Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

L’MSI GE76 Raider è un laptop da gioco molto convenzionale. È ingombrante. È denso. Non è qualcosa che prenderesti per lavorare.

Ma sotto la superficie, questo laptop da gioco offre un’anteprima della prossima generazione di componenti di gioco, inclusi il nuovo Intel Core i9-12900HK e Nvidia RTX 3080 Ti. Queste parti per PC top di gamma mostrano quanto possano essere buoni i giochi per PC nel 2022, nonostante alcuni ostacoli che questo specifico laptop da gioco pone sulla loro strada.

Design

msi ge76 raider 03 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

Questo laptop da gioco ha alcuni componenti di fascia alta all’interno, ma non lo sapresti dall’esterno. L’ultima versione dell’MSI GE76 Raider non presenta nulla di nuovo esternamente. È ancora un enorme laptop da 17 pollici, con un peso di 6,4 libbre e uno spessore di oltre un pollice.

È un laptop da gioco della vecchia scuola, anche grazie alle prese d’aria aggressive e al linguaggio di design del gioco. Se desideri qualcosa di più moderno ed elegante, dovrai optare per MSI GS66 Stealth , Razer Blade o una serie di altre opzioni.

La mia unità è disponibile in un colore “Titanium Blue” attenuato che a malapena non è nero. Lo schermo è accentuato dai bordi angolati sul coperchio e da un mento pesante che si trova sotto lo schermo con proporzioni 16:9.

Ma essere in forma e alla moda non è il motto di questo laptop. Invece, è tutta una questione di praticità. Porte comode, un grande schermo e, naturalmente, prestazioni sfrenate.

L’unico aspetto interessante, tuttavia, è la barra luminosa lungo la parte anteriore. Avvolgendosi sulla tastiera e lungo la parte anteriore, il delicato bagliore della barra luminosa spruzza un po’ di colore sulla tua scrivania in modo ordinato. È completamente personalizzabile all’interno dell’app SteelSeries GG, così come la tastiera RGB per tasto. Niente di tutto ciò è nuovo nel modello di quest’anno, ma è comunque un bel tocco.

Prestazione

msi ge76 raider 08 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

L’MSI GE76 Raider presenta due nuovissimi componenti all’interno: il Core i9-12900HK e l’RTX 3080 Ti. L’ultimo processore di punta di Intel, in particolare, ha molte aspettative. Con la recente ascesa di AMD, in particolare sul fronte dei laptop, anche i laptop da gioco premium hanno iniziato a offrire il Ryzen 9 5900HX come opzione.

Abbiamo una recensione separata per dispositivi mobili di Alder Lake , che descrive in dettaglio le prestazioni del processore e persino un’analisi dei suoi nuovi miglioramenti dell’editing video. Basti dire che il nuovo chip a 14 core di Intel sembra estremamente impressionante. Come si vede nel grafico sottostante, stiamo assistendo a enormi miglioramenti nelle prestazioni sia single-core che multi-core rispetto al Ryzen 9 5900HX di ultima generazione e al Core i9-11950H. Questi sono molto meglio di un salto generazionale standard.

MSI GE76 Raider (Core i9-12900HK)Asus Vivobook Pro 16X (Ryzen 9 5900HX)HP ZBook Studio G8 (Core i9-11950H)MacBook Pro 16 (M1 Pro)
Cinebench R23 (singolo / multiplo)1872/163881486/114781594/117881531/ 12343
Geekbench 5 (singolo / multiplo)1855/134281544/82991637/91391773/12605
PCMark 10769162876432n / A
Freno a mano (più basso è meglio)72 secondi90 secondi89 secondi95 secondi

Al di là dei soli benchmark sintetici, l’MSI GE76 Raider è una potente macchina per l’editing video. È il laptop Windows con il punteggio più alto nel benchmark Adobe Premiere Pro di Pugetbench e si avvicina notevolmente all’affrontare l’ M1 Max MacBook Pro . Le prestazioni da sole non rendono l’MSI GE76 Raider necessariamente un’ottima macchina per l’editing video, ne parleremo più avanti in seguito. In termini di prestazioni grezze, è molto più avanti della concorrenza.

Naturalmente, le prestazioni di gioco sono ciò per cui è progettato questo laptop. Le fantastiche prestazioni single-core aiutano anche nei giochi, il che è fantastico. Questi sono facilmente i migliori frame rate che abbiamo visto sui laptop nella nostra suite di test di gioco. Ovviamente, la nuova RTX 3080 Ti è il luogo in cui si può attribuire la maggior parte di questo miglioramento, ma anche i giochi pesanti per la CPU come Assassin’s Creed Valhalla e Civilization VI sono sicuramente avvantaggiati dal Core i9-12900HK.

MSI GE76 Raider (RTX 3080 Ti)Lenovo Legion 5 Pro (RTX 3070)MSI GS66 Stealth (RTX 3080)Asus ROG Strix G15 (RX 6800M)
Spia del tempo 3DMark124219175909710504
Fortnite143 fps101 fps140 fps108 fps
Assassin’s Creed Valhalla93 fps61 fps70 fps77 fps
Civiltà VI169 fps114 fps149 fps150 fps
campo di battaglia V152 fps73 fps117 fps109 fps

MSI afferma di poter fornire un totale di 220 watt di potenza a CPU e GPU, 25 watt in più rispetto ad altri concorrenti simili.

Come sempre, è difficile fare confronti mele-mele con i laptop. È interessante notare che nei giochi più dipendenti dalla GPU, il GE76 Raider con l’RTX 3080 Ti non ha un vantaggio così grande rispetto alla macchina RTX 3080. I frame rate in Fortnite erano abbastanza vicini, come in Battlefield V. Ciò potrebbe suggerire che la CPU stia facendo un lavoro pesante.

Ho anche testato l’MSI GE76 Raider in Rise of the Tomb Raider per confrontarlo direttamente con il MacBook Pro. Ha una media di 142 fps nel benchmark integrato del gioco con le impostazioni più alte di 1080p. Ciò si confronta abbastanza bene con gli 84 fps (fotogrammi al secondo) che ho ottenuto durante il test dell’M1 Max MacBook Pro.

Sono stato persino sorpreso dalle capacità di ray tracing di questo laptop. Ho aumentato tutte le impostazioni RTX in Fortnite, inclusa l’illuminazione globale, e il gioco è stato in realtà piuttosto fluido. Questa è la prima volta per i laptop da gioco che ho testato. Aggiungi l’impostazione “Qualità” più bassa di DLSS e stavo ottenendo 70 fps fluidi di gloria del ray tracing senza troppi danni alla qualità dell’immagine.

msi ge76 raider 01 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

Tutti questi test sono stati effettuati in 1080p con impostazioni grafiche massime e nelle impostazioni delle prestazioni MSI “Bilanciate”. In modo confuso, MSI imposta automaticamente la “Modalità di gioco” per essere attivata, che cambia automaticamente all’impostazione molto rumorosa “Prestazioni estreme” all’avvio di un gioco. Questo massimizza la velocità della ventola, ma nei giochi che ho testato, il passaggio da un profilo di prestazioni all’altro influisce solo sui frame rate di uno o due punti percentuali.

MSI offre anche una modalità solo discreta. Il laptop viene fornito nella sua modalità ibrida, altrimenti nota come Nvidia Optimus, che abilita lo switch MUX. La modalità solo discreta offre frame rate ancora migliori in più giochi legati alla GPU. In Battlefield V , ad esempio, il passaggio alla modalità solo discreta ha comportato un aumento del 9% del frame rate. Tuttavia, riduce drasticamente la durata della batteria.

Durante i test, il gioco gestisce le sue termiche in modo eccellente. Sia la temperatura superficiale che quella interna sono rimaste fresche per tutto il tempo, grazie al suo cuscinetto in metallo liquido “Phase-Changing”, che impedisce la cristallizzazione del conduttore di calore. MSI afferma che questo offre prestazioni migliori del 10% rispetto ai suoi rivali. Non è qualcosa che posso provare fino a quando non testerò altri laptop Intel di dodicesima generazione con l’RTX 3080 Ti.

Specifiche e prezzo

Il modello esatto che ho recensito non è attualmente in vendita. Ha un valore di circa $ 4.000, secondo MSI, con GPU e CPU di fascia alta, 32 GB di RAM DDR5 e 2 TB di spazio di archiviazione.

Tuttavia, l’MSI GE76 Raider parte da soli $ 1.599 per la sua configurazione di base. Avrai comunque uno dei nuovi processori Intel di 12a generazione, il Core i7-12700H, ma solo un RTX 3060 per la grafica. Dispone inoltre di uno schermo 1080p 144Hz, 16 GB di RAM DDR4 e un SSD TB.

Da lì, i prezzi sono aumentati notevolmente, completati con il modello 4K 120Hz da $ 4.199.

In un certo senso, ciò significa che lo chassis MSI GE76 è costruito con sensibilità progettuali di fascia media, nonostante la sua capacità di essere configurato fino a oltre $ 4.000.

Schermo

msi ge76 raider 11 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

L’MSI GE76 Raider utilizza un pannello con risoluzione 1920 x 1080p, abbinato a una frequenza di aggiornamento di 360Hz. Questi sono diventati l’opzione di riferimento negli ultimi tempi per i giochi super veloci a 1080p, ma non è ancora una buona scelta per il giocatore medio. Solo nel più leggero dei giochi ti permetterà di raggiungere frame rate che superano i 300 fps. Se non sei un giocatore professionista di CS:GO o Rocket League , potresti non essere in grado di distinguere.

Ecco perché, se hai intenzione di spendere migliaia di dollari per un laptop da gioco premium, di solito consiglio una macchina con una risoluzione 1440p o QHD +, entrambe opzioni di aggiornamento per MSI GE76 Raider. Ciò è particolarmente vero su display più grandi, come questo pannello da 17,3 pollici. In effetti, MSI addebita lo stesso prezzo di $ 2.999 per un modello 1440p 240Hz di un modello 1080p 360Hz.

La risoluzione più alta sarebbe utile anche al di fuori dei giochi, considerando quanto è veloce nel video e nel fotoritocco l’MSI GE76 Raider. Ma la bassa risoluzione e la finitura opaca non sono l’ideale al di fuori dei giochi, e nemmeno la saturazione del colore. 100% sRGB e 79% AdobeRGB sono buoni per un laptop da gioco ma non soddisferanno i creatori di contenuti professionisti.

Per quanto riguarda il resto del pannello, il GE76 Raider fa il suo lavoro. Il contrasto è solido a 1.000:1 e lo schermo è calibrato bene con un Delta-E di 1,09. Raggiunge il massimo a soli 273 nits, che è un po’ sotto il segno di 300 che ci piace vedere. Non è un grosso problema, in quanto la finitura opaca evita riflessi e riflessi. Tuttavia, questo è un laptop e potresti spostarlo da un posto all’altro nella tua casa.

Webcam

Sopra il display troverai anche una webcam 1080p. Il GE76 Raider rimane uno dei pochi laptop da gioco a passare da 720p a 1080p e la qualità è notevolmente migliore.

Sfortunatamente, il GE76 Raider non include alcuna sicurezza biometrica. Nessuna fotocamera IR o lettore di impronte digitali.

Porte e connettività

msi ge76 raider 12 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

L’MSI GS76 Raider ha porte su entrambi i lati del telaio e lungo la parte posteriore e le opzioni includono praticamente tutto ciò a cui potresti pensare. Sulla sinistra, hai USB-A 3.2 Gen 2, USB-C 3.2 / DisplayPort e un jack per le cuffie. Sulla destra, trovi due USB-A 3.2 Gen 1 per gli accessori e uno slot per schede SD di dimensioni standard.

Sul retro, troverai USB-C Thunderbolt 4, mini-DisplayPort (non ne vedevo uno da un po’), HDMI 2.1, jack Ethernet e presa di alimentazione.

Inoltre viene fornito con una scheda Wi-Fi 6E di Killer e un Bluetooth 5.2 per la connettività wireless.

Tastiera e touchpad

Sia la tastiera che il touchpad sono stati una delusione. Essere un laptop da gioco non è una scusa per sentirsi così a buon mercato. Non dimentichiamo: questo laptop costa ben oltre $ 2.000 nella maggior parte delle configurazioni.

La tastiera è a grandezza naturale, il che significa che include un tastierino numerico e tasti freccia a grandezza naturale. Il layout è comodo, ma ho trovato l’azione di fondo sui tasti un po’ troppo morbida. Sono morbidi e si sentono imprecisi, ma è qualcosa che ho familiarizzato con un paio di giorni.

msi ge76 raider 05 - Recensione MSI GE76 Raider: Alder Lake e RTX 3080 Ti dominano

La retroilluminazione RGB per tasto è comunque decente e la personalizzazione viene gestita tramite l’app SteelSeries GG.

Il touchpad è dove ho un problema più grande. Non è grande come quello dell’MSI GS66 Stealth e sembra mosso. Anche il meccanismo del clic sembra troppo lento. Ti consigliamo di utilizzare un mouse per la maggior parte del tempo con questo laptop. Questa è un’affermazione ovvia durante il gioco, ma è un fastidio mentre si fa altro lavoro.

Durata della batteria

Questo laptop ha problemi con la durata della batteria. Ma nessuno ne è sorpreso. Tra lo schermo da 17 pollici e l’affamato RTX 3080 Ti, non mi aspettavo di ottenere molto da esso.

Nonostante le mie modeste aspettative, l’MSI GE76 Raider è comunque riuscito a deludere in questo senso. Ma tre ore e 40 minuti? È un peccato. E questo è solo durante la navigazione web di base. Non puoi passare molto tempo in sicurezza lontano dal muro e ciò limita la capacità di questo laptop di raddoppiare come laptop da lavoro.

Ha una batteria da 99,9 wattora, che è la più grande che puoi portare legalmente su un aereo. Sfortunatamente, anche con Nvidia Optimus acceso, non avrai più di qualche ora. Ad essere onesti, altri grandi laptop da gioco, come l’ HP Victus 16 . Per un laptop da gioco con una migliore durata della batteria, dai un’occhiata a Lenovo Legion 5 Pro , Razer Blade 15 o MSI GS66 Stealth.

La nostra presa

All’esterno, l’MSI GE76 Raider è un tuffo nel passato. All’interno, è uno sguardo al futuro. Questi sono alcuni componenti potenti e il risultato è prestazioni incredibilmente buone. Sebbene l’MSI GE76 Raider non sia il mio laptop da gioco preferito dotato di questa coppia di CPU e GPU, non posso negare quanto bene funzioni.

Ci sono alternative?

Molti degli ultimi laptop da gioco nel 2022 utilizzeranno questa stessa combinazione di schede grafiche e processori. Tuttavia, non ne ho testati molti. Laptop simili al GE76 Raider includono Alienware m17, ROG Strix G17, Razer Blade 17 e molti altri.

Quanto durerà?

I laptop da gioco di solito durano circa quattro o cinque anni. Può durare più a lungo se il tuo utilizzo non è così pesante. L’MSI GE76 Raider dovrebbe essere a prova di futuro per alcune generazioni di processori e schede grafiche. Anche i giochi più pesanti funzionano bene su questo e la qualità costruttiva è solida.

MSI offre una garanzia limitata standard di un anno sui suoi laptop, anche se dipende dal rivenditore da cui lo raccogli.

Dovresti comprare questo?

Sì, ma sappi in cosa ti stai cacciando. Questo è un laptop che mette le prestazioni al primo posto e non si preoccupa delle sottigliezze.