Nell'era di Alexa e Siri, l'alone di Cortana si è indebolito

Assistenti vocali sono una grande comodità. Rendono più facile che mai il controllo di tutti i nostri dispositivi a mani libere. Una vasta scelta di assistenti è cresciuta negli ultimi anni, tra cui Google Assistant, Apple's Siri, Amazon's Alexa e Microsoft's Cortana.

L'ultimo del gruppo, Cortana, ha visto giorni migliori.

Ha trovato la maggior parte del suo uso a casa proprio all'interno della casella di ricerca di Windows 10, facilmente accessibile a tutti coloro che utilizzano un computer Windows. Ma Microsoft ha recentemente rivelato che Cortana verrà ora inserito nella propria icona sulla barra delle applicazioni con l' aggiornamento di aprile 2019 . Microsoft sostiene che ciò consentirà di innovare la funzione in modo indipendente, ma non possiamo fare a meno di chiederci se sia davvero la verità su quanto successo abbia avuto l'assistente vocale. Quindi, cosa è andato storto?

Troppa concorrenza

La ragione più importante per il fallimento di Cortana inizia alla sua nascita. Dopo essere arrivato al nuovo Windows Phone nel 2014, Cortana è diventato mainstream per PC nel 2015. A quel punto era già troppo tardi. Windows Phone è stato un fallimento, e sia Siri che Google Assistant erano già stati incorporati nella mente dei consumatori. Negli anni successivi, Cortana passò ad Android, iOS e persino Xbox per aumentare la sua popolarità, ma anche questo non era ancora abbastanza. I numeri raccontano la storia. Beh, un po '.

l'integrazione di alexa cortana si incontra

Cortana è stato notato l'ultima volta nel 2018 con una base di 150 milioni di utenti su 700 milioni di dispositivi Windows 10. Sembra abbastanza buono, giusto? Bene, ci sono un paio di problemi. Innanzitutto, non sappiamo cosa definisce esattamente qualcuno come "utente Cortana". Poiché Cortana è stato creato direttamente nella barra di ricerca di Windows 10, un utente potrebbe essere qualcuno che fa clic accidentalmente sull'icona per quello che sappiamo. O forse chiunque non disabiliti esplicitamente Cortana viene considerato un "utente".

C'è un altro problema, però. Quando si considera la massiccia base di installazione di Windows 10, inizia davvero a dipingere un'immagine di come è stata usata la piccola Cortana. Il 78% degli utenti di Windows 10 ha ignorato completamente Cortana. Ciò cambia l'interpretazione di quei nobili milioni.

Come sta la competizione? Bene, Amazon ha dichiarato di aver venduto 100 milioni di dispositivi Alexa da solo durante le festività del 2018 e l'assistente vocale di Google avrebbe alimentato oltre 50 milioni di dispositivi domestici intelligenti nel 2019. Il mercato dell'assistente vocale è semplicemente difficile e nessuno sembra utilizzarlo , vecchio, Cortana in questi giorni.

Legato al PC

La vera morte di Cortana è iniziata con la morte di Windows Phone. Nel 2019, un assistente vocale basato su PC non è una proposta abbastanza forte. Sì, puoi trovare Cortana su Android o iOS, ma con la mancanza di successo di Windows Phone, Cortana ha ancora le sue origini come assistente collegato a un PC. Cortana non è mai sfuggito a quei confini. Certo, puoi trovare Cortana in Harmon Kardon Invoke , così come nel Johnson Controls GLAS Thermostat o nelle nuove cuffie Surface, ma questo è tutto. Con la quantità di case in cui Echo e i dispositivi Google Home sono già presenti, è troppo poco troppo tardi.

windows 10 aprile 2018 aggiorna ciò che ti serve sapere primavera cortana

In questi giorni, Microsoft ha persino ceduto il regno esclusivo di Cortana su Windows 10. Con Alexa ora disponibile nei PC, c'è ancora meno bisogno dell'assistente perdente di Microsoft. Sì, possono lavorare insieme, ma è difficile immaginare qualcuno che opta per Cortana quando è disponibile il popolare Alexa, a un solo clic di distanza. Probabilmente sono già in possesso di un dispositivo di casa intelligente alimentato da Alexa nella loro casa, comunque.

I produttori di PC come Lenovo e Acer hanno felicemente spinto Cortana a lato, optando per la preinstallazione di un'app dedicata di Alexa su determinati PC. Chiaramente, queste aziende non lo farebbero e investiranno la ricerca e lo sviluppo in una nuova app di assistente vocale indipendente se Cortana fosse davvero molto popolare.

Dove sono tutte le caratteristiche?

Parte del divertimento di un assistente vocale sta scoprendo che cosa tutto ciò che può fare. Più funzioni e abilità ha, più pensi di poter contare su di esso. Con Alexa puoi giocare a giochi come Jeopardy , ordinare la pizza o effettuare ordini direttamente sul tuo account Amazon. Con Siri o Google Assistant puoi controllare il lucchetto sulla tua porta, la temperatura della tua casa e persino l'illuminazione del tuo ufficio, tutto dal tuo smartphone. In un mondo in cui dipendiamo dagli assistenti vocali per questo tipo di compiti semplici e divertenti, è quasi diventato di routine per molti.

Amazon Echo Show 2 Review
Rich Shibley / Digital Trends

Alcune di queste funzionalità mancavano da Cortana per un po ', e altre mancano ancora oggi. Sì, è compatibile con un termostato e ha all'incirca 115 abilità , ma questo è in contrasto con la concorrenza. Alexa ha una lista quasi infinita di competenze sul sito web di Amazon, e questo rende palese che gli sviluppatori non vogliono inventare competenze per Cortana perché non ha preso piede nel modo in cui sperava.

Il futuro di Cortana

A metà del 2018 ci sono stati alcuni grandi cambiamenti interni a Microsoft, e Cortana è stato coinvolto così tanto. Il capo di lunga data di Cortana, Javier Soltero, ha lasciato l'azienda in un momento in cui Cortana si è spostata dalla sua organizzazione di ricerca e intelligenza artificiale ai team che gestiscono Microsoft Office e Windows. Entrambi questi team si concentrano maggiormente sulla produttività.
Anche questo implica che Cortana non viene più considerato come un assistente autonomo e più semplicemente un aiutante digitale che può essere utilizzato tra i prodotti Microsoft.

Chiaramente, Cortana non è stata equipaggiata per gestire il lavoro da sola. È un'ammissione alla competizione che l'assistente digitale di Microsoft ha perso la gara.

Mentre il futuro di Cortana è certamente all'avanguardia, una cosa è certa: non sarà mai il fantastico assistente AI di Halo che abbiamo sempre sperato che sarebbe stato.

( Fonte )