Nuovi pulsanti nell’era del touch screen filosofia hard

Pulsante di scatto fisico!

Come vero e proprio attore di nicchia nel mercato dei telefoni cellulari, Sony è uno dei pochi produttori che mantiene ancora il pulsante di scatto fisico. Il nuovo Xperia 1 III non fa eccezione. Ciò è anche in linea con la strategia di Sony di cercare di offrire soluzioni professionali esperienza di imaging di livello ai telefoni cellulari. .

▲ Immagine da: Sony

Tuttavia, guardando all’intero mercato della telefonia mobile, lo stato dei pulsanti fisici sui telefoni cellulari non è ottimista. Con l’aumento degli schermi e l’aspetto degli schermi curvi, il numero di pulsanti diminuisce rapidamente. La combinazione di pulsanti del volume e pulsanti di blocco schermo è diventato il mainstream assoluto e solo lo stesso telefono da gioco di nicchia sarà dotato di un pulsante sulla spalla.

Tra un aumento e un decremento, la funzione e il valore dei pulsanti cambiano continuamente: per gli smartphone non è solo un prodotto del “mantenimento delle abitudini”.

La ricerca di uno schermo più grande non è l’unico motivo per eliminare i pulsanti

Una delle caratteristiche importanti dello sviluppo degli smartphone sono gli schermi in continua crescita, dai feature phone agli smart phone, fino agli schermi interi e curvi.Con l’aumentare del rapporto schermo-corpo, gli schermi sono anche più grandi, insieme a questi aggiornamenti tecnologici e industriali. , I pulsanti fisici vengono gradualmente eliminati.

Il cambiamento più intuitivo è il cambiamento apportato dalla tendenza a schermo intero.Poiché Apple utilizza il processo di confezionamento COP su iPhone X, mentre si piega lo schermo sul telaio, anche il controllo IC del display dello schermo è posizionato sotto lo schermo pieghevole, ottenendo a stretto Pur mantenendo la larghezza della cornice dello schermo, anche il tasto Home è stato rimosso.

▲ Per ottenere una cornice inferiore ultrasottile, Apple ha scelto una soluzione di imballaggio con uno schermo curvo

La stessa popolarità degli schermi curvi ha anche ridotto lo spazio vitale dei pulsanti.Anche se la maggior parte delle ammiraglie sul mercato sta gradualmente adottando design microcurvi, gli schermi curvi occupano ancora un certo spazio laterale, il che rende anche i pulsanti sul lato del phone more Si sta restringendo sempre di più.

Ma questo non è l’unico motivo per cui i telefoni cellulari hanno sempre meno pulsanti: anche l’integrazione e il design non poroso dei telefoni cellulari è uno dei fattori che influiscono.

Come un tipico micro dispositivo portatile, i produttori di telefoni cellulari prestano sempre attenzione all’utilizzo dello spazio interno del telefono cellulare.Quando l’esperienza di durata della batteria è maggiore, il pulsante stesso occupa un certo spazio interno e le parti corrispondenti devono essere lasciate fuori Piccolo spazio.

Insieme alla considerazione della prevenzione della polvere, l’integrazione è stata messa all’ordine del giorno e ha anche migliorato notevolmente la bellezza generale e la consistenza del telefono.

▲ Il jack per cuffie da 3,5 mm è stato “eliminato” come i pulsanti fisici

I pulsanti e le interfacce sono naturalmente diventati le comuni “spine per gli occhi” dei produttori di telefoni cellulari.In passato, i comuni pulsanti di riproduzione e di scatto dei telefoni musicali sono stati gradualmente abbandonati.

Inoltre, anche la stabilità dei pulsanti del cellulare stesso è piena di dubbi: già quando l’iPhone utilizzava il tasto Home fisico, molti utenti temevano che venisse danneggiato e passavano a utilizzare il tasto Home virtuale fornito da Apple. Apple ha apportato modifiche e miglioramenti in seguito, lo stereotipo è sopravvissuto.

Anche oggi nel 2021, c’è ancora un problema di pulsanti allentati su alcuni telefoni di punta, inoltre i pulsanti laterali sono relativamente stretti e la sensazione non è così buona come prima.

I pulsanti dell’assistente vocale indipendenti appena aggiunti dai produttori durante il periodo sono spesso correlati ai risultati del servizio vocale stesso.Samsung una volta ha impostato un pulsante vocale bixby separato sul telefono cellulare, ma l’assistente vocale intelligente in sé non è abbastanza intelligente e altro problemi hanno causato questo indipendente La frequenza di utilizzo dei pulsanti non è elevata e anche Samsung ha abbandonato questo design.

▲I pulsanti indipendenti di Bixby sono più simili al design di Samsung per promuovere gli assistenti intelligenti

Dopo aver adottato un design a schermo intero su iPhone, Apple utilizza una pressione prolungata sul pulsante di blocco dello schermo per riattivare Siri. Questo è anche un risultato comune delle funzioni corrispondenti ai pulsanti indipendenti dell’assistente vocale. pulsante e il pulsante del volume sostituisce molti pulsanti indipendenti.

Mentre lo schermo più grande aumenta la ricchezza dei contenuti, aumenta anche le possibilità del prodotto. Anche la virtualizzazione dei pulsanti fisici è diventata una scelta comune per i produttori. Regolazioni comuni come schermate, blocchi dello schermo e regolazioni di luminosità e volume sono tutte incluse in la barra di notifica.

▲Interruttore a tre posizioni del telefono cellulare OnePlus. Immagine da: ITIGIC

Come Apple e OnePlus, che mantengono i pulsanti fisici di disattivazione dell’audio o pulsanti a tre segmenti, oltre ai propri vantaggi nell’uso dei pulsanti fisici, questo pulsante è diventato anche l’incarnazione del marchio del prodotto.Una volta regolato, è necessario affrontare il dubbi degli utenti fedeli originali. , La modifica di Apple del suono della schermata di blocco è il caso più intuitivo.

Nuovi pulsanti nell’era del tocco

Sebbene l’importanza dei pulsanti fisici sia diminuita, molti produttori vogliono anche modificarla. Hammer, una volta impostati i pulsanti indipendenti della capsula flash, che possono essere attivati ​​premendoli e i pensieri possono essere registrati tramite il riconoscimento vocale. Nel complesso, è ancora un strumento di buona efficienza Sfortunatamente, ma la partenza del martello ha concluso tutto.

▲ La funzione di ricerca vocale è stata aggiunta in seguito

Altri produttori hanno iniziato ad adottare un approccio diverso, cercando di creare dei “pulsanti” inesistenti, che Apple ha provato sul sistema iOS 14. Toccare il retro dell’iPhone due o tre volte per ottenere più funzioni come screenshot e schermo serrature.

Raggiunge operazioni intuitive come i pulsanti fisici, basandosi su una memoria muscolare competente e può completare le operazioni senza guardare lo schermo.

Quando Samsung ha promosso il pulsante indipendente bixby, molti utenti hanno proposto di cambiarlo in un pulsante fai-da-te indipendente. L’utente definisce da solo le funzioni comuni, il che è comodo e pratico. Ora Apple ha realizzato questa idea.

La cosa più lodevole è che la funzione “tocca sul retro” supporta anche l’espansione dei comandi di scelta rapida. Questo mostra la forza dell’ecologia del software iOS. I comandi di scelta rapida basati sull’automazione possono chiamare quasi tutte le funzioni nell’iPhone, che è il più forte pulsante laterale Su.

Questo design non è raro nei prodotti Apple.L’impugnatura degli auricolari AirPods Pro ha un evidente incavo all’estremità e la sua funzione è simile ai pulsanti fisici sugli auricolari cablati.

Con la tecnologia sensibile alla pressione, premi leggermente per riprodurre o mettere in pausa, premi due volte per cambiare, premi a lungo per passare alla modalità trasparente e Apple ha progettato l’effetto sonoro del tintinnio per abbinarlo, ed è davvero come un pulsante fisico da usare.

Rispetto alle comuni cuffie intrauricolari del settore che utilizzano il touchpad per operare, i pulsanti che non esistono sull’impugnatura delle cuffie sono più intuitivi e il rischio di tocco accidentale è minore.Un altro è che quando le cuffie intrauricolari fanno clic su il touchpad all’estremità dell’auricolare per cambiare musica Un buon controllo influenzerà la posizione di utilizzo dell’auricolare o genererà rumore, quindi è necessario regolarlo di volta in volta.

L’esperienza intuitiva offerta dal pulsante è uno dei motivi principali per cui molte persone lo mancano ancora.Anche se la sua priorità è stata abbassata a causa di vari motivi come l’aumento dello schermo, i produttori stanno ancora utilizzando la combinazione di software e hardware per integrare telefoni cellulari L’esperienza generale di riprodurre pulsanti fisici su vari dispositivi, anche se molti di essi non sono pulsanti.

Ciò ha anche promosso in una certa misura la popolarità dei motori a vibrazione. Termini professionali come motori a rotore e motori lineari sono diventati uno dei contenuti di configurazione più preoccupanti per gli appassionati di digitale. Il motivo fondamentale è che realizza l’asse “Z” effetto come i pulsanti Esperienza chiave.

▲Il telefono cellulare da gioco soccorritore 2 Pro ha un design del motore a doppia vibrazione

Nell’esperienza del motore di vibrazione, alcuni telefoni Android hanno superato Apple in molti dettagli.Molti marchi di telefoni da gioco come Lenovo e Black Shark hanno aggiunto il design di motori a doppia vibrazione.Allo stesso tempo, possono spesso ottenere una sensazione di vibrazione più delicata in in combinazione con il contenuto del gioco. .

Questa esperienza di funzione di vibrazione personalizzata rende l’esperienza di gioco di e-sport che valorizza il feedback istantaneo e diventa naturalmente sempre più popolare.Nell’uso quotidiano, rende anche più intuitive le funzioni sul piano binario come la regolazione dell’orologio, come come La manopola fisica è generale.

Attraverso la collaborazione software e hardware, i produttori stanno ancora esplorando la profondità dei pulsanti nell’interazione uomo-computer.

I pulsanti fisici che sono sopravvissuti fino ad oggi dipendono da qualcosa di più dell’abitudine

La combinazione di tasto volume e pulsante di blocco schermo è la scelta principale nel mercato dei telefoni cellulari, ma in realtà alcuni produttori stanno cercando di cambiarla. La serie Huawei Mate30 ha un design chiamato “tasto volume laterale nascosto”, che sostituisce quello originale tramite feedback tramite tocco e vibrazione Pulsante del volume fisico.

Ma alla fine, Huawei ha ancora utilizzato il metodo del pulsante fisico originale. Il motivo è che la curvatura dello schermo del Mate30 è relativamente ampia e facile da toccare accidentalmente. D’altra parte, l’annullamento del pulsante del volume sta in realtà regolando le abitudini di vecchia data delle persone . Non è così facile cambiare.

Questo è anche l’argomento più comune nell’argomento che l’interazione touch elimina i pulsanti fisici, ma il pulsante fisico non viene eliminato completamente solo per mantenere le vecchie abitudini?La risposta è ovviamente no.

Lo schermo più grande e l’interazione touch offrono più contenuti e possibilità di interazione, ma allo stesso tempo rendono anche il contenuto e l’interazione più complicati. Al contrario, la forma del pulsante uno è più semplice di una funzione di associazione. Negli smartphone oggi, con più e più funzioni e sempre più complesse, la semplicità dei pulsanti fisici è diventata un vantaggio.

Il pulsante Home dell’iPhone ne è un tipico esempio.Nel libro ”The One Device: The Secret History of the iPhone “, si dice che Jobs in realtà voleva progettare due pulsanti sull’iPhone, vale a dire il pulsante di ritorno e il pulsante Home.

Ma alla fine Jobs ha obbedito al suggerimento del designer di usare un solo pulsante Home, e la ragione del designer era molto semplice. L’aggiunta di un pulsante di ritorno renderebbe l’interazione più complicata. Premendo il pulsante Home per tornare al desktop è più conciso e prevedibile, più affidabile.

Lo stesso vale per mback di Meizu: due metodi di interazione indipendenti sono impostati nello stesso pulsante, che è semplice e facile da usare.

I pulsanti sono abbastanza semplici ed efficienti e l’operazione è abbastanza intuitiva, il che lo rende uno dei migliori metodi di interazione uomo-computer per apprendere dispositivi intelligenti complessi e il costo di apprendimento è inferiore.Nintendo è anche un leader in questo modo, un gioco comune nel settore. La maniglia è dotata di pulsanti per consentire alle persone di iniziare più rapidamente.

La struttura del layout del cursore sinistro e del pulsante destro fa capire rapidamente alle persone che il lato sinistro è la direzione di controllo e il lato destro è il comando come l’attacco.Nintendo ha persino impostato un enorme pulsante A sulla maniglia del Game Cube, circondato da diversi altri piccoli pulsanti.Con esso, evidenzia lo stato del tasto A come chiave di conferma principale e facilita anche l’apprendimento.

Allo stesso tempo, come hardware, i pulsanti hanno un vantaggio rispetto ai comuni gesti e pulsanti virtuali sugli smartphone.In generale, la priorità dell’interazione con i pulsanti è la più alta e non ci sarà alcuna esclusione reciproca dei metodi di interazione del software. ancora app Android che non lo rispettano Le specifiche impostate da Google alla fine portano a una situazione in cui l’interazione non può essere raggiunta.

Nel prossimo futuro, l’integrazione e la tecnologia non porosa continueranno ad essere la principale tendenza di sviluppo di piccoli dispositivi di precisione come gli smartphone, ma allo stesso tempo ci saranno sempre più dispositivi con schermo che saranno integrati nell’ambiente e interagire con le persone. Esisterà ancora.

Essendo un metodo di interazione uomo-computer più intuitivo ed efficiente, è abbastanza semplice avere ancora un posto nel futuro, per non parlare della forma del pulsante stesso e della profondità dell’interazione uomo-computer sono ancora aree importanti da esplorare per i produttori .

Il bottone non è interamente un prodotto arretrato del mantenimento dell’abitudine.

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), i contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo