Una delle migliori funzionalità cancellate di Windows 10 potrebbe tornare

Microsoft lavora sempre per migliorare Windows 10 in base al feedback dei suoi Windows Insiders, e talvolta le funzionalità vanno e vengono di conseguenza. Uno di questi era Windows Set.

Per un breve periodo di test, la funzione aveva consentito agli utenti di Windows di raggruppare determinate attività o programmi e aprirne nuove istanze in nuove schede in una determinata finestra. La funzione Set non è mai arrivata alla versione finale dell'aggiornamento di Windows 10 Fall Creators, ma potrebbe presto tornare. Questo è tutto secondo un nuovo tweet del famoso leaker Microsoft WalkingCat.

Sebbene sia difficile da verificare, WalkingCat afferma che la funzionalità Sets potrebbe tornare in una delle versioni di anteprima (note come "build") del primo aggiornamento principale del 2021 a Windows 10, che potrebbe essere chiamato in codice 21H1. Questo numero di build specifico a cui WalkingCat si riferisce per la funzione è 19841, che sembra essere abbastanza lontano. Attualmente, la versione più recente disponibile per i test pubblici con Windows Insiders è al 18985.

I numeri di build di Windows 10 in genere vedono grandi incrementi solo quando vengono introdotte funzionalità principali (e nuove versioni di Windows). Presumibilmente, questo significa che Sets potrebbe tornare almeno in pochi mesi. Il blog italiano Aggiornamenti Lumia conferma anche questo ritorno di set, trovandone menzioni – e l'aggiornamento 21H1 – nel codice nelle build di Windows Insider più recenti.

Altri Windows Insiders, più tecnici, hanno notato anche menzioni di weblog , codifica delle modifiche ai sottotitoli delle finestre e gestione nelle build recenti. Ciò suggerisce che Microsoft è in procinto di risolvere i problemi che eliminano la funzionalità Set di Windows e ha già rispettato le build 21H1 internamente.

Mentre l'aggiornamento 21H1 presumibilmente non arriverà per un altro anno e mezzo, Windows Insiders potrebbe presto essere in grado di testarlo ed entrambe le funzionalità dei set.

Questo perché Microsft ha cambiato il modo in cui sviluppa Windows 10 . Ora c'è solo un aggiornamento “importante” all'anno con nuove funzionalità. Un'uscita in primavera con caratteristiche importanti, e poi un'uscita in autunno con piccole modifiche.

Attualmente, solo gli addetti ai lavori Fast Ring e Skip Ahead Windows stanno testando l' aggiornamento 20H1 – il primo aggiornamento di Windows 10 previsto per un rilascio all'inizio della primavera 2020. Gli insider Slow Ring sono ancora indietro e stanno testando l' aggiornamento 19H2 – il secondo, ma l'attuale Windows 10 aggiornamento per il 2019, che uscirà quest'anno.

Una volta rilasciati sia il 19H2 che il 20H1, gli addetti ai lavori Skip Ahead potrebbero entrare nel test 21H1, che è il primo aggiornamento per Windows 10 del 2021 che potrebbe includere Set. Quindi gli addetti ai lavori Fast Ring saranno in grado di testare 20H2, il secondo aggiornamento per Windows 10 il prossimo anno nel 2020.