L’iMac Pro di Apple potrebbe ottenere un chip a 12 core onnipotente

Abbiamo parlato dell’imminente riprogettazione di iMac Pro per molti mesi con l’aspettativa che sarà dotato di uno dei chip M1 Pro o M1 Max di Apple. Secondo un leaker affidabile, però, ci sarà un chip a sorpresa aggiunto alla line-up.

La notizia arriva dallo pseudonimo di Dylandkt su Twitter , che ha un buon track record per i leak di Apple. In un tweet, il poster ha affermato che “ci sarà una configurazione aggiuntiva per il prossimo iMac Pro oltre a M1 Max. Una configurazione della CPU a 12 core era legata a uno snippet di codice che faceva riferimento all’iMac”.

Una persona che utilizza un iMac da 27 pollici su una scrivania.
Dan Baker/Trend digitali

Questo è un bocconcino interessante, in quanto in precedenza non si parlava di una CPU a 12 core utilizzata nell’iMac Pro. In effetti, l’M1 Max di fascia alta del MacBook Pro ha una CPU a 10 core, insieme a una GPU a 32 core e un Neural Engine a 16 core. Date le prestazioni impressionanti dell’M1 Max, i core extra del nuovo chip potrebbero portare le prestazioni dell’iMac Pro a un livello completamente nuovo.

Ho ricevuto conferma che ci sarà una configurazione aggiuntiva per il prossimo iMac Pro oltre a M1 Max. Una configurazione della CPU a 12 core era legata a uno snippet di codice che faceva riferimento all’iMac. Il candidato per la denominazione interna è iMac Pro per un motivo. È rivolto ai professionisti

— Dylan (@dylandkt) 23 gennaio 2022

Sebbene Dylandkt non abbia chiarito se anche la GPU e il Neural Engine sarebbero stati migliorati, l’aggiunta di due core alla CPU del chip suggerisce che dovrebbe essere il chip desktop più performante di Apple quando farà la sua comparsa.

E quando potrebbe essere? Bene, ad Apple piace organizzare eventi in primavera (ad esempio, ha lanciato l’ iMac da 24 pollici nell’aprile 2021) e Dylandkt è intervenuto anche su questo. In un recente tweet , il leaker ha affermato che l’iMac Pro è “ancora sulla buona strada per il rilascio in primavera”. Tuttavia, hanno anche notato che ci sono “preoccupazioni per quanto riguarda la produzione”, quindi sembra possibile che iMac Pro possa essere ritardato un po’ più a lungo.

iMac o iMac Pro?

imac 24 inch 11 - L’iMac Pro di Apple potrebbe ottenere un chip a 12 core onnipotente

Da quando è stato lanciato l’iMac da 24 pollici, ci siamo chiesti come Apple inquadrerà la riprogettazione del suo fratello maggiore da 27 pollici. Sarà semplicemente una versione più grande dell’iMac da 24 pollici, completa di colori vivaci e giocosi? O sarà un dispositivo più serio con il nome iMac Pro e rivolto a utenti esigenti? Bene, sembra che Dylandkt sia saldamente in quest’ultimo campo, affermando in un tweet che “Il candidato per la denominazione interna è iMac Pro per una ragione”, come evidenziato dal prossimo chip a 12 core.

Alla domanda se la gamma di iMac sarebbe composta esclusivamente dall’iMac da 24 pollici e da un iMac Pro di fascia alta, Dylandkt ha affermato che “Le opzioni di configurazione inferiori saranno ancora disponibili per coloro che non hanno bisogno di tante prestazioni”. Con questo in mente, ci aspetteremmo che i chip standard M1 Pro e M1 Max siano disponibili anche su iMac Pro, con l’opzione a 12 core che è l’ammiraglia di fascia alta della gamma. Ciò lo renderà comunque notevolmente più potente dell’iMac da 24 pollici, che attualmente utilizza un chip M1.

A condizione che le cose rimangano in linea, potremmo avere solo tre mesi di attesa per vedere il nuovo iMac Pro. È già passato un anno dal lancio dell’iMac da 24 pollici incentrato sui consumatori: speriamo di non dover aspettare molto più a lungo per l’arrivo della sua controparte di livello professionale.