Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

sono motors sion 05 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

feelgood - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

  • Questa città dei Paesi Bassi vuole trasformare le auto elettriche nella “potenza mobile” della città
  • Perché questa auto elettrica è stata selezionata come una delle 100 migliori invenzioni dell’anno da “Times”?
  • Shenzhen e Tencent collaborano per creare un “pianeta a basse emissioni di carbonio”
  • Cattura più pesci e COS per creare un soggiorno con vecchi vestiti
  • Nisolo: un’azienda disposta a “esporre i propri difetti”

youyisi - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

? Un’altra possibilità della vita di città

Questa città dei Paesi Bassi vuole trasformare le auto elettriche nella “potenza mobile” della città

3 90705832 utrecht wants to be the worldand8217s first and8220bidirectionaland8221 city - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Vediamo due tendenze principali: la crescita delle energie rinnovabili e, allo stesso tempo, l’aumento dei veicoli elettrici.
Pertanto, senza investire pesantemente nella rete elettrica e negli impianti di stoccaggio, per garantire il regolare andamento della transizione energetica, la via da seguire è combinare le due tendenze principali.

ha spiegato Robin Berg. È il capo del progetto We Drive Solar e quello che lui chiama “combinare le due tendenze principali” è trasformare i veicoli elettrici nella “batteria” della città.

Ora, We Drive Solar sta lavorando con la città olandese di Utrecht per testare localmente questo nuovo modello. Idealmente, Utrecht diventerà la prima tecnologia di ricarica bidirezionale al mondo per trasformare i veicoli elettrici in una parte dell’infrastruttura di rete.

wedrivesolardomtoren orig - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Ora il progetto ha installato più di 2.000 pannelli solari in un edificio della città e nel parcheggio dell’edificio ci sono 250 dispositivi di ricarica a due vie per veicoli elettrici.

i 1 90705832 utrecht wants to be the worldand8217s first and8220bidirectionaland8221 city - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Quando il tempo è buono, i pannelli solari utilizzeranno l’energia solare per alimentare gli uffici nell’edificio e le auto nel parcheggio. Dopo il tramonto, l’auto fornirà energia inversamente alla rete dell’edificio, consentendo all’ufficio di continuare a utilizzare “l’energia solare”.

Ovviamente, quando il sistema utilizza l’accumulo di energia dell’auto, non utilizzerà l’energia nella batteria, ma “usa un po’ di energia elettrica e poi la ricaricherà. Questo processo non raggiungerà un ciclo completo di carica e scarica”, quindi non causerà danni alla batteria Perdita rapida.

Ora, il progetto ha collaborato con più case automobilistiche per costruire auto che supportano la ricarica a due vie. Tra questi, lo Hyundai Ioniq 5 che supporta la ricarica bidirezionale sarà lanciato nel 2022. Il progetto creerà una flotta di auto condivisa composta da 150 Ioniq 5 a Utrecht per i test del progetto.

L’Università di Utrecht prevede che 10.000 auto che supportano la ricarica bidirezionale saranno in grado di bilanciare la domanda di elettricità dell’intera città.

È interessante notare che Utrecht, dove questa volta è stato condotto l’esperimento, potrebbe essere una delle città più a misura di bicicletta al mondo. è ancora in fase di progettazione Una “comunità senza auto” che può ospitare 20.000 residenti.

02Bikes1 superJumbo - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Anche così, la città non ha la sensazione che le auto scompariranno.

Pertanto, potrebbe essere più pratico utilizzare al meglio le auto che sono parcheggiate nel parcheggio la maggior parte del tempo.

? Un buon design è risolvere il problema

Perché questa auto elettrica è stata selezionata come una delle 100 migliori invenzioni dell’anno da “Times”?

78989 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Quest’anno la rivista “Time”, come sempre, ha selezionato le 100 migliori invenzioni dell’anno, tra le quali un’auto elettrica ha attirato molta attenzione.

Questa moto è una collaborazione tra l’azienda svedese di biciclette elettriche Cake e la South African Wildlife Academy, è basata sul modello Kalk AP di Cake ed è dotata di un motore elettrico super silenzioso.

press - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Quando si lavora contro i bracconieri nei parchi nazionali del Sudafrica, i lavoratori sono spesso trascinati dalle loro motociclette. Di solito, quando il personale arriva sulla scena del bracconaggio, i bracconieri sono già scappati, perché si sente da lontano il rumore delle motociclette.

Oltre al motore ultra-silenzioso, questa auto elettrica è dotata anche di un caricatore solare portatile per ridurre il carico di ricarica per il personale.

Come vendita di prodotti, l’auto elettrica ha un prezzo di US $ 25.000. Tuttavia, ogni volta che un consumatore acquisterà un’auto elettrica, Cake ne darà gratuitamente una anche al personale per sostenere la tutela dell’ambiente.

️ Strumenti sostenibili per tutti

Shenzhen e Tencent collaborano per creare un “pianeta a basse emissioni di carbonio”

640 2 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Questa settimana è stato lanciato ufficialmente il mini programma “Low Carbon Planet” prodotto congiuntamente da Guangming Daily All Media, Shenzhen Municipal Ecological Environment Bureau, Shenzhen Emissions Exchange e Tencent.

Simile a Ant Forest, Low-Carbon Planet incoraggia gli utenti a scegliere uno stile di vita a basse emissioni di carbonio attraverso un sistema di punti ludici.

Dopo aver completato la registrazione, gli utenti possono utilizzare il codice dell’autobus di Tencent, la mappa Tencent per prendere autobus e metropolitane o accumulare passaggi attraverso le campagne WeChat per ottenere punti di crescita e punti di carbonio corrispondenti. I punti possono essere riscattati per regali nel negozio del mini programma.

IMG 6436 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Vale la pena notare che i dati sui punti sul pianeta a basse emissioni di carbonio saranno anche certificati dalla “Metodologia di riduzione delle emissioni di carbonio di viaggio a basso contenuto di carbonio di Shenzhen” e tutte le riduzioni personali delle emissioni di carbonio saranno registrate in modo credibile da Tencent Blockchain e Tencent Cloud.

Secondo i rapporti, il futuro pianeta a basse emissioni di carbonio amplierà più scenari di vita.

? La storia della sostenibilità si può raccontare anche così

Cattura più pesci e COS per creare un soggiorno con vecchi vestiti

3 31 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Quest’anno, l’azienda ha iniziato a riciclare e vendere abbigliamento di seconda mano e ha recentemente collaborato con il marchio di abbigliamento COS per trasformare gli indumenti riciclati eccessivamente difettosi in pezzi di prodotti per l’arredamento della casa del soggiorno.

IMG 6441 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Questi vasi, divani, tavolini da caffè, strutture per arrampicarsi per gatti e altri prodotti realizzati con vecchi vestiti formano un soggiorno speciale e sono esposti al terzo piano del negozio di circolazione Shanghai Duojiaoyu. L’orario della mostra è dal 24 dicembre al 26 gennaio.

youshangji - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Nisolo: un’azienda disposta a “esporre i propri difetti”

i PW Peru - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

L’industria della moda è stata criticata per il suo impatto ambientale e il marchio di moda di nome Nisolo ha deciso di “rivelare i suoi difetti”:

Sappiamo tutti che non c’è modo di rendere conto senza apertura e trasparenza. Senza responsabilità, non c’è cambiamento.

In altre parole, se non c’è trasparenza, l’industria della moda non cambierà mai.

Per resistere ai “tre grandi peccati” dell’industria della moda – trattamento ingiusto dei dipendenti, inquinamento ambientale e comportamento di “greenwashing”, Nisolo ha deciso di partire da se stessa e creare un “Facts di sostenibilità” che i consumatori possano comprendere come etichette alimentari. )”, allegato a ciascuno dei miei prodotti.

IMG 6442 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

Facendo riferimento a 31 diversi meccanismi di misurazione dell’impatto sostenibile sul mercato e tenendo conto della “leggibilità” dei consumatori, Nisolo ha infine suddiviso le etichette in due categorie: “persone” e “terra”.

Sotto la categoria delle “persone”, possiamo vedere cinque aspetti tra cui salari, salute e sicurezza, diritti e gestione dei lavoratori, uguaglianza di genere e responsabilizzazione e assicurazione medica e assicurazione.

L’aspetto “terra” include l’impronta di carbonio, la qualità delle materie prime, l’artigianato e la produzione, l’imballaggio e le vendite e i cicli dei prodotti dopo l’uso.

78989 - Una città super friendly per le biciclette, voglio trasformare le auto elettriche nella “power bank” di una città

▲Gli standard di punteggio per le voci di stipendio nell’elenco “persone”

Per quanto riguarda gli standard statistici di ciascun dato, Nisolo spiegherà in dettaglio sul sito ufficiale.

Come marchio focalizzato sullo sviluppo sostenibile, siamo davvero lontani dalla perfezione. Abbiamo iniziato a esaminare noi stessi e speriamo che l’industria inizi a fare lo stesso.

Molte persone hanno messo in dubbio la sostenibilità per molto tempo perché le definizioni dietro le parole “verde”, “tutela ambientale” e “sostenibile” non sono chiare.

Anche se il sistema di misurazione di Nisolo non è perfetto, almeno abbiamo un sistema e un meccanismo di valutazione chiari, che possono essere migliorati. Ancora più importante, quando creano etichette, sottolineano che etichette ed espressioni devono essere comprese dai consumatori.Non è questo il primo passo per una comunicazione sana?

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), i contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo