Tim Berners-Lee vuole aiutarti a salvare il web

Il web, formalmente conosciuto come World Wide Web, ha 30 anni. Ciò significa che sono passati tre decenni da quando Tim Berners-Lee ha scritto una proposta per "un ampio database ipertestuale con collegamenti tipizzati". Questo alla fine si è trasformato nel web che conosciamo e amiamo oggi.

Tuttavia, a distanza di 30 anni, il web ha raggiunto il suo potenziale? O è stato rovinato dai governi, dalle imprese e da noi, dalle persone che lo usano? Tim Berners-Lee certamente la pensa così, e vuole il tuo aiuto per salvare il web da hacker, troll e mercanti di clickbait.

Il padre del web chiede aiuto

Berners-Lee ha enunciato i suoi pensieri in una lettera per segnare il web compiendo 30 anni . È stato pubblicato sul sito Web della Web Foundation, un'organizzazione fondata da Berners-Lee "per promuovere il web aperto come bene pubblico e diritto fondamentale".

Il padre del web afferma che mentre "il web ha creato opportunità, dato ai gruppi emarginati una voce e reso più facile la nostra vita quotidiana, ha anche creato opportunità per truffatori, dato voce a coloro che diffondevano odio, e fatto ogni tipo di crimine più facile da commettere ".

La lettera identifica tre "fonti di disfunzione che colpiscono il web di oggi". Quali sono:

  • Intenti deliberati e maliziosi , come attacchi e attacchi hackerati dallo stato, comportamento criminale e molestie online.
  • Progettazione del sistema che crea incentivi perversi in cui il valore dell'utente viene sacrificato, come i modelli di reddito basati su annunci che premiano commercialmente Clickbait e la diffusione virale di disinformazione.
  • Conseguenze negative non intenzionali di un design benevolo, come il tono oltraggiato e polarizzato e la qualità del discorso online.

Berners-Lee vuole "creare sia leggi che codici per minimizzare questo comportamento", "riprogettare i sistemi in modo da modificare gli incentivi e condurre" ricerche per capire i sistemi esistenti e modellarne di nuovi o modificare quelli già esistenti ".

Dobbiamo aiutare Berners-Lee a sistemare il web

La grande idea della Fondazione Web è creare un nuovo contratto per il Web. Ciò cercherebbe di "assicurare una rete libera, aperta ed equa per tutti", con principi fondamentali rivolti a governi, aziende e cittadini. Puoi saperne di più sulla Web Foundation .

Il World Wide Web potrebbe avere 30 anni, ma sembra che stia appena entrando nella sua adolescenza. Questo è il motivo per cui questo è il momento in cui tutti i soggetti coinvolti devono fornire una mano guida al giovane petulante. Altrimenti rischiamo che la rete peggiori sempre di più.

Se si desidera tornare indietro nel 1990, è ora possibile provare il primo browser Web CERN .

Immagine di credito: Neerav Bhatt / Flickr

Leggi l'articolo completo: Tim Berners-Lee vuole aiutarti a salvare il web

Fonte: Utilizzare