Recensione degli auricolari RHA TrueControl ANC: una lezione di gonomia dell’orecchio

Nella fascia alta della categoria di auricolari true wireless , troverai alcuni prodotti eccezionali come Sennheiser Momentum 2 True Wireless , Master e Dynamic MW07 Plus e Bose QuietComfort Earbuds . Quindi, se un’azienda vuole un posto a questo tavolo, dovrà portare il suo A-game.

Questa è l’aspirazione di RHA per il suo nuovo TrueControl ANC , un set di auricolari con cancellazione del rumore che sfida il pensiero convenzionale nella loro forma, i loro controlli touch e la loro custodia di ricarica. Ma queste innovazioni sono sufficienti per far guadagnare al TrueControl la nostra raccomandazione? Controlliamoli.

Cosa c’è nella scatola?

Auricolari true wireless RHA TrueControl ANC
Simon Cohen / Tendenze digitali

Con l’eccezione di alcuni minuscoli adesivi protettivi in ​​plastica, l’imballaggio del TrueControl è di carta e cartone riciclabili al 100%, il che penso sia altamente lodevole.

All’interno della confezione, troverai gli auricolari TrueControl ANC  già nella custodia di ricarica, un cavo di ricarica USB-C e 10 paia di auricolari da record, tre dei quali in memory foam, realizzati da Comply.

Design

Auricolari true wireless RHA TrueControl ANC
Simon Cohen / Tendenze digitali

In genere, i veri auricolari wireless sono costruiti in modo tale da inserire la punta nel condotto uditivo e quindi ruotare l’auricolare avanti e indietro fino a trovare quella magica combinazione di comfort, sicurezza e tenuta. RHA TrueControl ANC ha un approccio diverso. Realizzati in plastica nera opaca e aderente, gli auricolari sono sagomati e sagomati in modo asimmetrico in modo che possano essere inseriti solo direttamente nell’orecchio.

Una volta seduti, quella forma impedisce qualsiasi torsione o rotazione. È una decisione progettuale un po ‘rischiosa data la diversa forma delle orecchie di ognuno, ma RHA ritiene di averle progettate in modo tale che si adattino “completamente all’orecchio”. Sebbene sporgano un po ‘dalle tue orecchie, non sono più ingombranti dei Sennheiser e notevolmente meno ingombranti degli auricolari Bose QuietComfort  .

Anche i controlli touch sono una deviazione dalla norma. Sembrano pulsanti fisici, ma in realtà sono piccoli touchpad basati su gesti che possono essere strisciati o toccati.

La custodia di ricarica è identica a quella RHA utilizzata per i suoi auricolari TrueConnect  e TrueConnect 2  – uno straordinario e unico barilotto rotante con un telaio in alluminio nero – ma questa volta è dotato di ricarica wireless. Un minuscolo display della durata della batteria a tre LED sulla canna si illumina quando apri la custodia. Sfortunatamente, la scelta insolita del design e dei materiali rende la custodia grande e pesante: con gli auricolari, pesa 3,8 once, contro solo 2 once per il Jabra Elite 85t .

I bordi del telaio in alluminio potrebbero graffiare altri oggetti se non stai attento a dove lo riponi. Un’altra particolarità del design della custodia è che se la apri con il fusto di plastica rivolto verso l’alto (l’unico modo per farlo se vuoi che poggi piatto su una superficie), gli auricolari vengono scambiati: quello sinistro si trova sul lato destro e viceversa.

Guarda bene e a lungo gli auricolari e la custodia quando sono nuovi nella confezione: probabilmente sarà l’ultima volta che li vedrai senza impronte digitali. La plastica opaca leggermente gommata è un magnete assoluto per le impronte digitali.

Gli auricolari sono facili da rimuovere e sostituire e sono tenuti nelle prese di ricarica da magneti potenti, ma non eccessivamente potenti.

Comfort e controlli

Auricolari true wireless RHA TrueControl ANC
Simon Cohen / Tendenze digitali

A causa della loro forma insolita, TrueControl ANC  ha un’ampia superficie di contatto. Ciò significa che probabilmente si sentiranno come se stessero “riempiendo” il tuo orecchio più di altri auricolari come gli AirPods Pro di Apple, che hanno un profilo molto più piccolo. Una volta che ci si abitua, tuttavia, è sorprendentemente comodo. È anche molto sicuro, eliminando la necessità di fare affidamento su alette o altre strutture di supporto come il tipo che troverai sugli auricolari Bose QuietComfort.

L’inclusione di RHA di una vasta gamma di dimensioni e tipi di auricolari è un motivo importante per cui sono stato in grado di trovare una buona vestibilità e dovrebbe essere lo standard del settore. Dopo aver utilizzato gli auricolari in silicone predefiniti per alcune ore, alla fine li ho sostituiti con le punte in schiuma Comply di dimensioni maggiori, che ho trovato fornivano un comfort ancora maggiore e una qualità del suono molto migliore (più su quello sotto).

Non posso dirti con la certezza del 100% che i TrueControls ti stiano bene, ma dato quanti suggerimenti puoi scegliere, le tue probabilità sono molto migliori di quanto potrebbero essere se RHA avesse semplicemente offerto le stesse tre dimensioni della stragrande maggioranza di veri auricolari wireless. Sì, avere un sacco di suggerimenti extra che probabilmente non userete mai è un po ‘uno spreco, ma è meglio che decidere di restituire gli auricolari perché non riesci a farli adattare.

I controlli touch sono tra i migliori che ho provato, probabilmente perché, a differenza di altri cosiddetti controlli touch, usano una superficie touch capacitiva, non un sensore di movimento, per rilevare quando li stai utilizzando. Ciò non solo semplifica i singoli tocchi (perché non devi mai preoccuparti di quanto duramente li colpisci), ma abilita anche i gesti basati su swipe di TrueControl.

Il salto in avanti di un brano richiede uno scorrimento in avanti sull’auricolare sinistro e il salto all’indietro richiede, intuitivamente, uno scorrimento all’indietro. Il controllo del volume segue lo stesso processo ma utilizza l’auricolare destro.

Non sei sicuro che ti piaccia il metodo di controllo a scorrimento? L’app RHA ti consente di personalizzarla, con la possibilità di scegliere i gesti di scorrimento o tocco per il volume, il salto della traccia e la modalità ANC, nonché quale auricolare viene utilizzato per eseguire queste attività.

I sensori di usura a infrarossi funzionano anche molto bene per rilevare quando hai rimosso un auricolare, interrompendo rapidamente la musica e avviandola di nuovo quando reinserisci il bocciolo.

Qualità del suono

Auricolari true wireless RHA TrueControl ANC
RHA

Una volta trovato il set di auricolari che ti danno una buona tenuta (un altro motivo per cui mi piace che RHA ne includa così tanti), il TrueControl ANC  suona molto bene. L’uso dell’EQ di fabbrica fornisce un bilanciamento delle frequenze molto soddisfacente, con bassi caldi e bassi, medi dettagliati e alti chiari. L’app RHA ti consente di regolare queste impostazioni con altri quattro preset, ma non c’è modo di crearne uno tuo: un’omissione sorprendente dato lo standard di questa funzione su tanti altri modelli di fascia alta (e anche su alcuni economici) .

L’immagine stereo è ben riprodotta e mi piace particolarmente la sensazione di risonanza e autorevolezza dei bassi. Ma per quanto suonino bene – e penso che la maggior parte delle persone li apprezzeranno completamente – non credo che si esibiscano così bene come alcuni dei loro diretti concorrenti. Il Jabra Elite 85t  da $ 230 e il Sony WF-1000XM3  da $ 230 offrono entrambi un palcoscenico più ampio e una maggiore chiarezza complessiva, soprattutto per la voce. Per essere chiari, non è un’enorme differenza, e dovresti ascoltare le stesse tracce più e più volte, scambiando avanti e indietro tra questi modelli come ho fatto io, al fine di cogliere le sottigliezze.

Se sei un utente Android, ottieni il vantaggio aggiuntivo del codec Bluetooth aptX, che può, nelle giuste circostanze, offrire una qualità audio migliore rispetto a SBC o AAC, sebbene questa differenza sia trascurabile quando si riproducono in streaming sorgenti di altissima qualità come Tidal HiFi .

Cancellazione del rumore

L’RHA TrueControl ANC  fa un ottimo lavoro nell’annullare i suoni esterni. Uno dei miei test di tortura preferiti è vagare per strade trafficate ascoltando podcast. Le voci possono essere facilmente soffocate dai veicoli in transito più facilmente della musica e il TrueControl ha tenuto a bada queste interruzioni. Quando sono seduti in un ambiente con un rumore persistente come un forte ventilatore o un aspirapolvere, non mostrano lo straordinario effetto cono di silenzio che AirPods Pro offre, ma devo ancora incontrare un altro set di gemme ANC che possono. I suoni ad alta frequenza possono ancora farsi strada, ma le basse frequenze vengono annullate in modo molto efficace.

Curiosamente, il TrueControl fa un così buon lavoro di isolamento acustico passivo (specialmente se dotato di punte in schiuma Comply), potresti non sentire il bisogno di ANC. Ma sentirai il bisogno della modalità ambient, che è molto ben eseguita. Questo può essere selezionato come sempre attivo o solo per un breve periodo toccando e tenendo premuto l’auricolare sinistro per la modalità ambientale rapida. Puoi regolare la quantità di suono che entra nell’app RHA.

Durata della batteria

Auricolari true wireless RHA TrueControl ANC
Simon Cohen / Tendenze digitali

ANC sembra rappresentare un serio problema per la durata della batteria dei veri auricolari wireless. Il TrueConnect 2 non ANC di RHA offre un’eccellente 9,5 ore di riproduzione e 44 ore di durata totale della batteria con il case incluso, ma il TrueControl soddisfa a malapena quello che considererei il minimo per la resistenza, con solo cinque ore per carica e 20 ore totali con il caso. RHA non dice per quanto tempo dureranno se disabiliti ANC.

In confronto, il Sennheiser Momentum True Wireless 2 ottiene sette ore per carica e 28 in totale con la custodia di ricarica.

In questa fascia di prezzo, solo gli auricolari Bose QuietComfort offrono prestazioni peggiori, con sei ore per carica e solo 18 ore di riproduzione totale.

Una ricarica rapida di 14 minuti ti darà un’ora in più di vita, che è nella media.

Qualità delle chiamate

La qualità delle chiamate su TrueControl ANC è buona, ma non eccezionale. I chiamanti erano in grado di ascoltarmi con chiarezza accettabile, ma i suoni di sottofondo, anche quelli moderatamente alti, tendevano a interferire. Se la qualità delle chiamate è una considerazione fondamentale, gli auricolari Bose QuietComfort sono una scelta molto migliore.

Curiosamente, non sono riuscito a far funzionare i microfoni del TrueControl con le app di registrazione vocale su iOS o Android.

La nostra opinione

Un solido set di funzionalità abbinate a una grande qualità del suono e un buon ANC rendono l’RHA TrueControl ANC  un ottimo set di auricolari con cancellazione del rumore, ma la loro forma insolita e il prezzo elevato potrebbero tenerli fuori dalla corsa per alcune persone.

C’è un’alternativa migliore?

A causa del prezzo di $ 300 di TrueControl ANC, molti dei migliori modelli con cancellazione del rumore saranno valide alternative, soprattutto se il prezzo, la durata della batteria e la qualità delle chiamate sono tra le tue principali preoccupazioni. Questo include

e se sei un utente iPhone,

Quanto dureranno?

L’RHA TrueControl ANC  e la custodia di ricarica sono costruiti in modo super solido e mi aspetto che durino molti anni. RHA li sostiene con una garanzia di tre anni, che è facilmente la garanzia di fabbrica più lunga del settore. Con un grado di resistenza all’acqua IPX4, dovrebbero essere in grado di sopportare una moderata quantità di sudore senza problemi.

Dovresti comprarli?

Sì. Sebbene costoso rispetto alla concorrenza, TrueControl ANC  suona alla grande, offre una vestibilità molto sicura e aderente e fa un lavoro decente di cancellazione del rumore.