WordPress vs Wix: le principali differenze

Spesso affronti il ​​classico dilemma mentre costruisci un sito web per te o per la tua attività. WordPress vs Wix: quale scegliere e quale sarebbe la scelta migliore per te?

Diventa persino acuto quando sei a corto di budget. Sfortunatamente, la ricerca casuale su diversi motori di ricerca come Google, Yahoo o Bing potrebbe portare a una confusione più profonda.

Considerando tutti gli inevitabili conflitti, abbiamo disegnato un’illustrazione dettagliata per chiarire il tuo processo di selezione tra WordPress e Wix.

Cos’è WordPress?

WordPress cms - WordPress vs Wix: le principali differenze

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) open source che assiste gli utenti nello sviluppo di un sito Web completamente funzionale per interessi e scopi diversi. È stato inizialmente rilasciato per aiutare a creare siti di blog. Ma nel tempo, si è evoluto fino a diventare una delle scelte migliori per la creazione di tutti i tipi di siti web.

WordPress CMS è gratuito e ti offre alcune delle più significative opportunità di personalizzazione del sito web senza avere competenze tecniche e conoscenze di codifica.

Ora, con WordPress, intendiamo il WordPress.org self-hosted. Ma, solo perché tu lo sappia, c’è un’altra versione di WordPress conosciuta come WordPress.com , che serve e funziona per scopi diversi.

Correlati: Come avviare un sito Web con WordPress.com

Cos’è Wix?

wix image - WordPress vs Wix: le principali differenze

Wix è una piattaforma all-inclusive che ti consente di creare un sito web da solo. Con Wix, non hai bisogno di abilità di programmazione. Tutto all’interno di Wix è stato creato affinché chiunque possa utilizzarlo senza sforzo senza avere alcuna conoscenza tecnica.

Tutto ciò che serve è trascinare e rilasciare gli elementi per ottenere il sito Web desiderato. Per alcuni motivi, Wix ha guadagnato popolarità ultimamente. Uno di questi motivi è che Wix ospita tutti i siti Web sui propri server. Di conseguenza, non è necessario acquistare un piano di hosting da un provider di hosting Web di terze parti .

WordPress vs Wix: le differenze principali

Diamo un’occhiata ad alcune delle differenze più significative tra WordPress e Wix.

Prezzi

WordPress è una piattaforma open source, il che significa che puoi utilizzarla gratuitamente, anche se devi acquistare il nome di dominio e il servizio di hosting per ospitare il tuo sito web. Diversi provider di hosting hanno opzioni di archiviazione per WordPress in particolare. Puoi scegliere uno di essi o selezionare un normale piano di hosting.

WordPress è gratuito ma devi acquistare temi e plugin premium per fare cose professionali usando WordPress. Considerando le tue esigenze, WordPress offre migliaia di temi, plug-in e componenti aggiuntivi premium a prezzi diversi.

Wix, d’altra parte, ha un piano gratuito e un paio di quelli premium. Il tuo sito utilizzerà il marchio Wix se lo usi gratuitamente.

wix pricing - WordPress vs Wix: le principali differenze

Usabilità

WordPress usability - WordPress vs Wix: le principali differenze

WordPress ha il suo modo unico di personalizzazione e viene fornito con un editor di blocchi. Tuttavia, WordPress ha una leggera curva di apprendimento. Ciò non richiede alcuna competenza tecnica ma una certa comprensione del CMS. Sarebbe utile se imparassi a utilizzare i plug-in del costruttore di siti Web o i temi.

wix usability - WordPress vs Wix: le principali differenze

D’altra parte, usare Wix è relativamente tranquillo. Con la semplice interfaccia drag and drop, puoi selezionare qualsiasi elemento sul loro sito. Inoltre, le opzioni di anteprima dal vivo in tempo reale semplificano l’intero processo di creazione del sito web.

Design

Nella battaglia del design tra WordPress e Wix, il risultato va a favore di WordPress. Questo perché WordPress offre migliaia di temi gratuiti ea pagamento. Inoltre, questi temi hanno opzioni di personalizzazione integrate per modificarli ulteriormente in base alle esigenze degli utenti.

wordpress design - WordPress vs Wix: le principali differenze

D’altra parte, Wix offre oltre 900 modelli HTML5 predefiniti. Offre anche uno strumento integrato per personalizzare i modelli, come cambiare il layout, riorganizzare gli elementi, ecc. Tuttavia, dovresti pensarci due volte prima di scegliere un modello poiché non puoi tornare indietro e scegliere un altro modello una volta che hai scelto uno.

wix design - WordPress vs Wix: le principali differenze

personalizzazione

Nell’arena della personalizzazione, sia WordPress che Wix mantengono un terreno solido. WordPress ha il set più ampio di temi, plug-in e componenti aggiuntivi, ma Wix elimina la linea con un punto particolare.

Wix crea una versione mobile separata per ogni sito web che crei con essa. Puoi anche avere una versione mobile su WordPress, ma devi modificare le impostazioni che richiedono l’utilizzo di CSS e HTML per realizzarlo.

Plugin e app

wordpress plugins - WordPress vs Wix: le principali differenze

WordPress ha oltre 59.000 plugin solo nella sua directory. Oltre a questi plugin, ci sono altri plugin premium in diverse risorse. Con questi plugin, puoi personalizzare e aggiungere tonnellate di funzionalità aggiuntive ai tuoi siti.

wix app market - WordPress vs Wix: le principali differenze

D’altra parte, Wix ha oltre 200 app che puoi utilizzare sul tuo sito web. Queste app coprono le funzionalità più comuni, come l’aggiunta di moduli di contatto, la creazione di gallerie, l’aggiunta di una sezione di commenti, l’aggiunta di pulsanti di social media e così via.

Contenuto del blog

WordPress è più abile di Wix in termini di blog perché WordPress è nato come CMS per blog. WordPress vince questa gara poiché l’editor di blocchi Gutenberg, il sistema di commenti nativi e altre funzionalità avanzate ti aiutano a creare un sito Web di blog completo in pochi minuti.

D’altra parte, con Wix, puoi aggiungere una sezione blog di base al tuo sito web. Quindi, ha le funzionalità di base necessarie per il blog, ma manca di prestazioni sui componenti essenziali di un blog: la sezione dei commenti.

e-commerce

WordPress ha WooCommerce, che è attualmente una delle piattaforme di eCommerce più popolari e competenti, ed è completamente gratuito. Inoltre, WordPress offre molti plug-in di e-commerce freemium per aggiungere più funzionalità al tuo negozio di e-commerce.

Wix offre eCommerce solo con i suoi piani a pagamento. Quindi gli utenti non possono avere un negozio di eCommerce se usano Wix gratuitamente. Tuttavia, hanno un sistema di pagamento nativo attraverso il quale gli utenti possono accettare pagamenti. Se necessario, puoi utilizzare app premium di terze parti.

Correlati: i migliori plugin WooCommerce per la tua attività di e-commerce

SEO

WordPress ti offre una delle più ampie opportunità SEO. Puoi modificare i titoli delle pagine, gli attributi alt e le intestazioni che ti aiutano a ottenere una possibilità di posizionamento più elevata sui motori di ricerca. Inoltre, puoi aggiungere un plugin come Yoast o Rank Math per aumentare ulteriormente i tuoi fattori di ranking.

Su Wix, puoi anche eseguire tutte queste funzionalità della pagina. E per gli strumenti SEO, fornisce Wix SEO Wiz, che può essere utile per i principianti.

wix seo - WordPress vs Wix: le principali differenze

Correlati: Plugin SEO WordPress più efficaci

Manutenzione

Quando WordPress rilascia un aggiornamento, riceverai una notifica sulla dashboard di WordPress. Puoi installare l’aggiornamento manualmente ogni volta che ritieni che sia il momento opportuno. WordPress rilascia aggiornamenti a intervalli regolari per correggere bug e migliorare la sicurezza.

Quando Wix rilascia aggiornamenti, li distribuisce automaticamente sul tuo sito web. Quindi, non devi preoccuparti degli aggiornamenti da solo.

Supporto

Sfortunatamente, nella gara di WordPress vs Wix, WordPress perde un punto qui. Essendo una piattaforma open source, WordPress non ha alcun supporto ufficiale. Invece, WordPress offre forum in cui altri utenti di WordPress discutono e condividono soluzioni a diversi problemi.

D’altra parte, Wix offre supporto ai propri clienti tramite tre canali: telefono, chat ed e-mail. Forniscono anche supporto prioritario nell’ambito del loro piano VIP.

Ora è più facile scegliere tra WordPress e Wix

Sia WordPress che Wix hanno i loro pro e contro. Con le loro principali differenze descritte sopra, ora dovresti essere in grado di scegliere il sistema più appropriato per il tuo sito. E nel caso in cui non preferisci nessuno di questi sistemi, hai varie altre opzioni sul mercato, come Drupal e Joomla.