riproduzione di video 4K.

A bordo, troverai una porta Ethernet da 10 Gb e supporto per simili di VMware e Hyper-V. La RAM è aggiornabile a 16 GB e puoi aggiungere fino a 64 TB di dischi rigidi per un sacco di spazio di archiviazione. Un’uscita HDMI con XBMC rende questo l’ultimo dispositivo Plex NAS.

Sfortunatamente, tutta questa magnificenza arriva ad un grande premio. QNAP TVS-471-i3 è piuttosto costoso. Per il prezzo di questo NAS senza dischi rigidi, è possibile impadronirsi di un server molto più potente con un’unità da 10 TB.

Se sei nel mercato per un NAS per Plex, questa è comunque la scelta migliore. In alternativa, controlla QNAP TS-473-4G-US basato su AMD .

Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex: QNAP TVS-471-i3

Professionisti:

  • Fino a 64 TB
  • Aggiornabile a 16 GB di RAM
  • processore dual-core i3
  • Uscita HDMI

Contro:

  • Costoso
  • Meglio hardware disponibile per i soldi

2. Synology DS218play

Synology DiskStation DS218play Ethernet Compact Black NAS - Unità RAID (disco rigido, SSD, SATA, 3000 GB, 2,5 / 3,5 ", fino a 6 TB)
  • Synology DS218play
  • Colore del prodotto: nero
  • DiskStation Capacità di archiviazione totale: fino a 6 TB
  • Tipo di unità di archiviazione installata: HDD
  • Tipi di unità di archiviazione supportati: HDD

Synology DS218play offre un eccellente valore con un ingombro minimo . Al suo interno, c’è un processore quad-core in grado di gestire la riproduzione di video 4K a 30 fotogrammi al secondo. C’è una porta Ethernet, due porte USB 3.0 e 1GB di RAM DDR3.

È un Plex NAS entry level di livello decente, ma con il suo processore non vincerai alcun test di benchmarking. Tuttavia, Synology DS218play è una delle migliori opzioni NAS per lo streaming Plex.

Professionisti:

  • Affordable
  • CPU quad-core
  • Riproduzione video 4K
  • Gigabit Ethernet
  • 2x porte USB 3.0

Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex: Synology DS218play

Contro:

  • Solo 1 GB di RAM
  • Nessun HDMI
  • Non ideale per più di due streaming 1080p simultanei

3. QNAP TS-251 +

Offerta
Qnap Turbo NAS TS-251+-8G Unita di Stoccaggio di Rete
  • 2-bay NAS RAID Tower /
  • Celeron 2.0GHz Quad-Core /
  • 8GB / 2GbE, HDMI

Se hai bisogno di un Plex NAS economico, QNAP TS-251 + è un’opzione a due vani. È alimentato da una CPU quad-core da 2.0GHz, 2GB di RAM DDR3 e ha un’uscita HDMI. Ciò mantiene la compatibilità con software come Kodi. C’è persino un telecomando in dotazione.

Poiché esiste un’uscita video, è possibile eseguire QNAP TS-251 + senza testa o con sistemi operativi. La porta HDMI mantiene anche la compatibilità con i canali 7.1. Come altri dispositivi NAS, non è economico ma si paga per un’unità di archiviazione di qualità semplice da configurare.

Le migliori soluzioni prefabbricate, fai-da-te e NAS per un server Plex: QNAP TS-251

Professionisti:

  • Uscita HDMI
  • Compatibile con più sistemi operativi
  • Fino a 8 GB di RAM DDR3
  • NAS a due alloggiamenti
  • CPU quad-core da 2.0GHz

Contro:

  • costoso

Il migliore server e opzioni NAS per Plex

In definitiva, ci sono un sacco di potenziali opzioni del server Plex. Per un po ‘di tempo, ho gestito un server Plex su un vecchio laptop HP AMD A10. Certamente non era il più potente, ma andava perfettamente bene anche per i flussi 1080p a un singolo client.

Il mio attuale server TS140 Plex basato su Xeon è eccellente per lo streaming 1080p a quasi quattro client. Personalmente, suggerisco di usare l’hardware del server piuttosto che un NAS. Avrai un sistema più potente con meno soldi ed è aggiornabile.

PowerEdge T30 è una scelta solida con una CPU eccellente. Come client e server Plex, Nvidia Shield TV offre un valore senza eguali.

Ora che hai scelto un server Plex, scegli il miglior dispositivo client Plex per lo streaming dei tuoi file multimediali .