Windows 10 vs MacOS vs. Chrome OS

I moderni sistemi operativi hanno molto in comune. Sembrano tutti belli, funzionano bene e hanno una vasta gamma di software compatibili. Ma Windows, MacOS e Chrome OS hanno tutti caratteristiche uniche che potrebbero renderli il miglior sistema operativo per te. Soprattutto se si considera l'hardware che in genere li alimenta può essere più o meno costoso, a seconda di quale si sceglie.

Windows 10

Windows 10 aprile 2019 aggiorna il tema bianco
Arif Bacchus / Tendenze digitali

Windows di Microsoft detiene circa il 78 percento della quota di mercato globale dei desktop, con solo i due terzi di quello costituito da Windows 10. Se si gettano anche i laptop, Windows 10 controlla un intero 40 percento dell'intero mercato globale stesso , rendendolo di gran lunga il sistema operativo più popolare al mondo per questo tipo di dispositivi. Ci sono una serie di ragioni per cui ciò accade, ma la più importante è la profondità e l'ampiezza del suo hardware e software di supporto.

Poiché Microsoft vende licenze Windows a più o meno produttori di PC da caricare su desktop, laptop, tablet e tutto il resto, è possibile ottenere un computer Windows in quasi qualsiasi dimensione, forma o fascia di prezzo. Microsoft vende anche Windows da solo, quindi i consumatori e le aziende possono caricarlo manualmente sul proprio hardware. Questo approccio aperto ha permesso di conquistare tutti i concorrenti negli ultimi decenni.

A causa della sua disponibilità e longevità in tutto il mondo, Windows vanta anche la più grande libreria di software del pianeta. Gli utenti Windows non ottengono ogni nuova applicazione disponibile sul mercato, ma anche quelli che non ricevono inizialmente tendono a venire su Windows alla fine. Consumatore, media, impresa, gioco, non importa: se vuoi la gamma più completa di funzionalità, Windows è la strada da percorrere.

Almeno, questo è vero per quanto riguarda le applicazioni desktop tradizionali scritte per la venerabile piattaforma Win32 di Microsoft, come la sua suite Office 2016. Oggi, l'azienda ha fatto una scommessa enorme sulla sua piattaforma di app di Windows 10, chiamata Universal Windows Platform (UWP), che è pensata per essere la risposta di Microsoft alle app mobili efficienti, sicure e facili da gestire della batteria su iOS e Android. L'UWP non è decollato, tuttavia, e ciò lascia Microsoft in qualche modo precariamente a cavallo tra il vecchio e il nuovo.

Funziona con tutto

Recensione Dell XPS 13 2 in 1
Riley Young / Tendenze digitali

Windows vanta anche la compatibilità con la gamma più ampia di hardware, grazie al supporto esteso del driver. Questa è una considerazione significativa se vuoi giocare a videogiochi graficamente intensi o lavorare con software ad alta potenza per contenuti multimediali, editing video o progettazione assistita da computer. Non ci sono pochi sistemi Chrome OS che offrono hardware di fascia alta e certamente nulla che possa eguagliare i PC più potenti. Ci sono alcuni Mac super potenziati in alternativa, ma tendono ad essere molto più costosi e l'ampiezza della scelta hardware non è la stessa.

Inoltre, l'ecosistema PC Windows è esploso in termini di diversi tipi di forme e dimensioni disponibili per gli acquirenti. Ci sono i soliti desktop e tradizionali notebook a conchiglia, che sono più potenti e di qualità più elevata che mai, che vanno dal prezzo di poche centinaia di dollari per le opzioni entry-level fino a molte migliaia per le macchine premium. Il mercato 2 in 1 è cresciuto in maniera esponenziale anche negli ultimi anni, in particolare grazie alla gamma Surface di Microsoft, che produce alcuni dei migliori laptop e tablet convertibili che il mondo abbia mai visto.

Sebbene la maggior parte degli accessori sia universale dall'introduzione dello standard USB, Windows vanta tecnicamente la massima compatibilità anche con componenti aggiuntivi di terze parti. Quasi ogni mouse, tastiera, webcam, unità di archiviazione, tavoletta grafica, stampante, scanner, microfono, monitor o altri elementi che ti interessano aggiungere al tuo computer funzioneranno con Windows, cosa che non si può sempre dire per MacOS ed è vero in misura ancora minore per Chrome OS.

Aggiornamenti rapidi e significativi

aggiornamento di Windows 10 ottobre

Se non usi Windows da alcuni anni, puoi associarlo a progressi lenti e tiepidi. Questo non è più vero. Con Windows 10, Microsoft si è impegnata per aggiornamenti più tempestivi e negli ultimi anni è stata mantenuta fedele a quella promessa. Abbiamo visto aggiornamenti regolari su base semestrale con nuove importanti funzionalità, miglioramenti della sicurezza e miglioramenti delle prestazioni.

Per coloro che desiderano accedere ai più moderni, possono anche aderire al programma Insider gratuito, che pubblica nuovi aggiornamenti quasi ogni settimana. Gli addetti ai lavori hanno accesso a correzioni, modifiche e nuove importanti funzionalità e si sommano nel tempo. Non solo gli addetti ai lavori ottengono l'accesso immediato alle funzionalità più recenti, ma aiutano anche a modellare il sistema operativo fornendo un feedback continuo a Microsoft.

Nel tempo, questa politica di aggiornamento rapido ha dato a Windows 10 un vantaggio rispetto a MacOS, che si aggiorna ogni anno ma di solito con solo una o due nuove importanti funzionalità. Anche Chrome OS si aggiorna rapidamente, ma Google raramente introduce nuove importanti funzionalità, che ha rallentato i progressi rispetto a Windows e MacOS.

L'unico aspetto negativo dei rapidi aggiornamenti con Windows 10 è che occasionalmente possono causare più problemi di quanti ne risolvano. L'aggiornamento di ottobre 2018 ha eliminato i dati dell'utente e ha causato ogni tipo di problema al conducente. Ci sono voluti mesi per risolvere e ha spinto Microsoft a cambiare la sua pratica di aggiornamento per renderla un po 'meno ambiziosa in futuro.

Problemi di compatibilità e confusione della versione

windows vs mac chrome os paralleli del miglior sistema operativo in esecuzione 10 5

Detto questo, Windows non è perfetto. La natura aperta della relazione di Microsoft con i produttori di desktop e laptop significa che due macchine diverse, spesso con le stesse specifiche, possono e si comportano in modo molto diverso. La qualità della produzione può variare notevolmente, anche all'interno dell'hardware dello stesso produttore. Ciò rende la scelta di un nuovo PC Windows 10 una sfida. Devi fare le tue ricerche per ottenere il massimo dai tuoi soldi.

Windows ha anche avuto la reputazione di essere meno sicuro di MacOS e Chrome OS, semplicemente perché è il sistema operativo desktop più utilizzato e quindi il più mirato. Windows include numerosi strumenti Microsoft e garanzie per prevenire e eliminare virus e altre minacce e sono disponibili anche strumenti di terze parti. Pertanto, Windows 10 è molto più sicuro di quanto non fosse una volta nonostante rimanesse il sistema operativo più attaccato – semplicemente non è più il rischio di sicurezza che era una volta.

Anche l'ampia varietà di hardware Windows può causare problemi. Il complesso sistema di driver di Windows può causare errori di sistema che vengono lasciati all'utente per la diagnosi e la risoluzione, e frequenti aggiornamenti da Microsoft potrebbero rompere il software o i dispositivi che non hanno considerato o previsto. Per questo motivo, Windows è più difficile da amministrare per l'utente tipico, sebbene l'infrastruttura di aggiornamento di Windows integrata in Windows 10 renda le cose più facili di quanto non fossero ai vecchi tempi di esplorare il Web alla ricerca di aggiornamenti e aggiornamenti dei driver.

Infine, Microsoft ha creato una situazione confusa con la sua iniziativa "Windows 10 S" . Microsoft inizialmente ha introdotto Windows 10 S come una versione bloccata, sicura e ad alte prestazioni di Windows 10 pensata per le scuole e altri ambienti in cui gli amministratori non volevano che gli utenti apportassero modifiche al sistema operativo. Windows 10 S esegue solo app UWP, ad eccezione di Microsoft Office 2016, il che significa amministrazione più semplice e migliore sicurezza rispetto all'installazione di applicazioni da qualsiasi luogo e all'esterno della sandbox UWP.

Microsoft ha abbandonato Windows 10 S come versione autonoma poco dopo la sua introduzione, tuttavia, e invece lo ha rinominato come una "modalità" del normale Windows 10. Per quanto confuso come era ed è, il sistema operativo Windows Core potrebbe frammentare ulteriormente le cose in futuro . Windows 10X è la più recente iterazione, che deve essere utilizzata per dispositivi a doppio schermo come Surface Neo , anche se non sappiamo ancora molto sul funzionamento del sistema.

Windows fa per te?

Perché-the-hell-avrebbe't-you-upgrade a Windows-10

Windows è in una posizione assolutamente migliore rispetto a pochi anni fa. La versione più recente, Windows 10, è più elegante e più facile da comprendere rispetto alle precedenti edizioni e riceve aggiornamenti frequenti.

Il problema della complessità rimane. Probabilmente incontrerai più bug con Windows che con la sua concorrenza. Ma questi bug sono raramente gli errori fatali che hanno portato a fermare i sistemi Windows e sono bilanciati da funzionalità e compatibilità hardware che non sono semplicemente disponibili con la concorrenza di Microsoft.

Puoi sempre considerare anche Windows 7, ma è quasi alla fine della sua vita e non regge testa a testa con Windows 10 .

Mac OS

Uno dei più vecchi messaggi promozionali di Apple per i computer Mac e il loro software era "funziona". Quella filosofia è applicata a più o meno tutto ciò che l'azienda vende, inclusi laptop e desktop, e al software MacOS associato. Precedentemente chiamato OS X, MacOS funziona su tutti i computer Apple e l'acquisto di una macchina Apple è l'unico modo legittimo per accedervi.

Grazie a questo esclusivo approccio top-down ai suoi prodotti, Apple gode di un controllo più rigoroso su MacOS rispetto a qualsiasi delle sue controparti attuali. MacOS è progettato per funzionare solo su una varietà relativamente piccola – e altamente controllata – di computer e componenti, rispetto a milioni di possibili combinazioni per Windows. Ciò consente ad Apple di eseguire test di qualità più intensi per i propri prodotti, ottimizzare il software solo per pochi computer e fornire servizi mirati in grado di diagnosticare e risolvere i problemi con molta più velocità e precisione rispetto ai produttori di Windows. Per gli utenti che desiderano che il proprio computer "funzioni", i Mac sono una proposta interessante.

Funziona e basta

13 pollici macbook pro touch bar Apple 128gb recensione affare Amazon 1 768x768

Il sistema operativo stesso è progettato per essere facile da usare, anche per i principianti. Mentre l'interfaccia di Windows 10 è semplice, il sistema operativo Microsoft ha uno strato infinitamente profondo di menu e la risoluzione dei problemi può essere fastidiosa e confusa. I nuovi utenti di computer spesso trovano MacOS più intuitivo di Windows 10, anche se gli utenti Windows a lungo termine potrebbero aver bisogno di un po 'di tempo per adattarsi all'interfaccia e alcune funzionalità importanti – come il file explorer di MacOS, chiamato Finder – non sono così facili da capire.

Sebbene il mercato del software per MacOS non sia affatto vasto come Windows, ha una sua vasta collezione di app multipiattaforma e su misura. Apple include una suite di programmi interni per le attività di base e i software di terze parti più popolari, come il browser Chrome di Google, sono disponibili su MacOS. Microsoft produce persino una versione della sua suite di applicazioni Office per l'hardware Apple e alcune delle migliori applicazioni creative sono disponibili in versioni superiori per MacOS. Non sorprende che MacOS sia un'opzione popolare per la progettazione e la produzione multimediale, e molte applicazioni focalizzate sull'arte sono disponibili solo su Mac, inclusa l'iconica suite di editing video Final Cut Pro di Apple.

Detto questo, MacOS è svantaggiato per i giocatori, poiché la maggior parte dei nuovi giochi non sono disponibili sulla piattaforma. Nel 2019 ci sono più MacOS che supportano i giochi che mai, ma è ancora un elenco irrisorio rispetto a Windows. Per le persone che amano davvero MacOS ma vogliono comunque giocare, possono sempre sfruttare l' applicazione Bootcamp di Apple . Questa utility aiuta gli utenti a preparare qualsiasi computer Mac per eseguire Windows anziché – o come opzione commutabile – sul suo sistema operativo integrato, consentendo l'accesso alla maggior parte delle applicazioni e funzionalità di Windows.

Ciò richiede un acquisto di licenza Windows 10 separato, sebbene sia possibile eseguire anche altri sistemi operativi, come Linux, anche su Bootcamp. (Le macchine Windows possono anche avviare Linux e altri sistemi operativi di terze parti, ma MacOS non può essere concesso in licenza per l'uso su hardware non Apple.) I Mac possono anche eseguire Windows contemporaneamente a MacOS tramite strumenti di virtualizzazione come Parallels o VMWare, offrendo anche maggiore flessibilità per coloro a cui piace il modo in cui funziona MacOS ma hanno bisogno di accedere ad alcuni software Windows specifici.

Meglio insieme

macossierra_006-6

L'hardware MacOS funziona eccezionalmente bene con i prodotti iOS di Apple, iPhone, iPad e iPod Touch. Gli utenti che vanno all-in su hardware Apple sia per desktop che per dispositivi mobili godono di un linguaggio di progettazione unificato, strumenti come Siri e Apple Pay che funzionano con entrambi i dispositivi e interfunzionalità tramite un account Apple per app come iMessage. La funzione Continuity di Apple è forse l'esempio più interessante di come MacOS e iOS siano integrati, con la possibilità di riprendere da dove si era interrotto in un documento su qualsiasi dispositivo e rispondere a chiamate telefoniche e rispondere a messaggi sul Mac.

I proprietari di Apple Watch possono anche accedere all'ultima versione di MacOS senza password. Questo approccio sinergico semplicemente non esiste quasi nella stessa misura su Windows, anche se Microsoft sta spingendo Windows nello spazio mobile con Windows 10 X. Mentre è tecnicamente possibile acquisire molte funzionalità simili su Windows con strumenti di terze parti, è molto più difficile che usare MacOS.

Opzioni limitate

recensione apple macbook pro 16 pollici ry 11
Foto di Riley Young

Apple offre solo alcune linee di prodotti che eseguono MacOS, e questo è un problema per molti. L'hardware (in particolare l'archiviazione) è spesso costoso, ma non sempre aggiornato e potrebbe non soddisfare le tue esigenze. Non esiste un MacBook da 17 pollici, ad esempio, e i Mac non offrono un touchscreen in nessun modo, ad eccezione della Touch Bar in miniatura sul MacBook Pro. In effetti, a meno che tu non voglia aggiungere una tastiera al tuo iPad, il 2 in 1 non è affatto una cosa nel mondo MacOS, lasciando dietro di sé chiunque preferisca trasportare un solo dispositivo rispetto al trascinarsi dietro un notebook e un tablet separato.

Tuttavia, se hai bisogno di energia reale, Apple ha alcune soluzioni di fascia alta. Sono costosi, ma artisti del calibro di iMac e iMac Pro sono alcuni dei desktop workstation più potenti e all-in-one al mondo.

Il desiderio di Apple di impostare le tendenze quando si tratta di stile può spesso lasciare agli utenti opzioni limitate anche altrove. Sono passati diversi anni da quando Apple ha effettivamente abbandonato qualsiasi cosa tranne i connettori USB-C Thunderbolt, e in alcuni casi limitando i dispositivi a una o due porte. Ciò significa utilizzare un adattatore se si desidera collegare legacy o più dispositivi e accessori contemporaneamente, soprattutto se si sta caricando allo stesso tempo.

MacOS fa per te?

Come giocare a Fortnite su Mac
Dan Baker / Tendenze digitali

I computer Mac e MacOS sono destinati agli utenti che desiderano un'esperienza desktop premium senza dover lavorare su di essa. La filosofia top-to-bottom di Apple rende il suo software relativamente accessibile ai nuovi arrivati. È anche un'ottima scelta per le persone che si dedicano ai prodotti mobili di Apple.

Tuttavia, i sistemi Mac sono costosi e spesso non offrono hardware alla pari delle alternative a Windows. Il sistema operativo manca anche di alcune funzionalità che possono essere trovate su Windows, come il supporto touch e un focus sulla realtà mista, e dovrai impegnarti in USB-C o prendere alcuni adattatori se sei interessato alla linea MacBook di Apple .

Leggi la nostra copertura di MacOS Catalina

Chrome OS

L'approccio di Google al mondo dell'hardware di classe desktop è interessante. Chrome OS è stato originariamente progettato come un sistema operativo che si basava principalmente sull'accesso costante a Internet, il che aveva senso, perché era progettato come un'estensione del browser desktop Chrome. L'hardware Chrome, di solito chiamato "Chromebook" per laptop e talvolta "Chromebox" per progetti desktop, era destinato agli utenti che si affidano principalmente al Web e utilizzano occasionalmente software desktop più complessi.

Questo sta lentamente cambiando. Ad esempio, Google ha integrato un file manager in Chrome OS e l'aggiunta del supporto di app Android espande notevolmente ciò che puoi fare con il sistema operativo quando sei offline. Ma rimane un ambiente semplicistico rispetto a Windows e MacOS.

È un mondo web

Schermata Google Pixelbook Go
Riley Young / Tendenze digitali

Poiché Chrome OS ruota attorno al suo browser, è il meno complesso dei tre principali sistemi operativi sul mercato. Chiamarlo "browser in a box" non è tutta la storia, ma è un buon modo di pensarci. Sebbene Chrome OS includa alcuni strumenti desktop di base come un file manager e un visualizzatore di foto, il suo focus principale è il contenuto sul Web. La compatibilità delle app Android espande in modo significativo le sue capacità, ma non tutte le app si adattano bene con uno schermo per laptop o desktop.

L'interfaccia è progettata per attirare gli utenti sul Web in modo rapido e semplice e per presentare il minor numero possibile di barriere ai contenuti Internet. Chiunque utilizzi il browser Chrome su una macchina Windows o MacOS si sentirà immediatamente a suo agio con l'interfaccia e tutta la cronologia, i segnalibri e le estensioni salvati verranno sincronizzati.

I dispositivi Chrome eccellono nella navigazione Web, streaming di video e musica, chat e videoconferenza e altre attività Web relativamente semplici. Il back-end Linux del sistema operativo può fare tutto ciò che può fare il browser Chrome su un desktop, comprese le applicazioni Flash e Java avanzate. Le estensioni e le app di Chrome possono modificare l'interfaccia e aggiungere funzionalità extra in una certa misura, ma mancano del controllo accurato e delle opzioni più avanzate di "power user" di Windows e MacOS. È qui che entra in gioco la compatibilità delle app Android, che offre milioni di nuove opzioni di app che ampliano notevolmente l'esperienza di Chrome OS.

Dal momento che Google ha progettato il sistema per fare affidamento su Chrome, è comprensibilmente dipendente dagli strumenti di Google, in misura maggiore rispetto a Windows che fa affidamento sul software Microsoft e MacOS si affida al software Apple. Questa è una cosa positiva o negativa a seconda del fatto che un utente abbia acquistato completamente le proprietà di Google.

Se utilizzi già Gmail, Fogli, Drive e altri servizi Google, Chrome OS è una piattaforma fantastica per integrare meglio quegli strumenti con le tue attività quotidiane.

Economico e facile

Chromebook Samsung Chromebook Amazon Deal Plus V2 29630 1920x1280

L'attenzione sul web offre a Chrome OS alcuni notevoli vantaggi rispetto a Windows e MacOS. Può funzionare comodamente su hardware a basso consumo ed economico: laptop con processori economici, minuscole unità a stato solido e pochissima RAM possono eseguire facilmente Chrome OS, il tutto con spazio di archiviazione esteso nel cloud. A volte questi design economici funzionano più velocemente e in modo più affidabile di Windows e MacOS, anche se questi ultimi sono utilizzati principalmente per un browser in qualsiasi modo.

Se desideri la migliore esperienza di app Android, in particolare i giochi, allora avrai bisogno di un processore veloce, ma fai molto meno affidamento su componenti di fascia alta per un'esperienza utilizzabile. Le opzioni per i Chromebook di fascia alta sono più ampie di quanto non siano mai state, anche se non sono al centro della gamma. Il Pixelbook è all'avanguardia, ma ci sono molti altri fantastici Chromebook tra cui scegliere.

Sia che tu vada di fascia alta o di fascia bassa, tuttavia, se non esegui applicazioni intensive, Chrome OS è essenzialmente la stessa esperienza su ogni singolo Chromebook e Chromebox. Non soffre del problema del "bloatware" di Windows, anche se i dispositivi Chrome OS sono venduti da produttori di terze parti come Dell, Samsung e Toshiba. E l'amministrazione è più semplice, rendendo Chrome OS popolare negli ambienti educativi.

La combinazione di questo approccio all-in-one e requisiti di bassa potenza significa che i Chromebook possono essere estremamente economici, a volte anche meno di $ 200. I modelli più costosi offrono schermi ad alta risoluzione, tastiere retroilluminate, schermi touchscreen pieghevoli e altre fantasiose funzionalità, tra cui il Pixelbook 2 in 1 top di gamma venduto da Google stesso completo di supporto touch e penna.

Chrome OS fa per te?

Chromebook Asus Flip C434
Mark Coppock / Tendenze digitali

Chrome OS in origine non offriva praticamente alcuna compatibilità con software esterni, anche se ovviamente Google sta cambiando quella dinamica offrendo l'accesso al Play Store basato su Android. I Chromebook non funzionano con accessori avanzati come monitor USB o hardware di gioco complesso: Google semplicemente non fornisce i driver. Può gestire tastiere, mouse, unità USB e componenti aggiuntivi Bluetooth di base, ma questo è tutto.

Nel frattempo, i giochi su Chrome OS sono uno dei beneficiari più significativi del supporto Android. Anche se non eseguirai gli enormi titoli di gioco disponibili per Windows e, in misura molto minore, MacOS, ci sono almeno centinaia di migliaia di giochi Android che dovrebbero funzionare abbastanza bene su Chromebook e Chromebox più recenti. Si tratta di un miglioramento significativo rispetto ai primi giorni di Chrome OS quando i giochi passarono davvero in secondo piano.

In breve, Chrome OS è quasi tutto web, sempre. Se sei un utente Windows o Mac e spesso scopri che l'unica app che stai utilizzando è un browser, o stai bene con l'enorme ecosistema di app Android più semplici, allora è degno di considerazione. Ma la mancanza quasi completa del software di terze parti più avanzato di Chrome OS è un affare per chiunque faccia affidamento su un computer per attività più complesse.

La semplicità e l'attenzione di Chrome OS sono utili per gli utenti le cui interazioni principali sono sul Web. Il suo basso costo di ingresso è interessante per chiunque abbia un budget limitato, il che lo rende un'ottima soluzione per gli studenti, ma gli utenti che richiedono software più complessi o attività più impegnative devono cercare altrove.

Verdetto: Windows è il migliore in assoluto, ad un prezzo

Windows 10 è la migliore piattaforma a tutto tondo con una vasta e profonda selezione di hardware, ragionevole facilità d'uso e prezzi che saranno interessanti per la maggior parte. Se non sei sicuro di quale piattaforma sia adatta a te, Windows ti offre tutto ciò di cui hai bisogno e molto di più una volta imparate le corde.

Se sei uno studente, con un budget limitato o ami gli strumenti e i servizi di Google, Chrome OS è un'ottima alternativa, mentre MacOS è più adatto per i professionisti o coloro a cui non dispiace pagare un po 'di più per assicurarsi che l'hardware e software il più ottimizzato possibile.