Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

fen66 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Di recente, un’animazione di produzione nazionale è come un cavallo oscuro, ed è diventata un argomento di tendenza su Weibo e su Douban.

È “China’s Strange Tan”, che ricorda il classico film d’animazione dello Shanghai Animation Film Studio “The Book of Heaven”.

“China Strange Story” è una raccolta di opere di animazione prodotte congiuntamente da Shangmei Factory e Station B. Si compone di 8 storie indipendenti radicate nella cultura tradizionale cinese. Attualmente sta trasmettendo 2 episodi, con oltre 25 milioni di visualizzazioni e circa 49.000 persone su Douban Punteggio 9,6 punti.

ezgif8 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Nell’industria dell’animazione domestica, è inutile dire che la Shangmei Factory ha alti risultati artistici e uno stile unico, ma a causa dei cambiamenti dei tempi e del divario di talenti, è caduta nel dilemma “il vecchio è troppo vecchio , e può ancora mangiare”.

Non appena è uscito “China Strange Story”, la fabbrica Shangmei nei ricordi d’infanzia è finalmente tornata?

Nota: quanto segue contiene spoiler!

Raccolta di storie di mostri, “Domestic Love Crash”

Il tema di “Chinese Strange Story” sono i mostri. I mostri hanno significati ricchi nella cultura tradizionale. Non sono necessariamente solo immagini feroci e grottesche. Rappresentano anomalie, sconosciuti, andare d’accordo e confrontarsi con gli esseri umani, o possono essere l’altro lato degli esseri umani.

I creatori scrivono composizioni semi-proposizionali sotto la grande struttura e le 8 storie hanno stili e nuclei diversi. Poiché “Love, Death and Robots” è composto anche da brevi animazioni con storie indipendenti e di vario tipo, alcune persone chiamano “China’s Strange Story” “Domestic Love Crash”.

qitan27 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

“China Strange Tan” aggiorna un episodio ogni domenica alle 10 sulla stazione B, e attualmente sono stati aggiornati solo 2 episodi.

Diamo un’occhiata al primo episodio “L’estate del piccolo mostro”. La particolarità è che abbassa il campo visivo e racconta la storia di piccoli mostri ordinari sullo sfondo di Journey to the West.Non menziona persone ovunque, ma c’è un senso della vista della società umana ovunque.

Il protagonista, il demone cinghiale, è un mostro di basso livello in una piccola montagna. Il re, come altri mostri, considera la carne del monaco Tang come l’ultimo sogno. Sentendo che il monaco Tang ei suoi discepoli passeranno di qui tra pochi giorni , ha chiesto ai suoi uomini di preparare armi, calderoni e ingredienti Aspetta, coloro che svolgono un servizio meritorio possono ancora avere un sorso di zuppa.

qitan22 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

È un peccato che il piccolo demone nel tempio sia molto ventoso e la piscina sia poco profonda e piena di Re. Questa piccola collina rivela indubbiamente l’aspetto peggiore sul posto di lavoro——

Il fenomeno dell’anzianità è serio e i mostri che non sono abbastanza alti non sono degni di pulire l’armatura del re.

Con un’idea, il demone cinghiale ha strappato la pelliccia del mostro corvo per rendere l’arco e la freccia più precisi, ma il suo diretto capo, l’allenatore Xiong, lo ha accusato di “mi stai insegnando a fare le cose”.

qitan19 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Il mostro corvo è calvo, e anche il mostro cinghiale è calvo.La sua criniera è stata usata dal Minotauro per pulire la pentola.I due mostri sono fratelli che “si prendono la colpa” insieme.

Originariamente si diceva che la carne del monaco Tang sarebbe stata stufata in una pentola e che i piccoli mostri potessero ancora bere la zuppa, ma il re la cambiò in modo che fosse arrostita e mangiata.Aveva bisogno di raccogliere da zero duemila gattini di alberi di noce , e la legna da ardere per cui aveva lavorato così duramente è stata data a un mostro dal capo lupo.Leggi bruciate, energia e tempo sprecati.

qitan23 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Cambiando gli ordini di giorno in giorno, adulando i superiori e intimidendo gli inferiori, ed essendo irrealistico, come può essere possibile ottenere qualcosa? Questo è destinato a essere un rastrellamento fallito, i mostri si stanno preparando a pieno ritmo, sembra che la carne di Tang Monk sia già nelle tasche del re, infatti la piccola montagna non è nemmeno un novantanove o ottanta- una difficoltà, e le unghie di Bajie sono sufficienti per appianarla.Sono solo nessuno seduto nel cielo.

qitan18 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

▲ La traduzione inglese è Nessuno.

Il tema di “Nessuno lo sa” attraversa l’intera storia. Alla fine, il demone cinghiale ha riferito ai quattro maestri e apprendisti di tendere loro un’imboscata, ma è stato buttato a terra privo di sensi con un bastone. Fortunatamente, il finale si è rapidamente ribaltato Il demone cinghiale non è morto Questo è solo Monkey King Usando il metodo della benda, Monkey King ha anche tirato su il mostro cinghiale e gli ha dato tre peli salvavita.

qitan16 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Sun Wukong non ha mostrato la sua faccia dall’inizio alla fine, e c’erano pochissime scene, ma ha fatto sentire alle persone che il grande saggio è quel grande saggio. I volti delle grandi figure sono sempre sfocati, il che implica anche che il demone cinghiale è in basso e può solo guardare in alto e immaginare la situazione in alto.

Anche se alcune persone dicono che è meglio che il demone cinghiale venga ucciso, e l’ironia è più forte, ma la fine del non essere ucciso può riflettere che il Re Scimmia “ha conosciuto la grandezza dell’universo, ma ha ancora pietà del verde erba e alberi”, per non parlare degli occhi acuti e dei cinque sensi acuti di Monkey King, non dovrebbero essere incapaci di sentire le urla del demone cinghiale.

Se “The Summer of Little Monsters” è una storia realistica con una struttura ordinata e dettagli squisiti, il secondo episodio “Goose Goose Goose” è vuoto e a mano libera, fantasy e bizzarro… un cortometraggio”.

eee3 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

“Goose Goose Goose” è adattato dalla prosa “Yangxian Scholar” scritta da Wu Jun, uno scrittore Liang nelle Dinastie del Sud. Una breve descrizione della sua trama principale è la seguente:

Per mandare due oche a Goose Mountain, il venditore incontrò una volpe zoppa. La volpe invitò il venditore a bere e sputare la sua dolce metà, il demone coniglio. Dopo che la volpe si addormentò, il coniglio sputò il demone cinghiale , Il il demone cinghiale ha sputato di nuovo il demone dell’oca, e il demone dell’oca ha effettivamente commosso il negoziante. Gli innamorati hanno anche gli innamorati, annidati strato su strato senza conoscersi, e alla fine tutto arriva alla bocca del signor Fox.

ezgif9 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Qual è la connotazione di questa storia di illusioni che emergono da illusioni e rinascono ancora e ancora? Il regista non ha dato una risposta standard. “Il cuore è mutevole” è la struttura di base della storia originale. In effetti, qualsiasi tema che sembri ragionevole va bene. Alcune persone dicono che è il sé e il sé, alcune persone vedono che i desideri sono difficili da soddisfare e si preoccupano di guadagni e perdite, e alcune persone si lamentano del fatto che nella gabbia non ti conosci, che è la bellezza dello spazio vuoto.

Gli strani romanzi delle dinastie del sud e del nord hanno queste caratteristiche: raccontano semplicemente una storia senza esprimere giudizi o rappresentare la psicologia, dando alle persone uno spazio illimitato per l’immaginazione. Proprio come il demone dell’oca alla fine scompare, gli orecchini trasformati in uccelli nelle mani del negoziante, fluttuanti tra montagne e montagne, persi ma non ritrovati, e oltre alla malinconia, c’è il sollievo di “gli uccelli si ritornano “.

qitan17 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Interessante anche il rapporto di cambio delle dimensioni in “Goose, Goose, Goose”. Da un lato, la volpe si nasconde nella gabbia dell’oca, e l’innamorato è posto nel confidente. Dall’altro, il venditore diventa più grande del montagna dopo essersi ubriacati.La montagna dell’oca non è grande e la gabbia dell’oca sul dorso non è piccola.

Questo ricorda “Xiaoyaoyou” di Zhuangzi: che si tratti di un piccolo animale come uno scorpione o una colomba che non è bravo a volare, un roc che può volare a un’altitudine di 90.000 li dal vento, o un Liezi che può camminare controvento, tutti Aspettare qualcosa ma non essere liberi sembra essere un’interpretazione del tema.

qitan28 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

C’è anche un’ambientazione interessante nell’animazione. “Goose Goose Goose” è di per sé un film muto, e i sottotitoli in seconda persona sono usati per far avanzare la trama, permettendo al pubblico di entrare nella prospettiva del venditore. Sembra che noi siamo i protagonisti nella storia, che rafforza l’intera esperienza emotiva.

qitan11 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Indipendentemente dalla storia o dalla concezione artistica, vale la pena riflettere su “Goose Goose Goose. Il benevolo vede il benevolo e il saggio vede la saggezza. Dalle diverse comprensioni di te e me, puoi vedere l’aspetto di tutti gli esseri viventi.

Estetica del gusto locale, generazioni di Ye Qinghui

Oltre al nucleo della storia, anche lo stile artistico e le tecniche di produzione di “Chinese Strange Tan” sono degni di attenzione, e la forma e il contenuto si sono sempre accompagnati a vicenda.

Lo sfondo di “The Summer of Little Monsters” è uno stile di inchiostro e acquerello combinato con luci e ombre, attingendo alle connotazioni dell’inchiostro cinese schizzato e dei paesaggi verdi.Il regista Yu Shui ha anche introdotto diverse inquadrature più difficili in Zhihu.

ezgif11 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

L’inquadratura del Minotauro che afferra il mostro cinghiale per lavare la pentola comporta un’ampia prospettiva.La deformazione e l’espressione del mostro cinghiale quando viene strofinato, e la trasformazione della struttura delle braccia e delle mani della mucca durante il movimento non sono bassa difficoltà.

ezgif7 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

L’immagine al rallentatore del monaco Tang, maestro e apprendista che cammina in avanti non è facile.Da un lato, il rallentatore è più difficile da disegnare nell’animazione bidimensionale.Esprimi il carattere dei quattro maestri e apprendisti.

ezgif6 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

C’è anche una trasformazione fluida del demone lupo nella scena del climax: questo è uno stile di inchiostro dipinto a mano fotogramma per fotogramma e il carico di lavoro è molto grande.

ezgif5 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Anche il doppiaggio e la colonna sonora di “Little Monster’s Summer” sono molto sofisticati.Ad esempio, quando il mostro cinghiale corse verso Monkey King, non emise alcun suono quando gridò la seconda frase.L’emozione di cantare.

Il linguaggio audiovisivo unico di “Goose Goose” è ancora più memorabile.

Il suo contenuto è adattato dai romanzi di Zhiguai, e lo stile artistico è anche vicino ai romanzi di Zhiguai, come dipinti a inchiostro e sabbia, grigio bianco e nero più rosso vivo, sia strano che intelligente, ei personaggi con le occhiaie sono un’estetica gotica.

ezgif4 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Soprattutto il signor Fox, che sembra un bell’uomo in un’opera, con gesso rosso e capelli rosa, fiori a forcina sulle tempie, il suo viso cambia leggermente in modo spaventoso ed è carino quando è ubriaco.

ezgif1 1 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?
ezgif2 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Dietro l’estetica di alto livello c’è il duro lavoro “Goose Goose Goose” utilizza il metodo di pittura simile a uno schizzo più dettagliato per ripristinare l’effetto dei primi film cinematografici. Il regista Hu Rui ha affermato che non esiste un trucco per spostare questo stile e che può essere dipinto a mano e colorato solo fotogramma per fotogramma: “Puoi solo guardare, a volte è molto bello, a volte ti rende disperato”.

Secondo il PV e l’anteprima di “Chinese Strange Tan”, ci saranno animazioni di vari stili artistici e tecniche di produzione, tra cui l’animazione tradizionale bidimensionale, ritagliata su carta e persino in stop-motion, nonché tecnologie moderne come la CG e tre rendering due.

qitan24 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?
qitan25 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

In una certa misura, l’audace esplorazione di “Chinese Strange Story” ha ereditato lo stile di Shangmei Factory.

Te Wei, il primo direttore di fabbrica della fabbrica Shangmei, ha proposto lo slogan di “esplorare la strada dello stile nazionale”.Animazione “Pig Bajie Eats Watermelon”, animazione a inchiostro “Little Tadpole Looking for Mom”, animazione bidimensionale dipinta a mano “Havoc in Heaven”, animazione di marionette “La storia dell’Avanti”…

zhubajie - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?
- Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

L’industria dell’animazione domestica è conosciuta come la “scuola cinese”, che è un genere di animazione di fama internazionale, riferendosi a un gruppo di caratteristiche cinesi distintive che “sono iniziate negli anni ’50, sono maturate negli anni ’60 e raccolte negli anni ’70 e ’80”. “Animation works”, che ha stupito animatori giapponesi come Hayao Miyazaki e Isao Takahata.

In altre parole, la scuola cinese è il lavoro di animazione che da piccoli guardavamo in TV. Ora “China Strange Story” ha di nuovo alcune ombre del passato, facendo sentire alla gente che questa è la storia cinese raccontata dai cinesi.

Eredità e innovazione, tradizione e modernità

Secondo il Fan Support Club di Shanghai Film Studio, Shanghai Film Factory è il produttore di “China Strange Story”. Ogni storia è prodotta da ciascuno studio e anche Shanghai Film Factory partecipa e conduce la manutenzione. Pertanto, “China Wonder Story” si può dire che sia una joint venture tra Shanghai Film Factory e A risultato di una cooperazione multi-fabbrica.

Sebbene questa volta la fabbrica Shangmei sia più simile a un guardiano, “China Strange Story” ha fatto scalpore in un breve periodo di tempo ed è ancora inseparabile dalla “firma d’oro” della fabbrica Shangmei.

ezgif10 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Quando si tratta di animazione domestica, difficilmente possiamo dimenticare il glorioso passato. La Shangmei Factory, fondata ufficialmente nel 1957, ha creato più di 500 opere come “Snow Child”, “Havoc in Heaven”, “Black Cat Sheriff” e “Calabash Brothers”, che hanno accompagnato generazioni di cinesi.

tiangong - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?
- Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Peccato che dopo gli anni ’80 la tendenza del mercato dell’animazione sia cambiata rapidamente: a causa dello sviluppo dei tempi e della colpa dei talenti, la gloriosa Fabbrica Shangmei è gradualmente diminuita, e si è persino messo in dubbio che stesse vivendo sugli allori , e non c’erano più classici.

In effetti, negli ultimi anni, ci sono state molte ottime animazioni domestiche.

- Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Il film d’animazione “Luo Xiaohei Zhanji” esplora anche il rapporto tra demoni e persone; “Under One Man” mette radici nel suolo metafisico del paese, e crea un interessante sistema di combattimento; “Five Elements in the Fog Mountain” ha un stile unico di pittura a inchiostro, e il gioco è fluido e stupendo, e la visione del mondo di yin e yang e cinque elementi, generazione reciproca e moderazione reciproca, basata sulla tradizione e integrata nella modernità.

wushan1 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Quello che mi colpisce di più di “Chinese Strange Tan” è anche l’eredità e l’innovazione dell’animazione domestica.

Hu Rui, il regista di “Goose, Goose”, è un fan di Shangmeichang, gli piacciono particolarmente opere come “The Proud General” e “The Book of Heaven”, aggiungo umilmente che c’è una differenza tra i due.

tianshu2 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Il ragazzo volpe zoppo in “Goose, Goose, Goose” è un bene privato di Hu Rui, che ha usato questa immagine per rendere omaggio alla volpe zoppa Aguai in “The Book of Heaven”. Nel libro originale, il ragazzo zoppo non diceva di sembrare una volpe, né di mangiare l’oca, ma ad Aguai piaceva mangiare il pollo arrosto, così il ragazzo volpe mangiò l’oca, che aggiungeva un po’ di spirito maligno.

Anche la stessa storia di “Goose Goose Goose” è stata adattata in tempi moderni. Nel libro originale, il negoziante è uno spettatore, vedendo gli innamorati sputare fuori, ha semplicemente detto “buono” ancora e ancora, ma nell’animazione, il negoziante è diventato un partecipante e ha avuto uno scambio emotivo con la ragazza delle oche che è apparsa a fine.

eee2 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Il negoziante è diventato parte della bambola che nidifica e il signor Fox ha mostrato un sorriso quando si è separato dal negoziante, come se sapesse tutto quello che è successo. Quando la storia è raccontata in seconda persona, anche noi ci sentiamo persi insieme al venditore.

Hu Rui ha anche menzionato nell’intervista che inizialmente voleva usare una voce fuori campo da mezzosoprano per la narrazione, ma alla fine ha scelto una semplice forma di sottotitolo. Questi sottotitoli sono come guide alle attività che appaiono durante i giochi, soprattutto in linea con l’esperienza di vita di base del pubblico giovane contemporaneo, quindi non è necessario utilizzare espressioni ridondanti.

Yu Shui, il regista di “Little Monster’s Summer”, ha anche affermato nello speciale dietro le quinte che la cosa più difficile in questo film è come non solo riflettere lo stile estetico cinese, ma anche raggiungere la tonalità che i giovani contemporanei È anche come ereditare e innovare.

yushui1 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?
yushui3 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

In termini di eredità, possiamo vedere molti dettagli, come il fumo del Minotauro che afferra il demone cinghiale per pulire la pentola, usato in questo gioco.

L’innovazione è ancora più evidente: il regista ha discusso del destino dei mostri ordinari sullo sfondo di “Viaggio in Occidente”, che è familiare ai cinesi, e ha anche utilizzato il rapporto di lavoro nel mondo dei mostri per riflettere il presente. Se c’è Zhihu nel mondo dei demoni, il demone cinghiale dovrebbe scrivere un articolo “Com’è essere un mostro normale in” Viaggio in Occidente “?”

Inoltre, la madre cinghiale che chiede ai suoi figli di bere più acqua è come un genitore i cui figli lavorano duramente fuori e si preoccupano delle vacanze, aggiungendo calore alla storia; Sensazione netta, molto vicina ai tempi.

heshui1 - Douban 9.6, cosa c’è di così bello nei 2 episodi di “Chinese Strange Tan” di Fengshen?

Le due opere che abbiamo visto finora hanno sia lo stile nazionale di Shangmeichang sia un temperamento contemporaneo, che è rinfrescante nell’attuale animazione domestica.

Ci sono solo 8 episodi in “China Strange Story”. Questo tipo di raccolta di cortometraggi unitari è più simile a un’esplorazione, non ancora sistematica e non matura come Netflix. Non è appropriato affermare avventatamente che l’ascesa dell’animazione domestica è non appropriato, ma vale la pena vedere la svolta Per quanto riguarda la celebrazione, spero solo che le sorprese dell’animazione domestica non siano di breve durata, ma come l’acqua che scorre, e la contesa è senza fine.

 

È benefico come il gelo autunnale e può eliminare i disastri malvagi. E-mail di lavoro: [email protected]

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo