L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

0309pigcallsemotion title - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

Proprio come gli esseri umani, gli animali hanno le proprie emozioni, ma il “linguaggio” di ognuno e il modo in cui lo esprimono sono diversi. Nei suoni che suonano simili agli umani, ci sono in realtà diverse informazioni emotive degli animali nascoste.

Un team di ricerca internazionale che coinvolge l’Università di Copenaghen, l’ETH di Zurigo e l’Istituto nazionale francese per l’agricoltura, l’alimentazione e l’ambiente (INRAE) ha recentemente pubblicato un articolo sulla rivista Nature’s Scientific Reports. Qui è stato sviluppato un algoritmo per decodificare le emozioni dei maiali.

0309pigcallsemotion 1 - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

▲ Immagine tratta da: Farmers Weekly

La ricerca finora sugli indicatori sonori emotivi è stata generalmente limitata a tipi specifici di richiami prodotti da animali di età specifiche, afferma lo studio. Il maiale domestico è una specie con comunicazione vocale molto sviluppata e le caratteristiche acustiche della vocalizzazione variano da ambiente a ambiente. Per lo studio, i ricercatori hanno analizzato 7.414 dati sonori di 411 maiali in ambienti che coprono un’ampia gamma di scenari dalla nascita alla macellazione (morte).

Precedenti ricerche hanno dimostrato che le vocalizzazioni del maiale possono essere suddivise in alta frequenza (HF) e bassa frequenza (LF), con chiamate ad alta frequenza (come strilli) associate a emozioni negative e chiamate a bassa frequenza associate a positivi o neutri emozioni. .

0309pigcallsemotion 2 - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

▲ Immagine da: Unsplash

Lo studio dei ricercatori sulla voce del maiale è stato anche accompagnato da osservazioni comportamentali e, ove possibile, dal monitoraggio della frequenza cardiaca. A seguito dello studio, è stata stabilita un’associazione tra comportamento ed emozione. Quando i maiali si riuniscono alle loro famiglie, si rannicchiano insieme e accettano l’allattamento al seno e altri scenari emotivamente positivi, si innescano comportamenti di avvicinamento o ricerca dei maiali.

I maiali diventano emotivamente negativi quando sono stressati, isolati, litigano con altri maiali, macellati e castrati.

0309pigcallsemotion 3 - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

▲ Immagine da: Unsplash

Oltre a verificare il legame tra chiamate ad alta frequenza ed emozioni negative, e suoni a bassa frequenza ed emozioni positive. Dopo un’analisi più approfondita dei dati sonori, i ricercatori hanno anche scoperto che due proprietà acustiche specifiche, insieme alla frequenza, erano ugualmente importanti per comprendere le emozioni dei suini: la durata e l’ampiezza del richiamo.

L’autrice Elodie Briefer, dell’Università di Copenaghen, ha dichiarato: “Quando abbiamo esaminato le condizioni positive e negative, c’era una chiara differenza nei richiami dei maiali. Nelle condizioni positive, i richiami erano molto più brevi, con piccole fluttuazioni di ampiezza .”

0309pigcallsemotion 4 - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

▲ Immagine tratta da: “Rapporti scientifici”

I ricercatori hanno quindi utilizzato una rete neurale per sviluppare un algoritmo che è stato addestrato a riconoscere il miagolio del maiale e quindi a tradurre le caratteristiche emotive nella voce del maiale. Le iterazioni iniziali dell’algoritmo, con una precisione del 92%, hanno tradotto correttamente le emozioni dei maiali dai loro richiami, hanno detto i ricercatori.

L’obiettivo a lungo termine dei ricercatori è sviluppare un’app in grado di monitorare lo stato emotivo dei suini in tempo reale, che gli allevatori possono utilizzare per migliorare il benessere degli animali.

0309pigcallsemotion 5 - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

▲ Immagine da: Unsplash

Oltre ai maiali, Briefer pensa che potrebbe essere possibile utilizzare questa analisi per sviluppare un traduttore universale che potrebbe essere applicato ad altre specie di mammiferi per tracciare le emozioni attraverso i suoni emessi dagli animali.

end - L’emozione nel grido del maiale può essere “tradotta” in questo modo

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo