Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

ifanRank - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

In piedi nel 2023, che è nato nel caos 2022, vogliamo ardentemente “recuperare” gli anni perduti e non vediamo l’ora di riunirci con il mondo.
Il mondo sta cambiando drasticamente ed è necessario trovare la giusta direzione il prima possibile per rimettere in carreggiata la vita.
Il mercato dell’elettronica di consumo ha inaugurato un boom della connettività dei terminali, della trasmissione e della condivisione dei dati.
L’AIGC si sta muovendo verso la “grande era delle applicazioni” della strumentalità, dell’universalizzazione e dell’industrializzazione.
Il campo della vita è continuamente suddiviso e il carnevale del consumismo sta scemando: il “consumo razionale” è diventato un nuovo standard per il giudizio “intelligente”.
IfanRank di quest’anno, speriamo di trovare idee e azioni per rendere il 2023 più stabile, più caldo e migliore.
2023, come migliorare | ifanRank ①
Nell’era post-epidemia, 15 nuove tendenze di vita che meritano maggiore attenzione|ifanRank②

Nel 2022, la scienza e la tecnologia continueranno a svilupparsi: i modelli di apprendimento automatico continueranno a migliorare, il nuovo panorama energetico verrà riscritto, il ciclo di alti e bassi della produzione di chip è ancora presente, la conoscenza dell’universo aumenterà rapidamente e il pubblico l’attenzione alla salute aumenterà in modo significativo.

È responsabilità della scienza e della tecnologia cercare e migliorare il benessere umano.

Gli strumenti e le persone si evolvono insieme.

Abbiamo catturato dieci tendenze che dovrebbero “cambiare la realtà”, indicando la direzione dell’ondata di tecnologia nel 2023. Molte tecnologie rivoluzionarie contengono una persistenza a lungo termine e una saggia intuizione dietro di loro, e si distinguono all’occasione “giusta”, ispirando le persone a mantenere il potere di “cambiare il mondo”.

Impossibile non dire se alla storia e non dire al futuro.

L’IA generativa ha urgente bisogno di “economia dell’IA”
——ChatGPT è online da cinque giorni, con più di un milione di persone registrate.

chatgpt chatbot art - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Nell’agosto 2022, la società di intelligenza artificiale Stability AI ha lanciato il modello grafico Vincent Stable Diffusion, attraverso la “modalità denoising”, che migliora l’efficienza e l’accuratezza della generazione di immagini AI a un nuovo livello. A dicembre, ChatGPT, il software di “chat” di Open AI, “capisce” la semantica dell’interlocutore, e fornisce un feedback efficace e continuo con gli umani, arrivando quasi a “disgustare il reale”.

Dall’inizio di quest’anno, una serie di strumenti di intelligenza artificiale, tra cui Disco Diffusion, Dall-E 2, MidJourney e altri progressi esplosivi di “capacità di apprendimento” e una soglia inferiore per l’utilizzo: PC domestico, semplice interazione, fanno sentire i consumatori il generation Il fascino e le sfide dell’IA.

È il prodotto della doppia “evoluzione” dell’accumulazione tecnologica e della strategia di sviluppo, e ha urgente bisogno di entrare nel percorso di commercializzazione per realizzare un circolo virtuoso.

Lo scenario dell’IA conversazionale è più basilare ed esteso e dovrebbe essere applicato al marketing e ai collegamenti di servizio del lato B il prima possibile. Si prevede che l’estremità G utilizzerà l’IA generativa nei servizi pubblici come città intelligenti, affari governativi digitali e piattaforme di big data. L’azione di commercializzazione per i consumatori di fascia C è già iniziata.

Di recente, Microsoft prevede di investire 10 miliardi di dollari in OpenAI, lo sviluppatore di ChatGPT.Una volta concluso l’accordo, la valutazione di OpenAI raggiungerà i 29 miliardi di dollari. È stato riferito che Microsoft potrebbe integrare ChatGPT in Word, PowerPoint, Outlook e altre applicazioni in modo che i clienti possano generare automaticamente testo con semplici istruzioni.

Questa mossa cambierà il modo in cui 1 miliardo di persone scrive documenti, presentazioni ed e-mail.

Webb Telescope, guida l’era della “Big Science” – La sua osservazione del Big Bang 13,8 miliardi di anni fa, l’infanzia dell’Universo

merlin 199639521 d347c9c0 caa7 4562 bf11 e592ad09112b master1050 - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Lanciato alla fine del 2021, il telescopio Webb rilascerà il primo lotto di immagini di osservazione nel luglio 2022, tra cui: foto a lunga esposizione dell’area di cielo in cui si trova l’ammasso di galassie SMACS J0723.3-7327, la stella madre WASP -96b della curva di luce e dello spettro di trasmissione dell’esopianeta 96, un’immagine della Nebulosa dell’Anello Meridionale, un’immagine del “Quintetto di Stephan” composto da cinque galassie e un’immagine di una regione della Nebulosa Carena (NGC 3324).

Le immagini sopra menzionate possono essere ottenute e il telescopio Webb dipende principalmente dal “vantaggio geografico”: si trova sulla linea tra il sole e la terra e il punto di Lagrange L2 a circa 1,5 milioni di chilometri dalla terra è nascosto in un parasole delle dimensioni di un campo da tennis.La radiazione del sole, della terra e della luna raccoglie crepuscoli lontani e fonti di calore nel freddo estremo.

Ci sono voluti 20 anni ed è costato 10 miliardi di dollari USA Il “debutto” del telescopio Webb è stato ritardato di 14 anni rispetto al piano originale e il budget ha superato di 20 volte. Perché l’altitudine orbitale di Webb è migliaia di volte superiore a quella di “Hubble”. Dal decollo al lavoro, deve eseguire 344 passaggi chiave sotto il controllo remoto degli ingegneri di terra e, se qualche passaggio va storto, sarà “proibito”.

Il successo di Webb dimostra il valore di Big Science. Diversi paesi stanno riflettendo sulla scelta tra grandi progetti e piccoli progetti.Il successo di Webb ha reso il governo più fiducioso nei grandi progetti scientifici con rischi elevati e rendimenti elevati. Nei prossimi dieci anni, i dati ottenuti da Webb possono rimodellare la comprensione umana dei corpi celesti nel sistema solare e il meccanismo di formazione del sistema solare, e approfondire la comprensione umana degli esopianeti, della vita extraterrestre, della formazione di vari corpi celesti e del universo stesso.

Fusione nucleare controllabile, dual-use per uso militare e civile – Negli ultimi dieci anni, l’efficienza dell’energia di fusione laser è aumentata da 6 a 12 volte

b1306ee6827502780c24c00249369c68 - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Il National Ignition Facility (NIF) del Lawrence-Livermore National Laboratory negli Stati Uniti ha raggiunto per la prima volta il guadagno energetico della fusione nucleare controllabile il 5 dicembre, ovvero il rapporto tra energia in uscita ed energia in ingresso (valore Q) è maggiore di 1.

Subito dopo che la Cina ha firmato più di 30 accordi con l’Arabia Saudita, coprendo campi come la tecnologia dell’informazione, la genetica, l’estrazione mineraria, l’energia dell’idrogeno e la produzione, gli Stati Uniti hanno rivelato la “notizia esplosiva” secondo cui l’energia da fusione nucleare ha ottenuto un guadagno netto. La guerra Russia-Ucraina nel 2022 aumenterà notevolmente l’importanza del petrolio e del gas tradizionali. L’obiettivo globale di riduzione del carbonio è imminente e la competizione tra paesi per percorsi tecnologici di energia pulita sta diventando sempre più agguerrita.

Se la fusione nucleare controllabile raggiunga un guadagno di energia ha un ampio spazio per l’interpretazione.

A giudicare dal valore Q, il “guadagno di energia” è stato raggiunto nel 2013, ma all’epoca non c’era pubblicità. C’è ancora molta strada da fare per utilizzare la fusione nucleare controllabile per generare energia pulita. L’energia pulita dipende dal rapporto energia in uscita/in ingresso, cioè il rapporto tra l’energia elettrica in uscita e l’energia totale in ingresso nell’intero processo, e ottiene un guadagno nella conversione dell’energia elettrica in energia elettrica, piuttosto che guardare al Valore Q. La difficoltà della fusione nucleare è che gli atomi ad alta temperatura e pressione si trasformeranno in plasma ad alta velocità.Ci sono due modi per controllare il plasma, uno è la fusione a confinamento inerziale e l’altro è la fusione a confinamento magnetico. L’approccio di NIF appartiene al percorso di fusione a confinamento inerziale, che è più adatto all’uso militare.

La fusione a confinamento magnetico ha il potenziale per produrre energia pulita. Il dispositivo principale è il “Tokamak” proposto dall’Istituto Kurchatov per l’energia atomica nell’Unione Sovietica nel 1954, che si basa sulla corrente elettrica e su una bobina ad anello per generare un forte campo magnetico per confinare gli atomi in un contenitore in stile “ciambella”. La sua efficienza complessiva di conversione energetica è più elevata.

Produzione di chip, dalla prosperità al declino: nel 2022, il valore di mercato totale delle società di chip quotate negli Stati Uniti evaporerà di circa 1,5 trilioni di dollari USA

128022788 tsmc - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Dopo aver sperimentato la “carenza di chip” nel 2021, l’industria dei chip nel 2022 “nasconde intenzioni omicide”.

Da un lato, il valore di mercato dei chip è sceso di due quinti: in un contesto di inflazione, rallentamento economico, blocco parziale e mercato ribassista delle criptovalute, le aziende devono abbassare le previsioni sui ricavi e licenziare i dipendenti. D’altra parte, gli Stati Uniti, l’Unione Europea, la Corea del Sud e il Giappone hanno costruito uno dopo l’altro “chip fences” e tutti pianificano di sovvenzionare la “propria” industria di produzione di chip di almeno decine di miliardi di dollari nel prossimo futuro. prossimi tre anni. Dal punto di vista del mercato, l’eccesso di offerta è inevitabile.

Nell’agosto 2022, gli Stati Uniti hanno promulgato il “Chip and Science Act” per limitare l’esportazione di chip e sopprimere artificialmente le “prospettive” di reddito delle società americane di chip. Del resto, nel 2021 la Cina, che importa più di 400 miliardi di dollari USA, sarà il più grande mercato per il consumo di chip. I produttori di chip ripongono le loro speranze in nuovi mercati. Qualcomm vende chip alle case automobilistiche. AMD, Intel e Nvidia si contendono i data center di cloud computing. Intel sta anche entrando nell’”Internet of Things”.

Con l ‘”aiuto” dei sussidi statunitensi, le favolose fabbriche di TSMC, Samsung della Corea del Sud e altri “alleati” stanno iniziando la costruzione negli Stati Uniti continentali. Pur sostenendo apertamente il “chip fence” degli Stati Uniti, i produttori di chip asiatici cercano di limitare il loro sostegno. A lungo termine, la produzione di chip, un tempo l’attività maggiormente globalizzata, finirà per dividersi.

Inoltre, RISC-V romperà il “monopolio” delle grandi aziende. Si tratta di una specifica di progettazione che stabilisce il set di istruzioni dei chip per computer ed è aperta al pubblico: chiunque può usarla per progettare chip gratuitamente. La precedente proprietà del design dei chip era monopolizzata da aziende come Intel e Arm, e il costo della personalizzazione era ancora più alto. È concepibile che, come standard aperti come Ethernet, WiFI e Bluetooth, RISC-V sarà presto “onnipresente”.

Guida autonoma, i due mondi del ghiaccio e del fuoco: il tasso di penetrazione delle autovetture L2 in Cina supera il 23%

234 - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Ai due scenari “relativamente semplici” di autostrade e parcheggi si può applicare la “guida autonoma” nel 2022. L’essenza della tecnologia è la navigazione cartografica ad alta precisione, più la percezione “visiva” o radar. Da gennaio a settembre 2022, il tasso di assemblaggio di ADAS di livello L2 e L2+ per autovetture in Cina raggiungerà il 33,5%.

La funzione di “guida autonoma” di tutti i modelli di vendita ha le caratteristiche dell’omogeneità e dell’espansione dell’etichetta.Non è una soluzione a lungo termine per conquistare gli utenti facendo affidamento sulla guerra dei prezzi piuttosto che sull’innovazione tecnologica. Compresa Tesla, la tecnologia di guida autonoma di molte case automobilistiche gira ancora. Musk ha detto molte volte che “le auto a guida autonoma sono più difficili di quanto immaginato”.

La difficoltà è che non è possibile stabilire uno spazio vettoriale accurato: tutto ciò che è intorno all’auto deve formare un segnale digitale ed essere mappato nello spazio vettoriale. Google, Nvidia e AWS hanno lanciato progetti di gemello digitale come “Digital Earth”, che diventerà un’importante infrastruttura per la guida autonoma in futuro.

Ci si aspetta che i consumatori adottino un “sistema di abbonamento” per pagare la guida autonoma.La guida autonoma deve svolgere l’”uso” centrale: uno strumento di efficienza sicura, sicurezza ed efficienza sono indispensabili. A partire dal 2023, le aziende di livello L2 e L2+ entreranno in una fase competitiva su vasta scala: gli OEM autosviluppati, il Tier 1 tradizionale, le tendenze del mercato e i cicli dei chip sono tutte variabili imprevedibili.

L’unità centrale della guida autonoma è il chip e quanta potenza di calcolo è necessaria per ogni livello di guida autonoma? Potrebbero esserci risposte più razionali nel nuovo anno. Diverse case automobilistiche hanno configurazioni diverse e ci sono molti elementi di “volume” e “alto premio”. Le “nuove forze automobilistiche” ritengono che i veicoli L2+ richiedano almeno 200 Top di potenza di calcolo e utilizzano 254 Top di chip NVIDIA Orin con un prezzo superiore a $ 500; 50 dollari USA.

Il mercato è caldo, la tecnologia è stagnante e la guida autonoma deve “sgombrare le radici”.

Batterie di alimentazione, il principale campo di battaglia delle nuove energie: in dieci anni le vendite di veicoli a nuova energia in Cina sono aumentate di 350 volte

521cJ5aW3tNrfB7NcZbtKh6WK6MrkCzK - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

La concorrenza dei veicoli a nuova energia si riflette ampiamente nella concorrenza delle batterie di alimentazione.

Dal 2021, il più grande cambiamento nel mercato delle batterie di alimentazione è che il rapporto di caricamento delle batterie al litio ferro fosfato supera quello delle batterie al litio ternarie. Lungo il percorso tecnologico del litio ferro fosfato, i principali produttori di batterie svilupperanno nuovi prodotti nel 2022, batterie al litio ferro fosfato manganese. Ningde Times, Sunwoda, Yiwei Lithium Energy e la batteria Fudi di BYD sono state tutte messe in produzione.

Elevata densità energetica e lunga autonomia di crociera. Il valore estremo della densità energetica teorica della batteria al fosfato di ferro e manganese al litio può raggiungere i 230 Wh/kg, che è del 15% ~ 20% superiore a quello della batteria al fosfato di ferro e litio e non vi è alcuna differenza nel costo del materiale. Il fosfato di ferro e manganese di litio non è una nuova tecnologia, BYD lo aveva testato nel 2013. A quel tempo, il ciclo di vita del prodotto di prova era molto basso e lo sviluppo è stato interrotto nel 2016.

La tecnologia attuale consiste nel mescolare il litio ternario nel fosfato di ferro manganese di litio per risolvere i problemi di bassa durata e grande resistenza interna. Musk si è detto ottimista riguardo al percorso tecnico per aggiungere manganese alle batterie. A giudicare dall’industria delle batterie di alimentazione, le batterie al litio ferro manganese fosfato sono prodotti con il maggior potenziale commerciale sotto la via del litio ferro fosfato.

Vaccino a mRNA, velocizzare la “cura”
——Ci sono voluti solo 2 anni per sviluppare un nuovo vaccino contro il coronavirus e il tempo medio per lo sviluppo di un vaccino in passato era di 48 anni

20230112223934 - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Sta iniziando un’età d’oro per lo sviluppo dei vaccini. I vaccini a mRNA sono stati utilizzati con successo.

In passato il processo di sviluppo del vaccino era molto lento: secondo i dati del Global Development Center, il tempo medio dalla scoperta dei microrganismi patogeni allo sviluppo del vaccino è di circa 48 anni (escludendo vaiolo e nuovi coronavirus), e il successo tasso non supera il 39,6%. Tuttavia, ci sono voluti solo 2 anni per sviluppare un nuovo vaccino contro il coronavirus e mettere in pratica la tecnologia dell’mRNA; anche i vaccini contro malattie come la malaria, l’influenza e l’HIV hanno fatto passi da gigante.

Nel prossimo futuro, il punto di svolta per molte sfide mortali per la salute pubblica si sposterà dal trattamento alla prevenzione.

Diversi vaccini a mRNA per la malaria, la tubercolosi e l’herpes genitale, tra gli altri, sono in fase di sviluppo da parte della tedesca BioNTech e dovrebbero essere sottoposti ai primi test sull’uomo nelle prossime settimane. L’azienda sta inoltre collaborando con Pfizer per testare un candidato vaccino a mRNA volto a ridurre l’incidenza dell’herpes zoster. Per il virus dell’herpes genitale e del virus dell’herpes zoster, l’azienda statunitense Moderna ha sviluppato una varietà di vaccini candidati a mRNA.

Il vaccino mRNA a doppia combinazione COVID-19 e influenza sviluppato congiuntamente da BioNTech e Pfizer ha iniziato la fase 1 della sperimentazione nel novembre 2022. Il vaccino contiene ceppi di mRNA che codificano proteine ​​leganti per il virus SARS-CoV-2, le varianti BA.4/BA.5 del virus Omicron e quattro varianti del virus dell’influenza.

Blockchain, regolamentazione incombente – I venture capitalist investono più di 30 miliardi di dollari in progetti di criptovalute e blockchain nel 2022, secondi solo ai 31 miliardi di dollari del 2021

d0a3294f cd0a 49d1 b1df a8dbfb088d49 AFP AFP 32NG4CF - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Nel 2022, la Federal Reserve continuerà ad aumentare i tassi di interesse, la liquidità globale si restringerà e l’industria della crittografia entrerà in uno stato profondamente ribassista.

Il valore di mercato totale delle risorse Crypto si è ridotto di oltre 2,2 trilioni di dollari USA e la portata aziendale delle istituzioni CEFI è diminuita di circa il 71,4%. Il settore è stato duramente colpito dopo il crollo di Terra, i fallimenti di 3AC e FTX, comprese grandi istituzioni come BlockFi e Genesis che hanno incontrato crisi di bancarotta o liquidazione.

Allo stesso tempo, la costruzione del settore non si è fermata: gli investimenti e i finanziamenti totali nel mercato primario hanno superato i 27,7 miliardi di dollari USA; Ethereum ha aperto una nuova era di PoS e Layer 2 si è sviluppato rapidamente; X2E ha risvegliato GameFi nuovo modello di business, ecc.

La fusione di Ethereum è il secondo aggiornamento di rete di questa serie.Combina le due blockchain indipendenti esistenti nell’ecologia, la rete principale di Ethereum e la catena di beacon, pur mantenendo la funzione originale di eseguire contratti intelligenti e completare i dati storici e lo stato dell’utente al stesso tempo per realizzare la commutazione del meccanismo di consenso. La fusione di Ethereum è un evento fondamentale per il mercato delle criptovalute ed è probabile che ETH entri in deflazione in futuro.

Per l’industria, la fusione significa la fine dell’era del mining di schede grafiche su larga scala e i minatori devono affluire in catene alternative o abbandonare. Mentre Ethereum compensa lentamente le sue carenze di prestazioni, in futuro inevitabilmente comprimerà altri ecosistemi di catene pubbliche PoS. La fusione è anche un cambiamento importante per Ethereum in risposta alla richiesta globale di ridurre la propria impronta di carbonio. Dopo il passaggio alla Proof of Stake, il consumo annuo globale di energia sarà quindi ridotto di circa lo 0,4%.

Nel 2022, gli Stati Uniti e l’Unione Europea hanno successivamente promulgato misure e progetti di legge relativi alla “gestione delle risorse digitali”. Questi quadri normativi sulla crittografia avranno un enorme impatto sul mercato globale della crittografia. L’efficienza normativa e l’applicazione della legge nella regione possono anche fornire un modello per la regolamentazione di altri paesi.

Programma di difesa planetaria, “scudo” terrestre attivato – Negli ultimi 20 anni, il monitoraggio planetario ha identificato oltre il 98% degli asteroidi che minacciano l’estinzione dell’umanità

NASA DART Double Asteroid Redirection Test - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Nel settembre 2022, il successo del programma DART è un primo passo fondamentale verso la difesa planetaria per l’umanità.

La NASA ha utilizzato con successo un veicolo spaziale (Double Asteroid Redirection Test, DART) per colpire Dimorphos, un piccolo corpo celeste con un diametro di 160 metri, e ha accorciato la sua orbita dell’1%. Anche Hubble, Webb e altri telescopi spaziali si sono concentrati sull’osservazione di questo evento.

Negli ultimi 20 anni, il monitoraggio planetario ha identificato oltre il 98% degli asteroidi che rappresentano una minaccia di estinzione per l’umanità. DART è il primo esperimento di deflessione di successo e rappresenta un importante progresso nella capacità degli esseri umani di resistere ai rischi esistenziali.

Secondo la ricerca della NASA, circa il 40% dei grandi asteroidi ha un diametro superiore a 140 metri e questi pianeti potrebbero rappresentare una minaccia per la terra. Se un asteroide potenzialmente pericoloso viene scoperto cinque o dieci anni prima dell’impatto previsto, l’approccio dell’”impatto cinetico” potrebbe essere efficace per proteggere la Terra.

L’analisi del DNA antico svela i misteri genetici: tracce microscopiche del DNA di Neanderthal possono essere analizzate nello sporco urinato senza bisogno di denti o ossa

np file 186108 - Dieci tendenze della tecnologia all’avanguardia nel 2023, AIGC sarà più dirompente del metaverso

Nel 2022, Svante Pääbo, genetista presso il Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology, riceverà il Premio Nobel per il suo fondamentale lavoro correlato. Attraverso l’analisi del DNA antico, abbiamo scoperto due razze umane estinte “Homo luzonensis” e “Denisovans”, e sappiamo anche che gli esseri umani moderni portano un gran numero di Denisovans e Nettuno Anderthal DNA.

Il numero di individui umani antichi conosciuti per i quali sono disponibili dati sull’intero genoma è aumentato rapidamente, da 5 nel 2010 a 5.550 nel 2020. La “razionalità” del sistema delle caste è sotto attacco poiché le nuove tecnologie mostrano che gli indiani hanno origini diverse. Il DNA di un campo di battaglia di 2.500 anni in Sicilia mostra che i membri dell’antico esercito greco erano più diversi di quanto pensassero gli storici.

I campioni antichi potrebbero anche svelare i moderni misteri della salute. Nel 2021, gli scienziati hanno scoperto una singola mutazione in un gene che aumentava del 40% le probabilità di sopravvivere alla peste bubbonica, ma potrebbe anche causare malattie autoimmuni come il morbo di Crohn.

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo