Come cambiare lo sfondo di un'immagine in Photoshop

Vuoi cambiare lo sfondo di un'immagine in Photoshop? Forse vuoi trasformare un cielo nuvoloso in una bella giornata di sole? O aggiungi uno sfondo piatto al tuo headshot aziendale? Se è così, sarai felice di sapere che è in realtà abbastanza semplice.

Essere in grado di cambiare lo sfondo di una foto è una delle migliori caratteristiche di Adobe Photoshop. L'applicazione include anche strumenti per selezionare aree difficili come i capelli e abbinare i colori di immagini diverse.

Scegli l'approccio giusto

L'approccio migliore per cambiare lo sfondo in Photoshop consiste nel creare una selezione che separi il primo piano e lo sfondo.

Come con tutto in Photoshop, ci sono diversi modi per ottenere gli stessi risultati. In questo tutorial useremo lo strumento Selezione rapida , ma funzionerebbe altrettanto efficacemente con lo strumento Penna .

Se vuoi seguire le stesse immagini, puoi prenderle entrambe da Pexels.com, uno dei migliori siti di immagini senza royalty . Scaricali qui e qui .

1. Seleziona l'oggetto in primo piano

Prendi lo strumento di selezione rapida dalla barra degli strumenti o premendo W sulla tastiera. Con un pennello duro clicca e trascina all'interno dell'area che vuoi selezionare. Photoshop proverà a indovinare quali parti si desidera includere in base ai livelli di contrasto nell'immagine.

seleziona lo sfondo in Photoshop

Come risultato, scoprirai che le aree con contrasto elevato e bordi netti sono selezionate in modo pulito, ma il contrasto basso e i bordi morbidi richiederanno più lavoro.

In alcune immagini potresti trovare più semplice selezionare lo sfondo. È quindi possibile invertire la selezione premendo Maiusc + Ctrl + i su Windows o Maiusc + Cmd + i su Mac.

2. Metti a punto la tua selezione

Per perfezionare lo zoom della selezione nell'immagine e ridurre le dimensioni del pennello premendo la parentesi quadra sinistra. Ora continua a fare clic e trascina per aggiungere parti dell'oggetto in primo piano alla tua selezione.

raffina la selezione di photoshop

Se è necessario rimuovere qualcosa dalla selezione, tenere premuto il tasto Alt e fare clic e trascinare in quelle aree.

Idealmente la tua selezione dovrebbe contenere tutti gli oggetti solidi, ma non devi ossessionarti per la selezione di singoli capelli, ad esempio. Lo risolveremo in un attimo.

3. Seleziona e Maschera

Nella barra delle opzioni nella parte superiore dello schermo fai clic su Seleziona e maschera . La schermata che si apre consente di affinare la selezione e convertirla in una maschera.

seleziona e maschera Photoshop

Nel pannello Proprietà fai clic sull'opzione Modalità di visualizzazione per cambiare la modalità di visualizzazione della selezione. La sovrapposizione è una buona scelta, in quanto puoi scegliere un colore che contrasta con la tua immagine. Ma mentre lavori potresti voler colpire il tasto F per scorrere le viste – diversi sfondi metteranno in evidenza qualsiasi problema con la tua selezione.

4. Affina la selezione

Ora puoi iniziare a perfezionare la selezione. Nella barra degli strumenti sul lato sinistro dello schermo ci sono vari strumenti per aiutarti con questo:

  • Strumento di selezione rapida. Lo stesso di quello utilizzato nel passaggio 1, può essere utilizzato per aggiungere (o rimuovere) rapidamente aree più grandi alla selezione.
  • Affina lo strumento pennello bordo. Ideale per capelli e altri bordi morbidi.
  • Pennello. Usa questo oltre i bordi più duri.
  • Lasso / Strumento Lazo poligonale. Disegnare manualmente le aree da aggiungere o rimuovere dalla selezione.

Ingrandisci l'immagine per controllare i bordi della selezione. Non avrai bisogno di toccarne gran parte – stai principalmente cercando aree che non sono state selezionate, che sono state selezionate in modo errato o che hanno bordi molto ruvidi.

Nella nostra immagine inizieremo con lo strumento Pennello per smussare i bordi del muro e del corpo. Basta dipingere per aggiungere alla selezione, o tenere premuto Alt e dipingere per rimuovere le aree.

affinare il bordo di Photoshop

Quindi, passare allo strumento Migliora bordo per ritoccare i capelli o eventuali bordi morbidi. Sotto Rilevamento bordi nel pannello di destra, seleziona la casella contrassegnata Raggio intelligente . Questo aiuta Photoshop a distinguere tra bordi morbidi e duri.

Inoltre, puoi aumentare leggermente il raggio . Dovrai farlo a occhio per vedere i suoi effetti-premi P per passare da prima a dopo.

seleziona hair photoshop

Posizionare un pennello morbido di bordo di rifinitura sul bordo esterno dei capelli e iniziare a spazzolare. Dovresti vedere ciocche di capelli che iniziano ad essere aggiunte alla selezione. Tieni premuto il tasto Alt e dipingi per annullare le modifiche se non sei soddisfatto.

5. Regola le impostazioni

Le opzioni Seleziona e Maschera includono diverse elencate sotto Rifiniture globali . Non abbiamo bisogno di usarli per la nostra immagine, ma per riferimento sono:

  • Liscio. Smussa il bordo di una selezione, rimuovendo qualsiasi linea seghettata. Buono per le selezioni con un margine chiaro.
  • Piuma. Ammorbidisce il bordo di una selezione aggiungendo una piuma.
  • Contrasto. Indurisce il bordo di una selezione aumentando il contrasto sui pixel del bordo.
  • Shift Edge. Sposta l'intera selezione dentro o fuori di un numero specificato di pixel.

6. Rimuovi la frangiatura del colore

Una volta che sei soddisfatto della tua selezione, vai a Impostazioni di output nel pannello di destra. Seleziona Decontaminare i colori per rimuovere qualsiasi margine di colore rimasto nella selezione.

rimuovi il photoshop con frange colorate

In Output , scegli Nuovo livello con mascher
a di livello
e fai clic su OK . Ora tornerai all'immagine principale, con la tua selezione aggiunta come nuovo livello. Ora sei pronto per aggiungere un nuovo background.

7. Incolla il tuo nuovo sfondo

Successivamente, incolla l'immagine contenente il tuo nuovo sfondo. Posizionalo su un livello appena sotto il livello contenente la selezione in primo piano.

aggiungi sfondo photoshop

Usa lo strumento Mano per posizionare il livello dove vuoi, ridimensionandolo se necessario usando lo strumento Trasformazione libera ( Ctrl + T o Cmd + T ). Afferra le maniglie sugli angoli o sui lati delle immagini e trascina verso l'interno per ridurle. Tieni premuto il tasto Maiusc per mantenere le proporzioni uguali.

cambia sfondo photoshop

8. Abbina i colori

Ormai dovrebbe essere abbastanza buono. Il passaggio finale consiste nel correggere i colori del primo piano per assicurarsi che si fondano correttamente con lo sfondo.

Seleziona il livello in primo piano, assicurandoti di selezionare l'immagine e non la maschera. Vai a Immagine> Regolazioni> Abbina colore .

abbinare il photoshop di colore

Nella finestra che si apre vai su Sorgente e seleziona l'immagine su cui stai lavorando. Sotto Livello seleziona il livello da correggere: puoi abbinare il primo piano al nuovo sfondo o viceversa.

correggere i colori di sfondo photoshop

Ora seleziona la casella Neutralizza per rimuovere qualsiasi colore dal tuo livello scelto e regola le opzioni Luminanza e Intensità fino a quando il primo piano e lo sfondo non corrispondono. Puoi ridurre l'effetto usando il cursore Fade se necessario. Utilizzare l'opzione Anteprima per alternare tra gli stati prima e dopo.

9. Hai fatto!

Fare clic su OK e il gioco è fatto. Salva il tuo file nel formato PSD per conservare tutte le informazioni del livello. Con il primo piano, lo sfondo e l'immagine originale tutti su livelli separati, il tuo file rimane completamente modificabile. Per ulteriori modi per migliorare la modifica delle immagini, prova questi suggerimenti sul flusso di lavoro di Adobe Photoshop .

Puoi modificare la maschera da aggiungere o rimuovere da ciò che è visibile in primo piano e puoi riposizionare lo sfondo o addirittura sperimentarne completamente diversi.

Per condividere la tua immagine dovrai salvarla in un altro formato. Vai su File> Salva come e scegli Jpeg per farlo. Non cancellare il tuo PSD, però, questo è il tuo backup!

cambia lo sfondo di un'immagine in Photoshop

Cosa succede se non hai Photoshop?

Quando lavori in Photoshop, le modifiche in background sono facili. Ma puoi ottenere cose simili anche nella maggior parte degli altri pacchetti di grafica seria. Se preferisci usare qualcosa di meno costoso degli strumenti di Adobe, ti consigliamo GIMP. È gratuito e disponibile per Windows, Mac e Linux.

Una volta installato, consulta la nostra guida su come modificare uno sfondo in GIMP per aiutarti a iniziare.

Leggi l'articolo completo: Come cambiare lo sfondo di un'immagine in Photoshop

Fonte: Utilizzare