Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

01 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Quanto tempo ci vuole per attivare King of Glory? La mia risposta è di 1 secondo, e la tua risposta?

1 6 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Produttori di telefoni cellulari, da “hard” a “soft”

Quando si parla di iPhone 14 Pro, penso a Smart Island.Quando si parla di Huawei Mate 50, Hongmeng Ecology è un argomento inevitabile. Ma se portiamo indietro il tempo di qualche anno, l’obiettivo dell’iPhone 6 è lo schermo di grandi dimensioni e l’Huawei Mate 7 è il riconoscimento delle impronte digitali di tipo push. Le caratteristiche dei telefoni cellulari sono diventate “morbide”.

Con il graduale miglioramento dell’hardware, dai produttori di telefoni cellulari ai normali consumatori, ci sono requisiti più elevati per “facilità d’uso”. Di recente, il mio telefono principale è OPPO Find N2, la ColorOS 13 di cui è dotato mi fa sentire il “volume” dei produttori di telefoni cellulari.

2 31 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

La prima è la funzione “Second Open King” di cui sopra, che ColorOS ha chiamato “Lightning Start”, che non solo salta l’animazione di apertura e l’interfaccia di caricamento del gioco, ma non aumenta il consumo energetico perché il software risiede in background.

ColorOS ha anche apportato molte ottimizzazioni all’esperienza di gioco. Ad esempio, quando il personaggio viene sconfitto, quando il personaggio torna al desktop, il tempo di resurrezione verrà visualizzato nell’angolo dello schermo. Questi dettagli intimi rendono gli angoli di la mia bocca si alza ogni volta che gioco.

3 6 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Anche se non giochi, puoi sentire le intenzioni di ColorOS semplicemente appoggiando il telefono sul tavolo. Dopo aver ordinato da asporto, spegni lo schermo del telefono, indovina un po’, il rider sta prendendo l’ordine adesso? Lo schermo esterno di ColorOS può anche visualizzare le informazioni sui taxi e lo stato di riproduzione della musica e fare doppio clic sul carillon per cambiare brano sullo schermo esterno.

4 22 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

▲ Schermo di bell’aspetto e facile da usare

Anche l’esperienza dello schermo pieghevole di ColorOS mi ha regalato molte sorprese. Ad esempio, quando divido lo schermo, posso far scorrere lo screenshot con tre dita su un lato dello schermo e trascinarlo direttamente su un’altra app per condividerlo o salvarlo, pianificare un viaggio o condividere i regali di Capodanno con gli amici. , la praticità di questa funzione .

5 5 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Inoltre, lo spazio sospeso a cui si accede piegando OPPO Find N2 mi consente anche di ritrovare la freschezza dello schermo pieghevole quando l’ho incontrato per la prima volta: senza entrare nell’app, posso continuare a guardare video e ascoltare musica direttamente, e l’operazione di piegatura diventa un interruttore.Il paravento utilizza l’interruttore della nuova scena.

6 6 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

L’esperienza fluida dell’uso quotidiano, il design operativo intuitivo, unito alla praticità di aprire i giochi in pochi secondi, flashback dell’app, visualizzazione basata su scene dell’off-screen e la sorpresa della barra laterale. Il ColorOS dettagliato e facile da usare mi fa sentire che il sistema di telefonia mobile è davvero buono.

Dietro l’esperienza c’è l’accumulo di tecnologia

Rispetto a iOS e HarmonyOS, il sistema di personalizzazione Android “rotola” presenta uno svantaggio intrinseco. Dopotutto, il livello inferiore non è il tuo: se vuoi che gli utenti ottengano una migliore esperienza di sistema, ciò che devi fare non è solo cambiare le icone e gli sfondi. Prendiamo come esempio anche ColorOS per vedere quanto accumulo è necessario per fare una buona esperienza e personalizzare il sistema.

Ricordi la suddetta funzione Lightning Boot? Dietro questa funzione c’è la piattaforma di supercalcolo ColorOS, il centro di calcolo a livello di sistema sviluppato da OPPO.

7 1 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Sono passati più di dieci anni da quando è stato rilasciato il primo telefono cellulare Android. L’ottimizzazione dei telefoni cellulari è stata a lungo un metodo ingegneristico. Se vuoi continuare a ottimizzare le prestazioni e il consumo energetico dei telefoni cellulari, devi trovare il modo di risolvere il problema da un livello più profondo.

Per risolvere il problema del consumo energetico, gli ingegneri ColorOS hanno condotto una cooperazione accademica con le università per trovare il “rapporto di efficienza aurea” tra prestazioni, consumo energetico e controllo della temperatura e hanno stabilito un modello di potenza di calcolo per allocare le prestazioni, l’archiviazione e la potenza di calcolo AI .

Ad esempio, quando giochiamo a un gioco mobile su larga scala, l’aumento semplice e brusco della frequenza della CPU può naturalmente iniziare rapidamente, ma allo stesso tempo causerà un serio riscaldamento del telefono cellulare e chiamate di risorse che si prendono cura di uno e perdono l’altro ridurrà solo la fluidità del sistema.

7 15 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Ciò che fa la piattaforma di supercalcolo è trovare con precisione i migliori punti di prestazione in termini di prestazioni, consumo energetico e generazione di calore in ogni scena, e rendere più precisa la programmazione di ogni operazione del sistema, che è come è ora la ColorOS fluida.

8 1 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

È come usare 100 yuan per scegliere un regalo di capodanno tra 3 prodotti.Il maggiordomo intelligente della piattaforma di supercomputer può sfruttare appieno i 100 yuan per consentire a ColorOS di soddisfare i desideri di capodanno di tutti i bambini.

Naturalmente, l’assegnazione delle prestazioni a ciascuna scena è solo il fondamento della piattaforma di supercomputing, che deve anche lottare contro il meccanismo di allocazione della memoria “primo arrivato, primo servito” della piattaforma Android per garantire che quando entrano attività urgenti, le app con priorità più alta può funzionare senza problemi. , per migliorare l’efficienza del recupero della memoria.

In questo modo, anche i telefoni cellulari con poca memoria in esecuzione possono garantire una maggiore ritenzione delle app. Non ci sarà alcun messaggio di risposta e il gioco verrà ricaricato dopo l’apertura del gioco.

9 1 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Sebbene la piattaforma di supercalcolo sia stata rilasciata insieme a ColorOS 13 nell’agosto di quest’anno, la ricerca e lo sviluppo della piattaforma di supercalcolo risalgono agli anni 3. A quel tempo, OPPO ha investito un gran numero di esperti di chip e dopo milioni di volte di dati adattamento e simulazione , Solo allora è stato stabilito il modello di potenza di calcolo dell’integrazione verticale odierna dalla scena all’hardware. Viene raggiunto un equilibrio tra alte prestazioni e basso consumo energetico.

Forse hai utilizzato solo una certa marca di telefoni cellulari e non hai fatto molti confronti, ma la ColorOS di oggi ha tranquillamente vinto il titolo di interfaccia utente per telefoni cellulari più fluida.

8 15 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Sebbene la piattaforma di supercalcolo ColorOS di oggi sia sufficiente per farmi sentire un sistema fluido, questa non è la sua piena forza. In futuro, la piattaforma di supercalcolo ColorOS continuerà a ottimizzare la fluidità del sistema di telefonia mobile utilizzando la tecnologia di compressione dell’archiviazione ad alte prestazioni, la tecnologia di compilazione cloud e la tecnologia intelligente basata sull’intelligenza artificiale. Quali sorprese ci riserverà quindi la ColorOS?

Se la piattaforma di supercalcolo è la base per ColorOS per garantire l’esperienza dell’utente, allora varie funzioni umanizzate sono l’ingegnosità di ColorOS.

Quando si utilizza OPPO Find N2, c’è un’altra funzione che mi ha sorpreso: quando il tavolo non è abbastanza piatto e sei preoccupato di graffiare lo schermo, puoi capovolgere il telefono e guardare film come una tenda.

Così tanti produttori stanno realizzando schermi pieghevoli, perché OPPO può pensare allo spazio sospeso e alla modalità tenda?

9 1 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Quando ho letto le precedenti interviste di OPPO, ho visto un punto di vista interessante: ColorOS ha dichiarato: “Perseguiamo la massima esperienza e orientamento all’utente. Essere un essere umano non è per i bulbi oculari, ma per migliorare l’esperienza del prodotto”.

“Fattore umano” si riferisce a tutti i fattori legati alle persone. Possiamo semplicemente capire che l’esperienza di ColorOS è tutta incentrata sull’uomo: voglio giocare senza blocchi, piuttosto che funzionare senza problemi a 120 fotogrammi. foto, non 100 milioni di pixel. Esperienza utente, non dati.

Al fine di studiare l’esperienza dell’utente, ColorOS ha istituito un laboratorio di ricerca sui fattori umani per costruire un sistema di misurazione oggettivo e soggettivo attraverso il movimento degli occhi, le misurazioni dei dati fisiologici e delle onde cerebrali, in modo da guidare la tecnologia, formulare standard e ottimizzare i prodotti.

DSC00622 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Un sistema che considera i sentimenti degli utenti reali in termini di fluidità del sistema sarà naturalmente incentrato sull’uomo in termini di funzioni.

Qualcuno è stato segnalato da un compagno di squadra per aver interrotto il gioco e aver risposto al messaggio? Il conto alla rovescia per la morte nella piccola finestra può ridurre alcuni conflitti; quando qualcuno ha bisogno di una registrazione temporanea in una riunione? Il riconoscimento della scena sulla barra laterale può ottenere il doppio del risultato con metà dello sforzo; alcune persone si preoccupano sempre se arriverà il takeaway? Quindi metti una notifica permanente sullo schermo per evitare di controllare frequentemente le informazioni.

Dai requisiti alle funzioni, invece di pensare a scenari per le funzioni.

11 22 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

ColorOS, che è incentrato sull’utente e migliora costantemente la sua tecnologia, ha in realtà la parte più importante, ovvero i suoi partner.

Se la tua azienda fa affari con OPPO, devi essere impressionato dalla sua eccellente reputazione. Quando si tratta di ColorOS, mantiene ancora la cooperazione e gli investimenti a lungo termine con i principali partner.

Ad oggi, OPPO ha collaborato con oltre 70 istituti di ricerca scientifica universitaria, istituito 15 centri di innovazione congiunti per la ricerca scientifica e raggiunto partnership strategiche con tre importanti organizzazioni accademiche, tra cui la Electrical and Electronic Engineering Society, la China Computer Federation e il Chinese Institute of Electronics. La Tsinghua University, la Zhejiang University, la Nanjing University e la Peking University School of Medicine hanno istituito 4 importanti fondi per l’innovazione e 320 progetti di ricerca scientifica e forniscono continuamente supporto tecnico per la piattaforma di base di ColorOS, i big data, le capacità di intelligenza artificiale, la privacy e la sicurezza .

WX20221230 102355 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Naturalmente, senza la collaborazione attiva dei principali sviluppatori di app, queste innovative funzioni su ColorOS non sarebbero così facili da usare e pratiche come lo sono oggi.

12 18 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

ColorOS, che tipo di futuro vuoi creare?

In Sud America esiste una zona umida chiamata Pantanal, dove vivono migliaia di animali e piante, con una superficie totale di oltre 240.000 chilometri quadrati. Forse hai sentito il suo nome di recente, molto probabilmente perché OPPO ha chiamato il suo sistema cross-end intelligente “Pantanal”.

13 1 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Alla OPPO Future Technology Conference del 2019, il fondatore di OPPO Chen Mingyong ha dichiarato: “Con la commercializzazione del 5G e l’implementazione dell’intelligenza artificiale, l’Internet of Everything è proprio dietro l’angolo”. No, poi ha cambiato argomento: “L’Internet of Everything è solo il fondamento e l’integrazione di tutte le cose è il futuro”.

Il futuro in cui tutte le cose sono integrate, le cose acquatiche di ColorOS 13 e l’immagine del Pantanal proveniente dalle zone umide. Utilizza uno degli ecosistemi di animali e piante più densamente popolati al mondo per dare un nome al proprio sistema transend.L’apertura e l’inclusività come l’acqua devono essere le sue parole chiave.

14 14 - Dopo aver cambiato N telefoni, ho scelto ColorOS

Con l’investimento nella tecnologia, gli standard incentrati sull’utente e la cooperazione nell’industria, nel mondo accademico e nella ricerca, dietro l’uniformità e la facilità d’uso di ColorOS, si sta formando una barriera tecnica esclusiva per ColorOS.Questa barriera non è costruita da OPPO stessa, ma da esso, creato insieme ai principali partner e utenti.

La ColorOS di oggi, una ricerca approfondita sullo strato inferiore, apre l’ecologia di Android e, allo stesso tempo, collabora con partner ecologici per abbassare la soglia tecnica, come l’acqua, beneficiando tutte le cose senza competere, creando regole ecologiche ColorOS esclusive all’interno e fuori dal telefono, creando un’esperienza più aperta, intelligente e fluida.

Se vuoi conoscere il futuro di ColorOS, o il futuro di Android e dell’ecologia del software, la risposta è probabilmente nelle zone umide del Pantanal a 18.000 chilometri di distanza.

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo