Recensione del sistema Chilisleep Dock Pro Sleep: margini di miglioramento

La privazione del sonno è il nuovo fumo. Secondo SleepFoundation.org, il 35,2% di tutti gli adulti dichiara di dormire meno di sette ore a notte e quasi la metà di tutti gli americani afferma di sentirsi assonnato durante il giorno numerose volte a settimana.

Abbiamo bisogno di dormire e la tecnologia intelligente potrebbe essere in grado di aiutare. I materassi intelligenti possono fornire maggiori livelli di comfort e controllo della temperatura regolando contemporaneamente la temperatura per mantenere l’utente addormentato.

Ho provato il sistema Chilisleep Dock Pro Sleep per diverse settimane. Anche se sicuramente fa alcune cose bene, c’è anche un po’ di margine di miglioramento.

Manca il comfort notturno

Un letto comodo è la chiave per dormire bene la notte . A questo proposito, il Chilisleep Dock Pro mi ha deluso un po’. Ho esaminato Dock Pro ME, che è la versione per utente singolo del dispositivo, e devo notare che Dock Pro WE copre l’intero letto e probabilmente non avrebbe gli stessi problemi.

Il Dock Pro è composto da tre componenti principali: il meccanismo della pompa, che viene posizionato sul pavimento o sul tavolo accanto al letto; il coprimaterasso stesso; e il tubo che collega i due insieme.

Dock Pro ME copre solo un lato del letto.

Il coprimaterasso scivola sul materasso esistente. Si fissa con due cinghie che si adattano sotto il materasso. In teoria, dovrebbe funzionare, ma non nell’applicazione pratica.

La mia situazione potrebbe essere diversa. Né mia moglie né io siamo quelli che chiamereste dormienti: ci giriamo e rigiriamo molto durante la notte. La copertura del Dock Pro si accumulava e creava grumi sotto di me durante la notte, il che portava solo a più giramenti e rigiri. Mi sono ritrovato ad appiattire il Dock Pro ogni notte prima di mettermi a letto. La fodera stessa è abbastanza comoda per sdraiarsi, ma il meccanismo per fissarla al letto deve essere migliorata. Funzionerebbe meglio su un letto singolo, ma non tanto su un letto matrimoniale.

Un’altra cosa da notare è il suono. Anche se non è molto, la pompa fa rumore. Puoi posizionarlo sia alla testata che ai piedi del letto; se possibile, suggerisco di metterlo ai piedi. Ciò riduce al minimo il rumore che sentirai. Per le persone che amano il rumore bianco di notte, però, questo potrebbe essere un vantaggio. Secondo le specifiche, il volume è compreso tra 41 e 46 decibel a 1 piede di distanza.

Uno dei migliori esempi di termoregolazione

Ora, via al bene. Lo scopo principale di Dock Pro è il controllo della temperatura ed eccelle in questo. Sono di natura calda e spesso mi ritrovo a buttare via le coperte di notte, ma il Dock Pro in realtà mi ha fatto venire freddo. È possibile regolare la temperatura da 55 gradi Fahrenheit fino a 115 gradi Fahrenheit, sebbene nessuno dei due estremi sia suggerito. Puoi manipolare la temperatura tramite i pulsanti sul dispositivo o tramite l’app.

Se mantieni un programma coerente, puoi impostare gli orari in cui il letto inizia a riscaldarsi o raffreddarsi automaticamente alla temperatura preferita. Potrebbe essere necessario un po’ di sperimentazione per trovare la temperatura ideale per le tue abitudini di sonno, ma una volta fatto, dormirai meglio.

Un altro vantaggio è la sveglia calda. Durante il sonno, la temperatura corporea scende di uno o due gradi (e questo è uno dei motivi per cui una stanza più fredda è più favorevole al sonno). Quando inizi a svegliarti, il tuo corpo inizia lentamente a riscaldarsi. Dock Pro può svegliarti riscaldandoti delicatamente, invece di svegliarti o emettendo un forte rumore nell’orecchio. È un modo molto migliore per svegliarsi e ti lascia meno intontito e più vigile.

L'unità pompa Dock Pro si trova sopra il materassino ripiegato.

Una caratteristica mancante è il monitoraggio del sonno. Sarà possibile in futuro tramite lo sleepme Insight Tracker, ma non è ancora disponibile. La mancanza di questa caratteristica ha reso il prodotto incompleto; capire quanto bene dormi ogni notte è fondamentale per capire l’impostazione della temperatura ideale e, poiché la funzione non è ancora disponibile, sembra un po’ come vagare alla cieca.

Manutenzione e connettività

Un punto di forza del Dock Pro è che non ha collegamenti elettrici o cavi all’interno del coprimaterasso, solo tubi dell’acqua. Di conseguenza, è completamente lavabile in lavatrice e asciugabile. La mancanza di elettricità è più sicura e significa anche assenza di campi elettromagnetici o campi elettromagnetici.

Gli studi hanno dimostrato che i campi magnetici a bassa frequenza possono avere effetti negativi sui cicli del sonno. Il pad non emette nessuno di questi ed è possibile impostare la pompa Dock Pro in modalità aereo per ridurre al minimo il campo che produce.

La manutenzione della pompa è semplice. Il serbatoio contiene 20 once (600 ml) di acqua. Usa acqua distillata quando lo riempi. Ogni tanto dovrai pulire il serbatoio, ma le istruzioni per farlo sono facili.

dock pro two person - Recensione del sistema Chilisleep Dock Pro Sleep: margini di miglioramento

Sfortunatamente, l’app non è così facile. La prima volta che ho configurato Dock Pro, ho dovuto ripristinare l’app e il Dock Pro stesso prima che uno dei due potesse riconoscere l’altro. Da quel momento, perdo regolarmente la connettività e sono costretto a giocherellare con la pompa o spegnere e riaccendere solo per ricollegare l’app. È frustrante, per non dire altro. La buona notizia è che posso regolare le impostazioni della temperatura sul Dock Pro stesso, ma mi sono ritrovato a desiderare che fosse più semplice.

Prezzo e convenienza

In termini di letti intelligenti, Dock Pro è in realtà più conveniente. Il Dock Pro ME Sleep System che ho testato costa solo $ 999 per una regina, ma il WE, la versione a grandezza naturale per due persone, parte da $ 1.699 per una regina e $ 1.899 per un re o un re della California.

Sono ancora molti soldi, ma meno di altri letti intelligenti sul mercato.

La nostra presa

Il sistema per dormire ChiliSleep Dock Pro ha molte promesse, ma sta ancora sperimentando dolori crescenti. Ciò non significa affatto che sia un prodotto scadente: se il monitoraggio del sonno diventasse presto disponibile, sarebbe un buon valore, soprattutto se i problemi di raggruppamento vengono risolti.

C’è un’alternativa migliore?

I materassi intelligenti devono ancora diventare prevalenti in tutto il mercato. Se stai cercando solo un topper, Eight Sleep Pod Pro costa $ 1,745 per una regina e si adatta all’intero letto.

Quanto durerà?

Il coprimaterasso è resistente e Dock Pro è abbastanza robusto da resistere all’acqua in costante movimento. Con attenzione, questo sistema dovrebbe durare almeno cinque anni, ma anche se dovesse succedere qualcosa, ChiliSleep offre una garanzia limitata di tre anni.

Devo comprarlo?

Questo è un solido “forse”. Se desideri un materasso intelligente conveniente e facile da usare per una sola persona, Dock Pro ME è un’opzione decente. Se condividi un letto con qualcun altro, potresti prendere in considerazione le versioni a letto intero. Poche cose sono meno comode di un letto ammucchiato nel cuore della notte.