6 cose che voglio nell’iPhone 15 che potrebbero renderlo perfetto

La serie iPhone 14 è appena uscita pochi mesi fa, e mentre molti stanno (o apprezzeranno) tutto ciò che l’iPhone 14 e l’ iPhone 14 Pro hanno da offrire, dobbiamo guardare avanti all’iPhone 15 .

Dopotutto, le voci sono già iniziate e la tecnologia è in continua evoluzione. Potremmo aver raggiunto un picco nella tecnologia mobile, ma ehi, ci sono ancora alcune cose che voglio vedere nel prossimo iPhone. Quando l’iPhone 15 verrà inevitabilmente lanciato nel settembre 2023, queste sono le sei cose che voglio vedere.

Addio, Fulmine

iPhone 14 Pro e un cavo Lightning.
Nadeem Sarwar / DigitalTrends

Nell’ottobre 2022, il Parlamento europeo ha approvato un regolamento che impone a tutti i dispositivi elettronici, inclusi smartphone e tablet, di utilizzare un caricabatterie comune nel tentativo di ridurre i rifiuti elettronici. Per questo motivo,Apple è sostanzialmente costretta a passare l’iPhone a USB-C , eliminando Lightning per sempre. Dopotutto, i MacBook e persino gli iPad sono passati tutti a USB-C e l’ iPhone è stato il punto di forza.

Sebbene Apple debba tecnicamente conformarsi entro il 2024, penso che sarebbe sciocco aspettare fino all’iPhone 16 per passare a USB-C. Spero davvero di vedere USB-C già implementato sulla gamma di iPhone 15, per toglierlo di mezzo il prima possibile e solo per renderlo già universale su tutta la linea di prodotti Apple. Ora che l’ iPad di decima generazione utilizza USB-C, è solo questione di tempo. Apple potrebbe anche strappare via il cerotto e farla finita.

Se non abbiamo una porta USB-C sull’iPhone 15, mi ribellerò (non proprio, ma sarò frustrato).

Isola dinamica per tutti

L'isola dinamica su iPhone 14 Pro Max.
Joe Maring/Tendenze digitali

Dynamic Island è una delle cose che preferisco dell’iPhone 14 Pro. È una miscela intelligente di hardware e software, poiché questo ritaglio unico a forma di pillola e buco può cambiare dinamicamente a seconda di ciò che stai facendo attualmente. È geniale! Ma è così deludente che fosse un’esclusiva della gamma iPhone 14 Pro.

Le buone notizie? Voci recenti suggeriscono che Dynamic Island sarà presente su tutti i modelli di iPhone 15 e non sarà più una funzionalità esclusiva di Pro. La tacca è stata sul display dell’iPhone sin dall’iPhone X e per me è stato un grande spreco di spazio. L’isola dinamica rende utile quello spazio con informazioni visibili ed elementi interattivi che aggiungono un nuovo livello di multitasking su iPhone.

Spero che con l’iPhone 15 la tacca muoia una volta per tutte. È stata una delle cose peggiori dell’iPhone negli ultimi anni e tutti i modelli di iPhone, non solo le versioni Pro, meritano di evitare lo spazio sprecato sullo schermo con Dynamic Island.

Fotocamere periscopio per funzionalità di zoom migliorate

Fotocamera iPhone 14 Pro vs Galaxy S22 Ultra.
Prakhar Khanna/Tendenze digitali

Sono un utente iPhone da oltre un decennio e sto appena iniziando a tuffarmi in Android da quando ho iniziato qui a Digital Trends. Vedo così tanti dispositivi Android che hanno capacità di zoom impressionanti, e poi guardo il mio iPhone 14 Pro come, “Perché non puoi fare uno zoom 100x come il Samsung Galaxy S22 Ultra ?”

Spero che l’iPhone 15 possa ottenere alcuni miglioramenti in quest’area aggiungendo una fotocamera periscopio. Attualmente, l’iPhone 14 Pro e l’ iPhone 14 Pro Max hanno solo un teleobiettivo che può arrivare fino allo zoom ottico 3x e allo zoom digitale 15x. Quando hai telefoni Android che arrivano fino a 100x di zoom, non è più abbastanza buono. Questo è il motivo per cui Apple ha bisogno di aggiungere una fotocamera periscopio, che darebbe migliori capacità di zoom ed è già utilizzata in molti dispositivi Android, al fine di raggiungere la concorrenza.

Sulla base di ciò che sappiamo, la voce sulla fotocamera del periscopio è molto probabile. Tuttavia, si ipotizza anche che saràesclusivo per il modello più grande di iPhone 15 Pro Max , che troverei deludente. Come qualcuno con mani di dimensioni più piccole, non mi sono mai piaciuti i giganteschi iPhone perché mi fanno venire i crampi alla mano dopo un uso prolungato e semplicemente non posso usarli con una sola mano. Anche la dimensione di 6,1 pollici è un po ‘allungata per me.

Compro sempre i modelli Pro per gli aggiornamenti della fotocamera ogni anno, quindi se il periscopio sarà disponibile solo sul modello che non comprerò, beh, sarebbe molto deludente. Sono stato incredibilmente felice quando Apple ha interrotto le differenze della fotocamera con l’iPhone 13 Pro (in precedenza, la stabilizzazione ottica dell’immagine con spostamento del sensore era solo sul modello più grande), quindi se torna ad avere funzionalità esclusive della fotocamera sul modello Max, lo farà essere un giorno triste.

Ricarica wireless inversa

La ricarica wireless inversa è quando sei in grado di utilizzare la parte posteriore del tuo smartphone per ricaricare in modalità wireless un altro dispositivo, come auricolari wireless o uno smartwatch. Sebbene questo sia stato qualcosa di cui si è parlato per l’iPhone negli ultimi anni, un nuovo brevetto nel 2022 potrebbe renderlo più reale per il prossimo iPhone.

Mi piacerebbe vedere la ricarica inversa (ovvero bilaterale) sull’iPhone 15. Sono sicuro di non essere nemmeno l’unico. Mi sono spesso imbattuto in una situazione in cui sono a Disneyland, ad esempio, e il mio Apple Watch Series 5 si sta scaricando dopo essere stato lì tutto il giorno. Non porto con me un caricabatterie per Apple Watch, ma avrei sempre il mio iPhone. Se l’ iPhone 15 avesse la ricarica wireless inversa , sarei in grado di ricaricare facilmente il mio Apple Watch con un po’ di energia per tutto il giorno.

Avere la ricarica wireless inversa sarebbe vantaggioso anche per gli altri, che potrebbero rimanere senza carica anche sul proprio iPhone o dispositivo Android. E se stai ascoltando musica su auricolari wireless, come AirPods Pro 2 , e hai dimenticato di caricare la custodia di ricarica, utilizzare l’iPhone 15 per completare il tutto sarebbe super conveniente.

Voglio dire, è già stato detto negli ultimi anni, quindi è giunto il momento che Apple lo renda realtà. Con il brevetto più recente, è una possibilità, anche se non tutti i brevetti diventano realtà. Tuttavia, sono fiducioso.

Ripristina Touch ID

Un primo piano di Google Pixel 6a. Il display è acceso e mostra l'icona del sensore di impronte digitali.
Joe Maring/Tendenze digitali

Personalmente, adoro Face ID : è veloce e rende la vita molto più semplice. Sollevo semplicemente il mio iPhone 14 Pro e gli do una rapida occhiata, ed è già sbloccato. Ma penso che sia anche utile avere più di un’opzione per la sicurezza biometrica, ed è per questo che mi piacerebbe vedere il ritorno di Touch ID in qualche forma.

Ho giocato con diversi dispositivi Android, come Pixel 7 e OnePlus Nord N300 5G , per esempio. Entrambi questi dispositivi hanno lo sblocco facciale e un sensore di impronte digitali, sia sotto il display (Pixel 7) che sul pulsante di accensione laterale (Nord N300). Apple dovrebbe riportare Touch ID come opzione secondaria per la biometria, preferibilmente sotto il display.

So che Apple ha eliminato Touch ID a favore di Face ID perché è più semplice, ma alcune persone preferiscono ancora Touch ID e forse altri vogliono più livelli di sicurezza per i loro dispositivi. Indipendentemente da ciò, sarebbe bello vedere Touch ID tornare oltre a Face ID.

Un nuovo design fresco

Per quanto ami i classici bordi piatti della serie da iPhone 12 a iPhone 14, che sono stati ispirati dai vecchi telefoni iPhone 4 e iPhone 5, voglio vedere qualcosa di nuovo con l’iPhone 15. Certo, quei bordi piatti sono un provato e vero design, ma sta diventando un po’ stantio ora che è stato utilizzato nelle ultime tre generazioni di iPhone. Inoltre, quei dossi della fotocamera stanno diventando sempre più grandi ogni anno: è tempo di qualcosa di più snello, a filo ed elegante. Personalmente, sto diventando un fan dell’aspetto della barra della fotocamera sui dispositivi Pixel.

Apple potrebbe abbandonare i lati piatti e tornare a bordi più arrotondati, o addirittura andare con schermi curvi come alcuni dispositivi Android? Chissà a questo punto, ma penso che sia tempo per qualcosa di nuovo.

È tempo per una nuova era di iPhone

Uso l’iPhone sin dall’originale, quindi l’ho visto evolversi nel tempo. Ogni anno, Apple apporta alcuni grandi miglioramenti rispetto all’ultima iterazione, anche se alcuni anni è più iterativo che rivoluzionario. Penso che dopo l’iPhone 14 e l’iPhone 14 Pro sia giunto il momento di apportare alcuni grandi cambiamenti e queste sei cose sono caratteristiche che spero nell’autunno 2023.

Alcune di queste speranze sono più probabili di altre, dato r recenti rapporti e voci. Altri potrebbero essere solo un sogno irrealizzabile. Ma hey, continuerò ad incrociare le dita.