L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

0328WindowsEastereggs title - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

L’archeologia informatica serve principalmente a portare alla luce cose che vivono ancora in alcuni angoli del mondo online, come pagine Web che non vengono cliccate da dieci anni ma possono ancora essere aperte, BBS che non vengono visitate da 20 anni ma possono ancora registrarsi e post, ecc. Tra gli oggetti d’antiquariato virtuali, i virus dei “tempi antichi” sono i più ricercati dagli archeologi informatici. Se riesci a trovare un virus che è nato più di dieci anni fa ed è ancora vivo su Internet, ti sembrerà di trovare un dinosauro a Tianchi.

Nel racconto di Liu Cixin “Love in Taiyuan”, immagina un gruppo di persone che potrebbero nascere nell’era di Internet – “archeologi IT”. Nella nostra vita reale, non si sa se esiste un tale gruppo di persone, ma c’è davvero un gruppo di persone che amano “scavare” su Internet, ma ciò che queste persone cercano non è un virus, ma un Uovo di Pasqua.

0328WindowsEastereggs 1 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Unsplash

L ‘”uovo di Pasqua”, che ha avuto origine dal gioco di trovare le uova di Pasqua in Occidente, si è evoluto in varie forme e può essere visto in film, programmi TV, programmi per computer o giochi.

Non molto tempo fa, un fan di Windows di nome Lucas Brooks ha pubblicato un easter egg di sistema che ha scoperto sui social media, ed era un easter egg per Windows 1.0 lanciato nel 1985.

0328WindowsEastereggs 2 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Twitter

Durante la ricerca sui file di Windows 1.0, Brooks ha scoperto che il sistema, lanciato 37 anni fa, conteneva un file con una faccina sorridente, in cui ha trovato un pezzo di dati crittografati che ha “attivato” l’easter egg dopo essere stato crackato.

L’easter egg trovato da Brooks è in realtà la lista del “The Widows Team” del sistema di sviluppo, sullo schermo c’è anche la scritta “Congrats”, complimenti a lui per aver scoperto questa “sorpresa” sepolta da 37 anni.

0328WindowsEastereggs 3 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Twitter

Infatti, in molte versioni di Windows, puoi trovare gli easter egg che gli sviluppatori “seppelliscono” durante lo sviluppo del sistema attraverso le operazioni.Ad esempio, Albacore, un ingegnere che ha studiato Windows 95, ha selezionato anche la “posta Internet” di IE4 nel sistema .Inserisci “MORTIMER” in uno dei file e trova l’elenco degli sviluppatori nascosti nell’easter egg.

0328WindowsEastereggs 4 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Twitter

Sebbene il sistema Windows abbia una tradizione di nascondere le uova di Pasqua, l’uovo di Pasqua trovato da Lucas Brooks potrebbe essere il primo “sepolto” e non è facile trovarlo. Brooks ha detto che gli strumenti che ha usato per decifrare i dati non esistevano nemmeno quando il sistema è stato rilasciato.

Devo dire che questo easter egg trovato da Brooks contiene molte informazioni interessanti. Dai un’occhiata più da vicino alla lista di “The Widows Team”. Hai visto un nome un po’ familiare: Gabe Newell?

0328WindowsEastereggs 5 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Twitter

Gli amici a cui piace giocare non devono essere estranei alla piattaforma di gioco “Steam”, una piattaforma lanciata dalla società di videogiochi americana Valve Corporation, e il fondatore di Valve Corporation è Gabe Newell, noto come “G Fat”.

Gabe Newell ha lavorato in Microsoft per tredici anni dopo aver abbandonato la Harvard University, aver partecipato allo sviluppo delle prime tre versioni di Windows e aver portato alcuni giochi da DOS a Windows.Dopo aver lasciato Microsoft, ha fondato Valve Software.

0328WindowsEastereggs 6 - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

▲ Immagine da: Tech Times

Alcune persone dicono che molte informazioni appaiono e si dissipano rapidamente nell’era di Internet, ma le persone che “navigano” qui possono sempre trovare “tesori” sepolti nella “sabbia”.

end - L’uovo di Pasqua di Windows 1.0 trovato 37 anni dopo si è rivelato essere lui

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo