Interpretazione della conferenza Redmi: serie K40 a partire da 1999 yuan, il prezzo della TV da 86 pollici è troppo alto!

Prima di preparare gli articoli di sintesi per questa conferenza Redmi, mi annoiavo e sono andato a dare un’occhiata al Weibo di Lu Weibing.

Si è scoperto che da febbraio la parola “spietato” è apparsa non meno di 30 volte nel preriscaldato Weibo su questa conferenza stampa. “Un po ‘crudele”, divenne quasi il mantra del presidente Lu.

E la conferenza stampa di stasera è davvero “implacabile”. Tre telefoni cellulari della serie K40, due dimensioni di laptop RedmiBook Pro e una super-grande smart TV Redmi MAX 86 “possono essere definiti” personaggi implacabili “ .

Serie K40, tutte le serie di tazze

Ci sono tre telefoni della serie K40 rilasciati stasera, vale a dire Redmi K40, K40 Pro e K40 Pro +. Le parole chiave dei telefoni cellulari possono essere riassunte come segue: design, schermo, prestazioni, fotocamera, gioco.

Diamo prima un’occhiata al design.

In apparenza, adottano lo stesso schema di design, con un design del foro centrale sulla parte anteriore e uno schermo dritto. La parte posteriore è progettata con una superficie leggermente curva e anche il telaio centrale ha una curvatura, che sembra più naturale durante la transizione.

Il modulo obiettivo adotta uno schema a gradini. La fotocamera principale e il teleobiettivo macro si trovano su entrambi i lati, mentre l’obiettivo ultragrandangolare e il microfono si trovano al centro.

In termini di peso e volume, anche questa generazione è ben controllata. Tutti e tre i modelli pesano 196 ge lo spessore è di soli 7,8 mm.

In termini di corrispondenza dei colori, K40 fornisce tre abbinamenti di colore: nero brillante, neve soleggiata e fantasia. K40 Pro e K40 Pro + sono Mo Yu, Qingxue e Fantasyland.

La consistenza del colore della piuma d’inchiostro è simile a quella dei coltelli in acciaio di Damasco. Qingxue è molto pulito e bianco puro e il processo di vetro AG migliora anche la trama della copertina posteriore. L’illusione si basa sul blu, con ricchi cambiamenti di colore sotto diverse luci e ombre.

▲ Corrispondenza del colore della piuma dell’inchiostro

Guarda di nuovo lo schermo.

Redmi K40, K40 Pro e K40 Pro + utilizzano lo stesso schermo. Anche i parametri dello schermo sono molto interessanti:

  • Schermo dritto da 6,67 pollici
  • Materiale Samsung E4 AMOLED
  • Risoluzione 2400 x 1080
  • Frequenza di aggiornamento di 120 Hz, frequenza di campionamento tattile a 360 Hz
  • Luminosità di picco 1300 nit
  • Rapporto di contrasto 5000000: 1
  • JNCD≈0.36, dE≈0.35

Redmi ha detto senza mezzi termini che lo schermo utilizzato nella serie K40 potrebbe essere lo “schermo lineare più costoso”. Dal punto di vista dei parametri, lo schermo di K40 e Mi 11 si trovano alla stessa altezza. Per gli utenti che non amano gli schermi curvi, il primo dovrebbe essere una scelta eccellente al momento.

Inoltre, questo schermo della serie K40 supporta la doppia percezione della luce anteriore e posteriore a 360 ° e 8192 livelli di regolazione della luminosità. Supporta anche il display a colori True Tone, Sunshine Screen 3.0, modalità di protezione degli occhi in carta e altro ancora.

Quindi guarda le prestazioni.

Poiché lo schermo non ha consentito ai tre prodotti di ampliare il divario, Redmi è tenuta a fare un articolo sulle prestazioni. Abbiamo provato a utilizzare una tabella per riassumere le differenze di prestazioni tra Redmi K40, K40 Pro e K40 Pro +.

I parametri di prestazione sopra, K40 Pro e K40 Pro + sono sostanzialmente gli stessi, principalmente per distinguerli da K40.

Tuttavia, la “tecnica della spada” del signor Lu non è troppo violenta, e le tre sono ancora coerenti in molte configurazioni hardware. Come il seguente:

  • Dissipazione del calore tridimensionale con raffreddamento a liquido
  • Doppi altoparlanti, supporto Dolby Atmos
  • Sblocco dell’impronta digitale laterale
  • Batteria da 4520 mAh, ricarica rapida da 33 W.
  • Motore lineare asse X.
  • NFC completo, telecomando a infrarossi

Per evidenziare il posizionamento del grandissimo K40 Pro +, Redmi ha installato una fotocamera principale di punta. Questo ci porta alla quarta parola chiave della serie K40: ” fotografare “.

Dal punto di vista dei parametri, la fotocamera anteriore, posteriore ultra grandangolare e teleobiettivo dei tre modelli sono le stesse, la differenza sta nell’obiettivo grandangolare principale.

Infine, guardiamo un’altra etichetta: ” Giochi “.

Perché l’attributo di gioco della serie K40 è molto forte? Oltre ai potenti chip come Snapdragon 888 e Snapdragon 870 e alla dissipazione del calore tridimensionale raffreddata a liquido standard, Redmi ha anche apportato molte ottimizzazioni di gioco per i tre modelli.

Ad esempio, tutti gli schermi della serie supportano il “tocco super-risoluzione”, che aumenta la partizione tattile dello schermo dalla risoluzione originale a 8 volte, il che in teoria può migliorare ulteriormente l’esperienza tattile del gioco.

Un altro esempio è la “modalità di gioco con un clic” e “360Hz con tre dita contemporaneamente”, che sono funzioni aggiunte o migliorate per migliorare l’esperienza dell’utente.

In conferenza stampa, Redmi ha anche presentato due accessori per migliorare l’esperienza di gioco della serie K40. Uno è il “Big Devil Shoulder Button” e l’altro è il “Frozen Gaming Back Clip”.

Nel complesso, sebbene il K40 sia una tazza media, il punto di partenza non è basso. Sulla base del primo, K40 Pro e K40 Pro + impilano i materiali a un livello superiore, la differenza tra i due si concentra principalmente sul livello della fotografia.

RedmiBook Pro, verso il livello professionale

Quasi due anni dopo il rilascio del primo RedmiBook, Redmi ha lanciato per la prima volta la serie Pro, con opzioni da 14 pollici e 15,6 pollici .

In apparenza , i lati A e C del RedmiBook Pro utilizzano materiali in lega di alluminio di grado aerospaziale e processo di anodizzazione del metallo di sabbiatura ceramica. Il processo di stampaggio integrato CNC migliora anche la resistenza della struttura della fusoliera.

L’albero adotta un design integrato e lo spazio è più piccolo. Inoltre, è ancora un design a schermo intero, utilizzando un touchpad di grandi dimensioni e il pulsante di accensione supporta il riconoscimento delle impronte digitali.

Che si tratti di un telefono cellulare o di un computer, Redmi questa volta attribuisce grande importanza allo schermo. Inoltre, la qualità dello schermo da 15,6 pollici è maggiore di quella da 14 pollici.

In termini di prestazioni , entrambi i modelli supportano Bluetooth 5.1 e Wi-Fi 6 ed entrambi sono dotati di memoria DDR4 da 16 GB a 3200 MHz e unità SSD bus PCIe da 512 GB.

Tuttavia, 15,6 pollici si basa sulla piattaforma Intel TGL-H35, che è un processore di pressione standard. La versione da 14 pollici è la piattaforma Intel TGL-U, che è un processore a bassa tensione, principalmente mobile e portatile.

Sull’interfaccia , i due modelli sono coerenti:

  • Interfaccia USB-C x1
  • Interfaccia USB-C modulo Thunderbolt 4 x1
  • Interfaccia USB 2.0 x1
  • Interfaccia USB 3.2 x1
  • Porta HDMI 1.4 x1
  • Interfaccia audio da 3,5 mm x1

Le tastiere di entrambi i modelli utilizzano un design con scanalatura iperboloide da 0,3 mm con una sequenza di tasti da 1,5 mm e retroilluminazione regolabile a tre livelli.

Vale la pena ricordare che entrambi i modelli hanno aggiunto tasti fisici Xiao Ai. Questa è anche la prima volta che Xiao Ai è stato integrato nel lato notebook.

Inoltre, la nuova MIUI + supporta l’interconnessione intelligente tra laptop e telefoni cellulari. È possibile realizzare operazioni come il relè di notifica, il relè dell’applicazione, il relè di testo e immagini. Non è necessaria la connessione Internet tra il notebook e il telefono cellulare e i file possono anche essere trasferiti tra loro.

“La prima TV oversize dei giovani” è qui

L’ultimo protagonista da introdurre, a livello fisico, dovrebbe essere il più “pesante”.

Si tratta della smart TV Redmi MAX 86 ″. In quanto secondo prodotto di grande schermo della serie Redmi MAX, la sincerità di questo televisore è ancora molto piena. La manifestazione più diretta è il prezzo: 7.999 yuan .

Diamo una breve occhiata alla sua configurazione:

  • Schermo LCD 4K da 86 pollici
  • DCI-P3 92% di ampia copertura della gamma di colori
  • Profondità colore 10 bit, standard colore dE2
  • Alta frequenza di aggiornamento 120Hz, supporto MEMC
  • Supporta Dolby Vision, HDR10 +, HDR10 e HLG
  • Chip MTK 9650, lo stesso di Xiaomi TV Master
  • Contiene un’interfaccia HDMI 2.1
  • Combinazione di archiviazione 2 + 32 GB
  • La prima modalità ufficio indisturbata

Inoltre, Redmi ha affermato che sebbene le dimensioni di questa TV siano molto grandi, ma a causa del design di taglio degli angoli auto-sviluppato sulla confezione, nei test effettivi, può superare la maggior parte degli ascensori della comunità , il che risolve il dolore punti nella consegna e installazione dello schermo super grande.

Il prezzo di “Three Musketeers” è un po ‘crudele

Dopo aver presentato i tre protagonisti principali stasera, è il momento di svelare il prezzo.

Ci sono tre modelli nella serie K40, con diverse combinazioni di contenitori. Tra questi, K40 fornisce quattro combinazioni di archiviazione, K40 Pro ne ha tre e K40 Pro + ha solo un’opzione. I loro prezzi sono i seguenti:

Anche RedmiBook Pro sta perseguendo le prestazioni e continua ad aderire al rapporto prezzo / prestazioni. Il modello da 14 pollici parte da 4499 yuan e il modello da 15 pollici parte da 4999 yuan .

Il prezzo della smart TV Redmi MAX 86 ″ è già stato menzionato sopra, e il prezzo di 7.999 yuan è ancora “implacabile” . Nei televisori oltre gli 85 pollici, questo prezzo è abbastanza interessante.

Fermiamoci qui per il lancio del nuovo prodotto Redmi. Per quanto riguarda le prestazioni effettive dei telefoni cellulari della serie K40, RedmiBook Pro e Redmi MAX 86 ″ smart TV, attendi con ansia l’esperienza pratica di Aifaner in seguito.

 

Racconta storie semplici e di facile lettura. Email di lavoro: [email protected]

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), ti verranno forniti contenuti più interessanti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo