Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

ryan jacobson 0R JdRQQVqw unsplash - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

feelgood - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

  • Microsoft ha creato una serie di gadget “low-tech” e il computer è stato immediatamente più facile da usare
  • Questa città ha deciso di abbassare le luci solo per rivedere le stelle?
  • Un’azienda sudcoreana costruisce un prototipo per coltivare “gamberetti”
  • Materiali riciclati per creare un senso di lusso? Lo ha fatto il negozio Bulgari di Shanghai
  • Tour dei tornelli: se il viaggio deve essere significativo, la guida dovrebbe considerare anche questo problema

youyisi - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Microsoft ha creato una serie di gadget “low-tech” e il computer è stato immediatamente più facile da usare

889d20c0 1bcc 11ec b6f9 ee92f62cfd4d - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

️ I prodotti tecnologici possono essere più amichevoli

Metti adesivi sul tuo laptop? perché?

Quest’anno, Microsoft ha anche realizzato una serie di “adesivi”, che fanno parte del Microsoft Surface Adaptive Kit.

surface adaptive kit labels web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Per gli utenti ipovedenti, anche se hanno familiarità con la tastiera, potrebbe essere comunque un po’ laborioso toccare alcuni tasti. Soprattutto perché i computer stanno diventando sempre più sottili e leggeri e le istruzioni tattili stanno diventando sempre meno oggi.

surface adaptive kit keyboard web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Una volta, Bryce Johnson, ricercatore di sostenibilità presso Microsoft, ha visto un utente pubblicare un piccolo punto in rilievo sul pulsante “F7”.

Le ho chiesto perché non ha messo il prompt su F8, proprio come una tastiera tradizionale.

Ha detto che F7 è un tasto di scelta rapida per il controllo ortografico.

lcimg 51325115 bfac 48c9 8fbd 1f66c85906ef - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Prima di ciò, Johnson aveva premuto Surface Laptop 3 per aggiungere istruzioni tattili sui tasti F4 e F8 della tastiera. La scena davanti a lui gli fece sapere che aveva ignorato le esigenze di personalizzazione dell’utente.

surface adaptive kit tabs web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

surface adaptive kit cables web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Questo è il motivo per cui ora Microsoft creerà una serie di adesivi con tocchi diversi: puoi usarli su pulsanti, copritasti, interfacce o ovunque tu ne abbia bisogno, anche sul tuo auricolare (chi dice che devi metterlo sul computer, giusto ?).

Oltre agli adesivi, l’Adaptive Kit include anche due staffe di apertura: gli utenti con arti limitati possono utilizzare l’apri per aiutare ad aprire il computer.

surface adaptive kit tabs 2 web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

surface adaptive kit open web - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Riguardo a questo set di accessori “low-tech”, Johnson ha affermato:

Penso che quando lavori nel campo dell’accessibilità, specialmente nel settore tecnologico, le soluzioni semplici e pragmatiche siano spesso ignorate dalle grandi aziende tecnologiche.

Stiamo cercando di rendere l’ecologia dell’hardware più ricca e adattabile, in modo che tu possa trovare la soluzione giusta per te.

Questa città ha deciso di abbassare le luci solo per rivedere le stelle?

ryan jacobson 0R JdRQQVqw unsplash - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

? Un’altra possibilità della vita di città

L’inquinamento luminoso ci impedisce di vedere le stelle.

Di conseguenza, abbiamo perso il contatto con il cielo e anche con gli altri, perché è lo stesso cielo che ci connette tutti.

Diane Turnshek, che insegna astronomia alla Carnegie Mellon University, ha condiviso un TED Talk.

Ora sta aiutando Pittsburgh a “rivedere le stelle”.

Quest’anno, Pittsburgh ha annunciato che diventerà una “città dal cielo scuro” dal 2022 per ridurre l’inquinamento luminoso urbano.

light pollution ordinance nasa 1920x1280 min - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

▲ Il 1° agosto gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale hanno scattato delle foto di Pittsburgh come riferimento per il miglioramento dell’inquinamento luminoso

Nello specifico, Pittsburgh investirà 16 milioni di dollari USA per sostituire 40.000 strutture urbane con lampioni a LED a basso wattaggio per ridurre la luce blu. Inoltre, le luci saranno anche schermate per garantire che la sorgente luminosa venga proiettata solo nella posizione di destinazione.

Sahuarita field - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

▲ Illuminazione pubblica più raccolta ed efficiente

Tutto questo è solo per le stelle? Ovviamente no.

Pittsburgh prevede che dopo questa sostituzione, la città dovrebbe risparmiare 1 milione di dollari in costi energetici.

Allo stesso tempo, la regolazione della luce è anche utile per ridurre l’impatto dell’inquinamento luminoso sull’orologio biologico e su altri stati mentali dei residenti, ed è anche più amichevole con gli animali che vivono in città.

So che quando vedrai questa notizia, potresti chiederti, le città più scure ridurranno il livello di sicurezza?

Turnshek ha sottolineato che secondo un sondaggio del 2015, la riduzione dei lampioni nel Regno Unito e nel Galles non ha aumentato il tasso di incidenti o criminalità.

Ancora più importante, il concetto di “città del cielo scuro” sostenuto dall’International Dark Sky Association enfatizza l’uso di luci con una temperatura di colore più bassa (che è ciò che di solito chiamiamo “colori caldi”) per brillare dove dovrebbero essere e più concentrate ., Per ridurre l’impatto sull’ambiente, non senza illuminazione.

Questo tipo di illuminazione più “contenuta” può anche ridurre gli effetti negativi dei lampioni sui cittadini, come l’abbagliamento.

1x 1 1 - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Al di fuori di Pittsburgh, ci sono anche aree che cercano di “oscurare” su scala ridotta.

Turnshek ha affermato che alcune scuole hanno sperimentato lo spegnimento delle luci da mezzanotte alle sei del mattino durante la stagione migratoria degli uccelli migratori per ridurre l’impatto sugli uccelli migratori. In seguito, la scuola ha scoperto che questo avrebbe potuto far risparmiare un sacco di bollette elettriche e alla fine ha deciso di farlo durante tutto l’anno.

Se sei disposto a passare a lampade a basso wattaggio e a bassa temperatura di colore, sarà meglio per l’ambiente. È meglio per la salute delle persone e per il cielo stellato.

Un’azienda sudcoreana costruisce un prototipo per coltivare “gamberetti”

CellMEAT Dokdo Shrimp1 scaled e1639666280130 - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

? Avventura gastronomica futura

La società coreana CellMEAT afferma di aver creato il primo prototipo di “gambero” cresciuto in laboratorio al mondo. Il prodotto finito è disponibile in molte dimensioni e forme diverse e il marchio ritiene che ciò consenta di utilizzare il prodotto in un’ampia gamma di scenari di cottura per soddisfare le diverse esigenze.

La creazione di questa carne di gambero si basa principalmente sull’ingegneria della struttura tissutale brevettata di CellMEAT, che afferma di essere riconfigurabile e di qualità realistica della carne, e gli ingredienti utilizzano solo ingredienti naturali commestibili senza additivi.

CellMEAT Dokdo Shrimp5 scaled e1639666228493 - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Ora, CellMEAT sta lavorando duramente per ottimizzare il processo di produzione e ridurre i costi di produzione di massa. Al momento, il team di ricerca di cinque persone dell’azienda è in grado di produrre cinque chilogrammi di “carne di gamberi” al giorno.

Inoltre, il successo della prototipazione simboleggia anche che CellMEAT inizierà a sperimentare la prototipazione di altri tipi di frutti di mare, tra cui l’aragosta e il granchio reale.

Materiali riciclati per creare un senso di lusso? Lo ha fatto il negozio Bulgari di Shanghai

- Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

? Sblocca nuove possibilità per i materiali

Per riecheggiare il concetto di design circolare, il flagship store di Bulgari in Cina ha invitato lo studio di design architettonico MVRDV a creare un’imponente facciata del negozio con bottiglie di vetro di champagne riciclate.

- Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Questi materiali di vetro riciclato sono stati sottoposti a speciali processi di fusione e compressione ad alta temperatura e, senza coloranti aggiuntivi, presentano una struttura e una stratificazione simili alla giada.

- Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Inoltre, anche la retroilluminazione viene gestita con delicatezza per ridurre il consumo di energia e consumare la metà dell’elettricità rispetto a dispositivi di dimensioni simili.

- Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Questo design presenta il potenziale del riciclaggio dei materiali. Finché viene selezionato il processo appropriato per il materiale, l’arte e la funzionalità dei materiali riciclati sono ancora piene di nuove possibilità.

youshangji - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Tour dei tornelli: se il viaggio deve essere significativo, la guida dovrebbe considerare anche questo problema

Visitors at Adels No. Halal Turnstile Tours - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Turnstile Tours è un’agenzia di viaggi locale di New York, i cui clienti non sono solo turisti provenienti da tutto il mondo, ma anche tutti i residenti locali interessati al paesaggio urbano.

La missione di Turnstile è quella di migliorare la comprensione del luogo da parte del pubblico, attraverso molta ricerca, tolleranza ed esperienza interessante, per creare connessioni e comprensione per persone di diversa estrazione culturale, per ispirare e riflettere la cultura della partecipazione della comunità.

Non sorprende che la maggior parte dei progetti di Turnstile siano molto locali, come il cantiere navale di Brooklyn, il Brooklyn Army Pier, il Prospect Park, la Brooklyn Puerto Rico Avenue e il mercato pubblico di Moore Street, i camion di cibo di strada di Manhattan e i tour personalizzati.

MG 1911 - Per rivedere le stelle, hanno abbassato le luci della città

Prendendo come esempio Prospect Park, il viaggio porterà i visitatori nel parco stesso a vivere in modo intuitivo lo scenario naturale del parco e introdurrà lo sviluppo di stili architettonici e la promozione di progetti di protezione ambientale nel parco. Il progetto stesso collabora anche con la Park Conservation Alliance.

Tutti i dipendenti dell’azienda devono partecipare a ricerche di progetto, ispezioni sul campo e creazione di file per garantire che l’esperienza di viaggio continui a svilupparsi, premurosa e piena di divertimento.

Inoltre, il 5% dei proventi del progetto sarà utilizzato per sostenere specifiche organizzazioni senza scopo di lucro per sostenere lo sviluppo della comunità.

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), i contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo