Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

0121petclone title - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

Se apri l’account Instagram del pet blogger @wander_with_willow, potresti pensare che il cane lupo marrone che compare spesso nella foto sia Willow, ma da quando Willow è morta inaspettatamente nel 2018, la proprietaria Courtney Udvar-Hazy è con la proprietaria Courtney Udvar- Hazy è in realtà un clone di Willow Body Phoenix.

0121petclone 1 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ A sinistra: Willow A destra: Phoenix, foto da: @wander_with_willow

Sui social media, Courtney non è l’unico blogger che sceglie di clonare animali domestici. Anche un blogger @adogandacat con più di 60.000 follower ha scelto di clonare dopo la morte del suo gatto domestico, Chai, e ha ottenuto Belle quasi quattro anni dopo. E ha riavviato il account che è stato sospeso dopo la morte di Chai.

0121petclone 2 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲Clone cat Belle, foto da: @adogandacat

C’è anche un blogger di animali, @ipartywithbrucewayne, che ha scelto di clonare quando l’animale era ancora vivo e non molto tempo fa ha pubblicato su Instagram una foto di quattro Chihuahua clonati con l’”originale”.

0121petclone 3 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Foto da: @ipartywithbrucewayne

Pertanto, la controversia causata dalla clonazione di animali domestici è ancora più grande: alcune persone pensano che questi blogger di animali domestici scelgano di resuscitare i loro animali domestici per continuare a gestire i loro account social e la clonazione di animali domestici sia diventata uno “strumento” da utilizzare.

Parlando di clonazione, molte persone hanno familiarità con la pecora clonata Dolly nei libri di biologia.Nei decenni successivi alla nascita di Dolly, la clonazione animale è stata gradualmente commercializzata.

Il “Libro bianco del 2020 sull’industria degli animali domestici in Cina” mostra che nel 2020 il numero di cani e gatti nelle aree urbane del paese supererà per la prima volta i 100 milioni e la dimensione del mercato di consumo raggiungerà i 206,5 miliardi di yuan. Il 57,1% dei proprietari di animali domestici considera gli animali domestici come loro figli e il 28,4% dei proprietari di animali domestici considera gli animali domestici come loro parenti.

0121petclone 4 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Immagine tratta da: Libro bianco sull’industria degli animali da compagnia

L’aumento dei proprietari di animali domestici e il graduale approfondimento del rapporto tra proprietari e animali domestici hanno generato un enorme mercato di consumatori di animali domestici e, naturalmente, ha anche guidato la clonazione degli animali domestici, un percorso che molti ritengono abbia un grande potenziale. Rodriguez, il responsabile del servizio clienti di ViaGen Pets, la società straniera di clonazione di animali domestici che ha clonato Willow, ha affermato che ViaGen Pets ha clonato quasi 1.000 animali domestici. Anche Sino Valley, un’azienda di clonazione domestica di animali domestici, ha clonato con successo centinaia di casi.

L’industria della clonazione degli animali domestici sembra avere un potenziale infinito, ma in realtà ci sono molti vincoli. Sebbene molte persone abbiano preso in considerazione la clonazione di animali domestici, il tempo e il denaro necessari per farlo sono proibitivi per molti. A ViaGen Pets, clonare un gatto costa circa $ 35.000 e clonare un cane circa $ 50.000. Clonare un gatto in Cina costa circa 100.000 yuan e clonare un cane può arrivare a 200.000-300.000 yuan.

0121petclone 5 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Il primo gatto clonato della Cina “Garlic”, immagine tratta da: IL NEW YORK TIMES

Il processo di clonazione è generalmente il seguente: dopo aver estratto campioni cellulari da animali domestici, selezionare una madre con uno stato di estro adatto per raccogliere gli ovociti di riserva, quindi rimuovere il nucleo dell’ovocita maturo e trapiantare le cellule somatiche estratte nell’ovocita. , costruire un embrione clonato, quindi trapiantare l’embrione clonato in una madre surrogata Dopo la gravidanza, nasce un animale domestico clonato.

Poiché i gatti possono andare in calore e ovulare ogni 21 giorni, i cani generalmente possono andare in calore solo naturalmente, di solito due volte l’anno, e non possono ovulare attraverso l’intervento ormonale come i gatti. La difficoltà e il tempo necessari per clonare cani e gatti sono molto diversi, quindi anche il prezzo della clonazione tra i due è notevolmente diverso.

0121petclone 6 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Foto da: Shino Valley

Vale la pena ricordare che i cloni domestici non sono esattamente cloni identici a quelli immaginati nei film di fantascienza. Infatti, sebbene l’animale clonato e la “versione originale” abbiano lo stesso DNA, non hanno necessariamente lo stesso carattere, e anche il colore del mantello potrebbe essere diverso.

La clonazione animale commerciale è stata controversa per una serie di motivi. Alcune persone pensano che spendere un sacco di soldi e tempo per ottenere un clone che sia biologicamente correlato all’animale originale, ne valga davvero la pena? Questo sembra essere solo un comportamento umano egoistico ed egoistico. Le persone che scelgono di clonare provano sentimenti profondi per i loro animali domestici e i sentimenti soggettivi non possono essere misurati oggettivamente e gli altri non possono esprimere giudizi per il proprietario.

Anche il processo e lo scopo della clonazione degli animali domestici è un punto di contesa spesso citato. L’attuale processo di clonazione è inseparabile dal nesso della maternità surrogata. Sebbene alcune madri surrogate e sebbene la maternità surrogata umana sia illegale in alcuni paesi e regioni, non esistono normative pertinenti sulla maternità surrogata degli animali domestici.

0121petclone 7 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Foto da: Beijing News

Al fine di garantire la percentuale di successo, il numero di madri surrogate ed embrioni trasferiti per ogni clonazione è solitamente più di uno, quindi l’organismo sperimentale responsabile della maternità surrogata potrebbe essere in sofferenza per la gravidanza e attendere la gravidanza tutto il tempo. I restanti cloni che sono nati senza problemi in questo processo possono anche essere un peso per il proprietario. Ad esempio, ci sono in realtà sei cloni di Willow tra cui Phoenix, ma il proprietario ha dato i restanti cinque ad amici.

0121petclone 8 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Immagine da: @wander_with_willow

Sebbene la relazione tra il proprietario e l’animale non possa essere misurata oggettivamente, alcune persone temono che l’animale clonato diventi lo “strumento” del proprietario. Nel caso dei blogger di animali domestici, il fulcro dei loro account sono i loro animali domestici, come ha detto una volta Rodriguez di ViaGen Pets: “Cosa farebbero se qualcuno si guadagnasse da vivere con i loro animali domestici e poi improvvisamente i loro animali domestici sparissero?”

Mettendo da parte le polemiche per il momento, la clonazione degli animali da compagnia ha anche “contributi” per le persone: l’editing genetico, ad esempio, può essere utilizzato per ottenere campioni che possono essere utilizzati per esperimenti sugli animali e per la ricerca sulle malattie; attraverso la clonazione è più facile ottenere una qualità che soddisfi i requisiti, può ridurre i tempi di screening e ottenere cani poliziotto più qualificati, può anche proteggere meglio animali rari mediante clonazione.

0121petclone 9 - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

▲ Il primo cane poliziotto cinese clonato “Kunxun”, foto da: Sino Valley

Il costo è troppo alto, la maternità surrogata degli animali domestici, l’industria manca di standard e supervisione… La clonazione degli animali domestici sta lentamente emergendo in mezzo a molte controversie, ma il modo in cui l’industria si svilupperà in futuro potrebbe richiedere una riflessione sempre più attenta sulla clonazione degli animali domestici.

end - Egoismo o amore continuo? Il blogger di Instagram suscita polemiche sui cloni di animali domestici

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo