Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

04 1 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Il 19 marzo, il famoso marchio di birra Heineken ha tenuto una conferenza a Decentraland per lanciare la prima birra virtuale prodotta nel mondo virtuale, Heineken Silver, e scherzosamente l’ha chiamata “Luppolo di origine binaria brewed by NPC farmers”. , ha ironicamente espresso il suo atteggiamento nei confronti di questo mania del metaverso.

01 4 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

▲Conferenza Heineken Silver, da: augustman.com

Il sito ufficiale di Heineken elenca anche il contenuto nutrizionale di questa birra virtuale, ma i numeri sono tutti “0”.

02 2 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

▲ Tabella dei dati nutrizionali di Heineken Silver, foto da: heineken.com

Infatti, dopo che il concetto di metaverso è diventato popolare, l’industria ha subito reazioni estreme di “ghiaccio e fuoco”, da un lato, il cambio di nome dell’azienda leader, All in, e dall’altro, il cinismo simile a quello di Heineken birra virtuale.

Ma in realtà, posso anche invertire l’ironia, come ha detto lo scrittore di fantascienza Douglas: Qualsiasi tecnologia già esistente quando sono nato fa parte dell’ordine ordinario del mondo, la tecnologia è un prodotto rivoluzionario che cambierà il mondo; qualsiasi tecnologia nata dopo il mio 35esimo compleanno è contro le leggi della natura e sarà dannata.

L’ironia è inutile, entrambi gli universi hanno bisogno di agenti. Agli albori del Metaverso, era necessario il “Maniaco delle Infrastrutture” .

Quando l’industria incontrerà un duro lavoro, sarà piena di frutti. Quando l’illusorio incontra l’azione reale, anche l’illusorio diventerà splendido. Non c’è opposizione binaria tra realtà e realtà, né è il monismo che il metaverso sia il futuro ultimo o che il metaverso debba essere una frode.

Ogni esplorazione del metaverso farà fare un ulteriore passo avanti alla nostra comprensione del metaverso.

Le autorità sono chiare e gli astanti sono confusi. Chi sono le autorità? Sono Baidu, la piattaforma del metaverso “Xi Rong”, e Lynk & Co, che hanno iniziato “Lynk Paradise” in “Xi Rong”. Naturalmente, potrebbe anche essere il primo gruppo di voi ad entrare nel paradiso.

Ho girovagato molto per Xiyong

Il 13 marzo è stata ufficialmente aperta al pubblico la prima fase della sala espositiva digitale per auto “Lynk & Co Paradise”, costruita congiuntamente da Lynk & Co e dalla piattaforma del metaverso di Baidu “Xi Rong”, e l’ufficiale di esperienza numero uno del metaverso è stato reclutati per l’intera rete. Prima che il Metaverso prendesse forma, ha chiamato qualcuno per andare a lavorare nel Metaverso, e questa ondata di operazioni di Lynk & Co è stata senza dubbio un furto.

Per curiosità, sono andato alla prima sala espositiva digitale di Lynk & Co.

L’esperienza di Xi Rong è più in linea con quanto affermato da Ma Jie, vicepresidente di Baidu: è solo una versione negativa 6.0 del prodotto metaverso.

03 3 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Quando si cammina per strada, gli alberi in lontananza emergono gradualmente dal vuoto man mano che il personaggio si avvicina, il che è lontano dall’”immersione” richiesta dal Metaverso, e ci sono ancora occasionali gelate, muffe, ecc. condizione. Naturalmente, groove simili non sono rari sulla maggior parte delle piattaforme “metaverse”: in Horizon Worlds, non meriti nemmeno di avere un corpo completo.

In tali condizioni di base, il completamento della prima fase della sala espositiva digitale di Lynk & Co è più delicato rispetto agli altri edifici circostanti. Si trova nel cuore della prima città di Xiyong, Creator City.L’aspetto architettonico continua lo stile di design Lynk & Co, integrando perfettamente personalità, tecnologia e urbanistica.

04 1 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Il design degli interni replica lo showroom online Lynk & Co, ma è più raffinato e ricco di contenuti.

05 1 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

In Lynk & Co, gli utenti possono immergersi nella sala espositiva del mondo virtuale e sperimentare molteplici esperienze come la visualizzazione di un’auto, la fissazione di un appuntamento per un test drive e l’acquisto di un’auto. Interazione istantanea come gli interni.

06 1 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Ora gli utenti possono visualizzare virtualmente le auto e prenotare test drive nello showroom digitale Lynk & Co e le azioni degli utenti sono ancora dirette verso le auto fisiche. Ma immagino che i giorni in cui vendono auto virtuali non siano lontani. Xiyong non ha disegnato tutte le strisce pedonali? Non vedo l’ora che arrivi il giorno in cui guiderò la Lynk & Co per visitare Xiyong.

Secondo il piano ufficiale, Lynk & Co realizzerà in futuro anche funzioni ed esperienze più ricche:

Sbloccherà gradualmente nuove esperienze come spettacoli automobilistici online, lanci di nuove auto, test drive virtuali, portavoce virtuali e collezioni digitali a Baidu Xiyang e consentirà persino agli utenti di garantire il processo di produzione e la qualità della produzione di Lynk & Co. Il sistema ha un tocco e una percezione più intuitivi.

Francamente, la versione negativa 6.0 di Xi Rong del prodotto metaverso “a livello fetale” e la prima sala espositiva digitale di Lynk & Co. costruita su di essa, sono ancora lontani dal metaverso di cui si parla.

Ma ad essere onesti, potresti anche provarlo, almeno, non addebita o corrompe denaro.

I vecchi detti sono spesso letti e nuovi, ma dobbiamo ancora guardare ai problemi da una prospettiva evolutiva. Proprio come il treno non poteva far funzionare la carrozza all’inizio, l’attuale “Lynk & Co’s Paradise” non è ovviamente divertente come il vero parco giochi, ma la cosa più importante non è se è divertente o meno, ma è davvero parte, che è più veloce del treno di un anno fa 5 km/h, il fischio del treno è più importante

Quindi, quando il livello di infrastruttura è così semplice, perché i marchi automobilistici, tra cui Lynk & Co, sono così entusiasti del Metaverse?

Il Metaverso è uno specchio

Cosa significa davvero il Metaverso per le case automobilistiche?

Questa è una domanda in cui il benevolo vede le montagne e il saggio vede l’acqua. La risposta può essere un nuovo punto vendita, una password per il traffico o anche uno strumento di gestione della capitalizzazione di mercato. Risposte diverse portano ad approcci diversi per le aziende automobilistiche per entrare nel Metaverso.

A questo punto, il Metaverse è come uno specchio, riflette la personalità, i desideri e le ambizioni dei marchi.

Ad esempio, alcuni vedono il metaverso come uno strumento di marketing completamente nuovo.

Stefan Ponikva, Vice President of Brand Communication and Brand Experience presso BMW AG, è stato schietto quando ha parlato del mondo virtuale BMW Joytopia: “Vogliamo avviare un nuovo dialogo con il pubblico, per cambiare lo status quo dall’interpretazione del marchio all’interpretazione dell’utente. Joytopia è una specie di mondo digitale. Nuovi strumenti di marketing.”

07 1 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

▲ La band Coldplay si esibisce a Joytopia. Fonte: BMW.com

In questo modo, è naturale che BMW inviti i Coldplay a tenere un concerto virtuale a Joytopia, spostando le attività familiari del marchio offline direttamente nello spazio virtuale.

Hyundai utilizza il Metaverse più come un nuovo modo per mostrare e sperimentare i prodotti. I giocatori possono sperimentare il “fast and furious” di vari modelli Hyundai attraverso un gioco chiamato “Hyundai Mobility Adventure” sulla piattaforma Roblox.

08 2 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Di fronte al Metaverso, Lynk & Co ha mostrato un altro atteggiamento. La cosa più intrigante non è il bellissimo showroom che abbiamo visto prima, ma il reclutamento dell’ufficiale dell’esperienza del metaverso. Promettendo “uno stipendio orario di 300 yuan” e “nessun problema interiore per i nuovi dipendenti”, tutti i trucchi stanno grattando il prurito dei giovani di oggi. Il prossimo passo è probabilmente permettere ai giocatori di Co:Club di entrare nel mercato e creare il metaverso insieme al marchio Lynk & Co.

Secondo la dichiarazione ufficiale di Lynk & Co, le responsabilità del Metaverse Experience Officer includono organizzare feste casalinghe coinvolgenti, condurre un tour di Lynk & Co per giocare con veicoli ad alte prestazioni e persino essere una balena di giornali per osservare rare balene nere e guardiani dell’aurora per guardare il cielo di notte Misteriosi doveri come godersi l’aurora suggeriscono che Lynk & Co potrebbero avere molti modi innovativi per giocare in futuro. Dopo il lavoro, sono andato a Xiyang per partecipare alla festa. Tutti hanno guardato la balena nera e fatto una foto con l’aurora. Questo è molto Lynk.

Inoltre, questo gameplay è in linea con le azioni passate del marchio di Lynk & Co.

Il metaverso “Gene” di Lynk & Co

In effetti, quando ho visto per la prima volta il nome “Lynk & Co’s Paradise”, la prima cosa che mi è venuta in mente è stata l’”Urban Playground” che Lynk & Co aveva precedentemente realizzato offline.

09 3 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Trasformando un parcheggio libero in un luogo per lo skateboard, il basket, la discoteca e l’arrampicata su roccia, l’angolazione è chiara e non mancano idee alternative sui problemi della congestione stradale urbana e delle difficoltà di parcheggio.

Dietro questo pensiero alternativo c’è lo spirito del marchio Lynk & Co di “Why not” sfidando le convenzioni.

All’inizio della sua nascita nel 2016, Lynk & Co si è posizionato come uno smartphone su ruote, offrendo ai consumatori “tre esenzioni vitalizie” (garanzia gratuita, assistenza stradale gratuita) per gli slot giornalieri di difficile utilizzo, di servizio lento , e scarso segnale. , traffico dati gratuito) e una serie di esperienze a valore aggiunto come l’acquisto di un’auto senza preoccupazioni e l’uso dell’auto senza preoccupazioni con i più alti standard del settore.

Inoltre, Lynk & Co hanno anche attraversato il muro dimensionale e hanno unito le forze con Lingyuan, un artista virtuale alla Stazione B e il principale leader dei 100 UP, per “rompere il cerchio” per diventare fan; approfondire gli e-sport della generazione Z cultura e collaborare con il team di Li Ning LNG per rendere il marchio e “Z-Age” e “Z-Age” e parole chiave come “giovane” sono strettamente legate. Lynk & Co utilizza un approccio unico e un’esperienza quasi “irripetibile” per espandere la cerchia di vita degli utenti alla moda e rafforzare l’etichetta del marchio “più che semplici automobili”.

10 24 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Infrangere le regole, buttare via lo scaffale e giocare con gli utenti su un piano di parità sono i segreti per Lynk & Co per conquistare il favore dei giovani. Tra gli utenti Lynk & Co, gli anni ’90 rappresentano il 51% e l’età media dei proprietari di auto è di 32,5 anni, il che lo rende il marchio automobilistico più giovane tra gli utenti.

Quando questi giovani si incontrano, si forma naturalmente una grande comunità trendy: la Lynk & Co App conta 1,83 milioni di utenti registrati, un massimo di 660.000 utenti attivi mensili e un massimo di 170.000 utenti attivi giornalieri. Nel 2021, l’app Lynk & Co avrà la sottofunzione bobina e sarà possibile formare cerchi attorno a prodotti, interessi, industrie o regioni per arricchire e migliorare l’ecosistema degli utenti.

Una solida base di utenti e un gameplay innovativo che osano guidare la tendenza sono i “geni del metaverso” di Lynk & Co. Quando il Metaverso arriverà davvero, Lynk & Co Paradise arriverà naturalmente.

11 22 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

Secondo me, dovrebbero esserci almeno due versioni della storia di auto + metaverso:

Uno è “guidare l’auto nel metaverso”. Il concerto virtuale della BMW, i moderni giochi di corse e lo showroom digitale di Lynk & Co appartengono tutti a questa versione, ovvero inserire i contenuti dell’auto nel metaverso.

Il nome “Xilang” deriva dal classico delle montagne e dei mari, che ovviamente significa “terreno Xi”, che significa il terreno che crescerà e si gonfierà da solo. Dayu una volta usava il suolo Xi per controllare l’acqua. Ma la realtà non è un mito, e quando è una piattaforma del metaverso, sicuramente non farà crescere un’ecologia dal nulla. La strada, la strada e gli alberi da costruzione vengono tutti costruiti poco a poco. Lynk & Co, quello che stai facendo ora è un lavoro di infrastruttura. Dopotutto, ho iniziato come industria e, sebbene si tratti di un’attività transfrontaliera, la conosco ancora.

Un’altra versione è “mettere il metaverso in macchina”.

Dal punto di vista dell’utente, c’è una domanda molto importante: dove accederemo al metaverso in futuro? Potete immaginare di dover essere in un luogo relativamente riservato e non facilmente disturbabile, con sedili comodi, una temperatura gradevole… Aspetta, non si tratta di un’auto?

12 18 - Un marchio i cui geni sono molto “metaversi”

▲ Cockpit intelligente Lynk & Co

Le auto intelligenti e il metaverso, che sembrano svilupparsi in modo indipendente, condividono elementi in comune al livello inferiore ed entrambi hanno gli stessi elevati requisiti per tecnologie come la percezione, l’informatica e la comunicazione. Ad esempio, il Metaverse ha requisiti elevati in termini di potenza di elaborazione perimetrale del dispositivo di ciascun giocatore e la guida intelligente ha anche bisogno di una forte potenza di elaborazione perimetrale per supportarla.

La privacy e l’immersione fornite dallo smart cockpit consentono di diventare in futuro uno dei terminali più competitivi del Metaverso. La futura cabina di pilotaggio intelligente dovrebbe avere la capacità sottostante di accedere al Metaverse dalla fabbrica e avrà vantaggi unici rispetto ai dispositivi specializzati in termini di funzionalità ed esperienza.

La cabina di pilotaggio intelligente di Lynk & Co, oltre a Lynk & Co’s Paradise a Xiyang, potrebbe essere un quadro completo del “Lynk & Co Metaverse”.

Sembra lontano, ma immagina che sia anche questione di vita. Vent’anni fa l’auto doveva metterci un nastro per ascoltare la musica, ora è collegata alla rete 5G, lo schermo è paragonabile a un computer e la guida assistita è molto intelligente. Non ho bisogno di aggiungere altro per immaginare il futuro: le persone non hanno bisogno di persone per guidare, ma le persone hanno bisogno di guidare in auto. Cosa hanno fatto le persone liberate? ufficio mobile? non voglio! Felice nel Metaverso? Potere!

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più eccitanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo