Recensione TicWatch Pro 3: il miglior smartwatch con sistema operativo Wear OS

Per chiunque si impegni ad acquistare uno smartwatch Wear OS, il TicWatch Pro 3 supera tutti i concorrenti. A $ 299, nessun altro dispositivo Wear OS si avvicina. Rispetto a un Apple Watch Series 6, TicWatch Pro 3  offre funzionalità simili, con minore precisione e un ecosistema di app debole, ma a un prezzo notevolmente inferiore. Poiché watchOS di Apple non funziona con i dispositivi Android, indipendentemente dal fatto che acquisti o meno un TicWatch dipende dal tuo telefono: quelli con un iPhone dovrebbero acquistare un Apple Watch. Quelli con Android dovrebbero acquistare un TicWatch Pro 3.
TicWatch Pro 3 GPS Smartwatch per uomo e donna, Wear OS by Google, display a doppio strato 2.0, batteria a lunga durata
875 Recensioni
TicWatch Pro 3 GPS Smartwatch per uomo e donna, Wear OS by Google, display a doppio strato 2.0, batteria a lunga durata
  • [La tecnologia innovativa garantisce una maggiore durata della batteria] Batteria da 577 mAh e doppio display di seconda generazione, supporta la modalità Smart e la modalità Essenziale Migliorata, consente fino a 3 giorni di durata della batteria in modalità Smart e fino a 45 giorni in modalità Essenziale Migliorata
  • [Chipset aggiornato, migliore esperienza] Il primo smartwatch sul mercato basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100. Insieme a Wear OS by Google, 1G RAM e 8G ROM migliorano il funzionamento e l'interazione più sensibile
  • [Funzioni avanzate di salute e fitness] Diverse modalità sportive, con GPS integrato e monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24 (sensore più preciso incorporato). Aggiunta di nuove funzioni tra cui monitoraggio del sonno, monitoraggio dello stress, test del rumore e rilevamento dell'ossigeno nel sangue, ecc
  • [Design premium, modello di punta] Lunetta in acciaio inossidabile (45 mm), schermo AMOLED da 1,4 pollici (326 dpi) con luminosità regolabile automaticamente con vetro di copertura anti-impronte. Altoparlante, microfono e NFC integrati
  • [Più leggero e più sottile, più comodo] 28% più leggero e 9% più sottile rispetto alla versione precedente (TicWatch Pro BT). Cinturino in silicone intercambiabile con design in stile

Specifiche

  • Marchio: Mobvoi
  • Cardiofrequenzimetro: Sì, PPG
  • Schermo a colori: Sì, AMOLED
  • Supporto notifiche:
  • Durata della batteria: da 3 a 45 giorni
  • Sistema operativo: Wear OS
  • GPS di bordo: Sì, quattro satelliti GPS
  • Archiviazione multimediale offline: Sì, 8 GB
  • Cinturino personalizzabile: Sì, 22 mm
  • Supporto SIM: solo UE

Professionisti

  • Durata della batteria reale di 3 giorni
  • Buon prezzo
  • Hardware più recente
  • Interfaccia veloce
  • Buon monitoraggio degli esercizi
  • Il miglior smartwatch Wear OS

Contro

  • Rilevamento del sonno di scarsa precisione
  • Wear OS non è supportato
  • Nessun rilevamento dell’apnea notturna
  • Bug minori che affliggono le notifiche
  • Piuttosto grande
  • Nessuna connessione diretta al PC
Acquista questo prodotto 

 

Il Mobvoi TicWatch Pro 3  combina hardware all’avanguardia con una forte durata della batteria. Ma vale € 299? Per gli appassionati di Wear OS è il miglior smartwatch mai realizzato. Ma chi altri dovrebbe comprarlo?

Analisi hardware

Il TicWatch Pro sfoggia il miglior hardware nell’ecosistema Wear OS. La sua durata della batteria seconda a nessuno e le diverse funzionalità rendono Android un passo avanti verso l’Apple Watch.

Ma chiariamo una cosa: Wear OS non è un ottimo sistema operativo. Sebbene il TicWatch Pro 3  si avvicini di più di qualsiasi altro smartwatch, non è ancora allo stesso livello.

  • Display : doppio display che combina 1,4 “AMOLED 454×454 pixel con uno strato LCD riflettente monocromatico FSTN
  • Sistema operativo: Wear OS
  • Suite di sensori : array di 12 LED che offre: ossigeno nel sangue; impulso. Anche altimetro; GPS (GPS / Beidou / Glonass / Galileo / QZSS); giroscopio; accelerometro
  • Wireless : Bluetooth 5.0; Wireless 5 (802.11ac)
  • Dimensioni : 47x48x12,1 mm
  • Durata della batteria : 72 ore con la maggior parte delle funzioni attivate; 18 ore con tutto acceso; 45 giorni come pezzo di tempo
  • Chipset : Qualcomm Snapdragon Wear 4100
  • Cinturino : gomma siliconica da 22 mm
  • Materiali : alluminio e gomma siliconica
  • Resistenza all’acqua e alla polvere : IP68 (principalmente a prova di acqua e polvere)
  • Altro : altoparlante singolo integrato; microfono; sensore di luce ambientale; Opzione LTE Vodafone per i mercati europei

È fantastico in parte grazie alla piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100

La piattaforma Wear 4100 è dotata di un processo di produzione TSMC “12nm” , 1 GB di RAM, core CPU ARM Cortex A53 da 1,7 GHz e un core di elaborazione sempre attivo per il monitoraggio dei passaggi. Ciò significa che è significativamente più veloce della piattaforma Wear 3100 della generazione precedente. Il più grande aggiornamento è nella durata della batteria. Il processo di produzione a 12 nm schiaccia il vecchio processo a 28 nm in termini di efficienza di utilizzo attivo.

Sfortunatamente, anche la piattaforma Wear 4100 non corrisponde alla linea di processori indossabili S6 di Apple . E anche se Wear 4100 è all’avanguardia per Wear OS, Qualcomm ha già annunciato un successore nella piattaforma Wear 4100 Plus. Sembra che Qualcomm abbia iniziato un ciclo di rilascio annuale per i suoi chip progettati per indossabili, quindi ciò che acquisti oggi sarà obsoleto il prossimo anno.

In altre parole, Wear 4100 rappresenta un balzo multigenerazionale rispetto alla vecchia piattaforma Wear 3100. Rispetto al 3100, il 4100 migliora il nodo della tecnologia del processore, l’architettura del processore, il processore grafico, la velocità di clock e il coprocessore.

Una grande suite di sensori e layout LED ma nessun ECG

Il TicWatch Pro 3  include un numero enorme di sensori di fotopletismografia (PPG), alloggiati in quattro cluster. Offre quattro LED rossi, verdi e infrarossi per misurare l’ossigenazione del sangue e la frequenza del polso.

L’unica critica che ho è che manca di sensori per l’elettrocardiogramma (ECG). Sebbene PPG offra metriche sufficientemente accurate, il gold standard per il monitoraggio della salute è l’ECG. Questo è il motivo principale per cui i saturimetri per uso medico utilizzano una luce rossa attaccata al dito: poiché il LED rosso PPG è sensibile al movimento e, a meno che non sia saldamente ancorato al dito, ci saranno più errori nell’accuratezza dei dati. Il PPG basato sul polso è meno preciso.

Indossabili come l’Apple Watch e l’imminente Withings ScanWatch includono sensori per l’elettrocardiogramma (ECG). Tuttavia, vale la pena notare che l’ECG su Apple Watch non è automatico e richiede di toccare la corona per ottenere una lettura.

Lo schermo a doppio strato migliora la visibilità alla luce del giorno e la durata della batteria

Lo schermo a doppio strato di Mobvoi è la più grande innovazione del TicWatch Pro 3 . Sebbene lo schermo AMOLED con risoluzione di 454×454 pixel abbia un bell’aspetto, soffre comunque di riflessi sullo schermo quando è all’aperto. Tuttavia, lo schermo LCD riflettente Super Twisted Nematic (FSTN) con compensazione della pellicola, impilato sopra lo schermo AMOLED, consente un’eccellente visibilità all’aperto, superiore a qualsiasi altro sistema operativo Apple o Wear.

La grande innovazione, che ho visto solo su pochi altri dispositivi indossabili, è la sua capacità di scivolare in una “Modalità essenziale” ridotta. In modalità essenziale, lo schermo AMOLED si spegne e il display LCD riflettente si accende. Con la modalità essenziale, gli utenti possono ottenere fino a 45 giorni di durata della batteria. Senza la modalità essenziale, il TicWatch ottiene circa tre giorni di durata della batteria, a condizione che non sia stata abilitata la sua funzione di rilevamento dello stress, che è un divoratore di batteria.

Design e sensazione

Il TicWatch, sebbene ingombrante e pesante, si sente più a suo agio rispetto ad altri orologi Wear OS. Mentre il suo design cerca il minimalismo, la sua vestibilità comoda lo rende uno degli orologi migliori in circolazione.

Il cinturino in gomma siliconica

La maggior parte dei cinturini in gomma siliconica predefiniti ha un aspetto terribile e si sente caldo e sudato dopo un esercizio. Il cinturino del TicWatch Pro 3 utilizza una finitura più liscia, che lo fa sentire meno a disagio dopo un allenamento.

Sebbene le sue dimensioni e il suo peso complichino l’uso di cappotti a maniche lunghe, è comunque uno dei dispositivi indossabili più adatti in circolazione. Sebbene a dire il vero, Mobvoi non dovrebbe usare cinturini generici. Le cinghie waffle offrono un comfort migliore e le bande a forma di arco rendono la misura un gioco da ragazzi in modo da non dover ridimensionare il cinturino ogni volta che lo togli e lo indossi di nuovo.

Design, stile e pulsanti

Il TicWatch Pro 3  non sembra terribile, ma non è affatto un design orientato alla moda. L’orologio utilizza una combinazione di metallo di alluminio sul suo telaio esterno, con una copertura in alluminio nero sulla parte che tocca il tuo braccio. Anche se la sua combinazione di colori nero di base non farà girare la testa, non è necessario. Il TicWatch è progettato per il minimalismo e la funzionalità rispetto allo stile. Forse il design non stupirà i tuoi amici, ma è sia funzionale che confortevole.

I due pulsanti hardware forniscono funzioni diverse. Il pulsante in alto funge anche da lanciatore di app e un collegamento all’Assistente Google. Una singola pressione apre il cassetto delle app personalizzate di Mobvoi. Una doppia pressione avvia l’Assistente.

Il pulsante in basso a destra è personalizzabile. Una pressione prolungata apre un menu speciale, contenente le funzioni di avvio e riavvio, nonché la modalità essenziale e una funzione per eliminare l’acqua dagli altoparlanti integrati. Infine, la funzione di pressione prolungata ti consente anche di personalizzare il pulsante per avviare qualsiasi app desideri.

Per impostazione predefinita, una singola pressione apre l’elenco degli esercizi. Ma se personalizzi il pulsante, può avviare qualsiasi cosa. Preferisco l’accoppiamento diretto degli auricolari Bluetooth e l’esecuzione dell’app Navcasts , che consente il download di podcast offline.

Il caricabatterie è davvero buono

Un piccolo fastidio che ho con gli orologi Wear OS è il loro caricabatterie. Su modelli altrimenti solidi, come il Fossil Gen 5, c’è l’abissale base di ricarica magnetica. Il caricabatterie era soggetto a rotture e il suo magnetismo a volte estraeva in modo disastroso l’anello di ricarica integrato dall’orologio stesso.

La culla del TicWatch è meno complicata; è solo un nocciolo. Anche se avrei preferito un cavo sostituibile o una porta USB-C integrata, il magnete è molto forte e il design senza colla omette la possibilità di estrarre qualsiasi componente critico dall’orologio.

Monitoraggio del sonno

Il monitoraggio del sonno di TicWatch Pro 3  offre una gamma di analisi simile a un FitBit, anche se con un problema: non è così preciso.

Ma quanto è impreciso?

Diversi studi indicano che FitBit ottiene il monitoraggio del sonno ovunque con una precisione dell’81-91%. Uno studio ha rilevato che la precisione del monitoraggio del sonno REM di FitBit è del 71%, il che significa che per lo più ottiene il monitoraggio del sonno corretto. Sfortunatamente, l’algoritmo di Mobvoi non corrisponde affatto ai dati di FitBit o Withings. Posso solo concludere che è impreciso.

Rispetto a Withings Sleep o FitBit, ha avuto seri problemi nel rilevare REM.

Sebbene sia possibile che Mobvoi abbia capito come monitorare il sonno meglio di FitBit e Withings, è improbabile. Sia Withings che FitBit hanno mostrato un alto grado di sincronicità nelle loro letture. Anche così, come azienda di intelligenza artificiale, immagino che Mobvoi migliorerà la sua precisione in futuro. Ma per ora, il suo monitoraggio del sonno profondo è al limite nella migliore delle ipotesi. Ed è completamente impreciso per il monitoraggio del sonno REM.

Monitoraggio dell’esercizio

Una delle migliori caratteristiche di TicWatch è il monitoraggio degli esercizi. La sua precisione della frequenza cardiaca è paragonabile a quella di un FitBit e, a differenza di altri fitness tracker Wear OS, il TicWatch può determinare automaticamente il tipo di esercizio che stai facendo.

Il monitoraggio, tuttavia, ha cercato di classificare con eccessivo zelo il mio ciclismo come corsa o camminata, ma puoi inserire gli esercizi manualmente. Ho notato che non rileva affatto automaticamente la mia fascia di resistenza e gli esercizi di Pilates.

Nel complesso, il TicWatch fa un ottimo lavoro nel monitoraggio del tracciato cardiaco. Sebbene il suo monitoraggio automatico degli esercizi non sia perfetto, rimane un’alternativa solida e passabile a FitBit.

Altre caratteristiche

TicWatch Pro 3  include alcune altre funzionalità di monitoraggio della salute non spesso presenti nei dispositivi della sua classe, tra cui il rilevamento dello stress e il monitoraggio continuo dell’ossigeno nel sangue.

Rilevamento dello stress

Galleria di immagini (3 immagini)

Il rilevamento dello stress ha appena iniziato a comparire nei fitness tracker di fascia alta. Funziona così: TicWatch Pro 3 misura la tua frequenza cardiaca e quindi interpreta algoritmicamente quei dati come stressanti o non stressanti. In teoria, le misure indicano lo stress e l’orologio può avvisarti quando i tuoi livelli di stress superano le soglie di sicurezza. Per quelli con Disturbo Post-Traumatico da Stress (PTSD), in teoria potrebbero ricevere un avviso prima che i loro sintomi progrediscano a livelli ingestibili.

In pratica, il rilevamento dello stress del TicWatch non regge.

L’attività elettrodermica (EDA) è all’avanguardia nella misurazione dello stress affettivo. Il TicWatch Pro 3 non utilizza un sensore EDA. Utilizza sensori PPG basati sulla luce. In altre parole, utilizza una tecnica di rilevamento inadeguata per misurare i livelli di stress. Inoltre, secondo un articolo di giornale del 2018 pubblicato dalla Siegen University , non c’è consenso scientifico sul fatto che anche i sensori EDA possano tracciare lo stress emotivo.

A un altro livello, il monitoraggio dello stress è intermittente. Piuttosto che monitorare continuamente lo stress, il TicWatch fornisce letture dello stress a intervalli. Quindi i dati vengono riportati ogni pochi minuti, in modo incoerente, il che li rende meno utili a chi soffre di disturbi da stress.

C’è anche un controllo manuale del livello di stress. Sfortunatamente, il completamento della lettura richiede diversi minuti e anche piccole quantità di movimento possono far sì che l’app non riesca a leggere. Nel complesso, il rilevamento dello stress non offre molto valore nel suo monitoraggio quotidiano, sebbene possa offrire una misura utile per qualificare esercizi di meditazione.

Per coloro che desiderano un monitoraggio dello stress di dubbia qualità, il miglior indossabile è probabilmente FitBit Sense, anche se non mi fiderei dei suoi dati a causa dell’utilità relativamente sconosciuta dell’utilizzo dell’EDA per tenere traccia dello stress.

Monitoraggio dell’ossigeno nel sangue

I sensori di ossigeno nel sangue utilizzano LED rossi con una maggiore penetrazione nella pelle rispetto ai LED verdi utilizzati nel monitoraggio della frequenza cardiaca PPG. Sfortunatamente, richiedono una completa immobilità per ottenere letture accurate e non c’è rilevamento dell’apnea notturna.

Nel complesso, il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue non è paragonabile al monitoraggio dell’ossigeno nel sangue dei suoi concorrenti. Ad esempio, Sleep Mat di Withings è stato sottoposto a studi di convalida per il monitoraggio dell’apnea notturna. Non ci sono certificazioni o studi orientati alla salute per TicWatch.

In sintesi, il monitoraggio intermittente offerto da Mobvoi è buono ma non eccezionale. Sembra essere sullo stesso piano di un FitBit ma manca di rilevamento dell’apnea notturna.

Vale la pena acquistare TicWatch Pro 3?

Per chiunque si impegni ad acquistare uno smartwatch Wear OS, il TicWatch Pro 3  supera tutti i concorrenti. A € 299, nessun altro dispositivo Wear OS si avvicina. Rispetto a un Apple Watch Series 6, TicWatch Pro 3 offre funzionalità simili, con minore precisione e un ecosistema di app debole, ma a un prezzo notevolmente inferiore. Poiché watchOS di Apple non funziona con i dispositivi Android, indipendentemente dal fatto che acquisti o meno un TicWatch dipende dal tuo telefono: quelli con un iPhone dovrebbero acquistare un Apple Watch. Quelli con Android dovrebbero acquistare un TicWatch Pro 3.

Tuttavia, se sei principalmente interessato al fitness o al monitoraggio del sonno, stai meglio con un FitBit che con un TicWatch Pro 3 (o un Apple Watch).

TicWatch Pro 3 GPS Smartwatch per uomo e donna, Wear OS by Google, display a doppio strato 2.0, batteria a lunga durata
875 Recensioni
TicWatch Pro 3 GPS Smartwatch per uomo e donna, Wear OS by Google, display a doppio strato 2.0, batteria a lunga durata
  • [La tecnologia innovativa garantisce una maggiore durata della batteria] Batteria da 577 mAh e doppio display di seconda generazione, supporta la modalità Smart e la modalità Essenziale Migliorata, consente fino a 3 giorni di durata della batteria in modalità Smart e fino a 45 giorni in modalità Essenziale Migliorata
  • [Chipset aggiornato, migliore esperienza] Il primo smartwatch sul mercato basato sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 4100. Insieme a Wear OS by Google, 1G RAM e 8G ROM migliorano il funzionamento e l'interazione più sensibile
  • [Funzioni avanzate di salute e fitness] Diverse modalità sportive, con GPS integrato e monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24 (sensore più preciso incorporato). Aggiunta di nuove funzioni tra cui monitoraggio del sonno, monitoraggio dello stress, test del rumore e rilevamento dell'ossigeno nel sangue, ecc
  • [Design premium, modello di punta] Lunetta in acciaio inossidabile (45 mm), schermo AMOLED da 1,4 pollici (326 dpi) con luminosità regolabile automaticamente con vetro di copertura anti-impronte. Altoparlante, microfono e NFC integrati
  • [Più leggero e più sottile, più comodo] 28% più leggero e 9% più sottile rispetto alla versione precedente (TicWatch Pro BT). Cinturino in silicone intercambiabile con design in stile

Perché dovresti fidarti della mia opinione?

Ho provato la maggior parte degli smartwatch, sia a convegni che a fiere. E ho monitorato ossessivamente i miei parametri di fitness dal 2014. La mia metodologia per misurare i dispositivi indossabili fitness si concentra praticamente su. I dispositivi indossabili devono fondere perfettamente funzionalità, forma e valore, preservando la privacy dell’utente. Un grosso problema che stiamo affrontando è che i produttori di dispositivi indossabili non stanno adottando misure adeguate per alleviare le preoccupazioni sulla sicurezza dei dati o sulla privacy.